Navteq al CeBIT, le ultime tendenze del mondo della navigazione

Navteq al CeBIT, le ultime tendenze del mondo della navigazione


Navteq presenterà le ultime novità della navigazione e della telematica al CeBIT, in programma ad Hannover dal 4 al 9 marzo prossimo.

Navteq sarà presente con un’offerta ancora più ampia presso lo Stand E24 del Padiglione 15 della Fiera, dove presenterà l’ultima versione del suo database cartografico e una ricca gamma di contenuti e programmi per il marketing, tra cui:

• Navteq Discover Cities: Navteq Discover Cities amplia le potenzialità delle mappe Navteq con informazioni particolareggiate sui percorsi pedonali, il sistema dei trasporti pubblici, le attrazioni turistiche e altri dati importanti per chi viaggia per affari o per turismo spostandosi a piedi per la città.

Questo prodotto consente di raggiungere la destinazione servendosi dell’opzione di trasporto più rapida e più vicina. Navteq Discover Cities rende disponibile sul cellulare le potenti funzioni di una guida turistica. Allo stand saranno esposti prototipi di applicazioni basate su Navteq Discover Cities, che trasformano il dispositivo di navigazione in una guida turistica personale basata sulla localizzazione.

• Navteq Traffic: nel 2008, Navteq intende introdurre in Europa sia Navteq Traffic, che fornisce informazioni sul traffico in tempo reale, sia Navteq Traffic Patterns. La lunga storia di Navteq come fornitore di cartografia preferito da molti clienti europei e l’esperienza acquisita in questo settore nel mercato nord-americano consentiranno all’azienda di realizzare prodotti competitivi e di qualità anche per il mercato europeo. Il prodotto innovativo che verrà presentato al CeBIT di quest’anno è Navteq Traffic Patterns, un sistema che include dati storici sulle velocità medie di percorrenza delle autostrade e delle strade di collegamento per offrire agli automobilisti stime più precise dei tempi di arrivo previsti e calcolare gli itinerari in base all’orario in maniera tale da evitare i punti maggiormente congestionati.

• Navteq Map Network: Map Network è una linea di soluzioni cartografiche e di contenuti pensati per consentire l’individuazione di destinazioni, eventi e luoghi pubblici, che rientrano nel portafoglio di prodotti e servizi Navteq basati sui contenuti. Sviluppate con partner esperti, le soluzioni Map Network offrono mappe in modalità cartacee, on-line e digitali, guide per eventi e visite virtuali tridimensionali che consentono di pubblicizzare il proprio marchio in modo altamente personalizzato e differenziato. La piattaforma di gestione delle soluzioni e dei contenuti permette di realizzare, gestire, pubblicare e distribuire contenuti di localizzazione complessi. Attualmente beneficiano dei prodotti Map Network oltre 145 organizzazioni commerciali, eventi e una vasta scelta di luoghi pubblici tra cui grandi alberghi, centri congressi e musei.

• Navteq Map Updates: strade, edifici, riferimenti e altri punti di interesse cambiano continuamente. Navteq si avvale di una tecnologia avanzata e della conoscenza del territorio per mantenere costantemente aggiornate le cartografie e per offrire questi aggiornamenti ai propri clienti. Rilasciati direttamente da Navteq oppure tramite i fornitori dei sistemi di navigazione contraddistinti dal marchio “Navteq on Board”, i Map Update di Navteq sono a disposizione di milioni di clienti in tutto il mondo.

• Navteq Map Reporter: Map Reporter rende più semplice e veloce a utenti e clienti l’invio di commenti o di richieste di aggiornamento riguardanti le mappe. I commenti, recapitati al sito web di Navteq tramite un’interfaccia basata su mappa, vengono successivamente sottoposti a verifica individuale. Gli autori possono seguire le procedure di elaborazione e sapere quindi se il database è stato modificato. I commenti che individuano un possibile errore al database cartografico Navteq vengono verificati ed eventualmente acquisiti sotto forma di correzioni.

• Partner allo stand: tra le aziende presenti presso lo stand di Navteq vi saranno Garmin, T-Systems, Navigon e PH Informatica.

I dati cartografici digitali formano la base di tutti i sistemi di navigazione fissi e mobili, delle soluzioni di flotta e per le aziende, e degli strumenti di pianificazione degli itinerari disponibili su internet. Navteq ha calcolato che oltre 100 milioni di utenti si affidano ogni giorno ai dati digitali Navteq.

“Quasi tutte le soluzioni di navigazione e telematiche esposte in fiera sono basate su mappe digitali – spiega Serge Bussat, Vicepresidente Navteq responsabile per le applicazioni consumer – e Navteq svolge un ruolo essenziale in quest’ambito come fornitore di dati cartografici digitali che collabora proficuamente da anni con la maggior parte degli espositori presenti. Insieme ad essi abbiamo sviluppato numerose soluzioni innovative e non vediamo l’ora di scambiare le nostre idee con partner di sviluppo e i clienti vecchi e nuovi, oltre che con gli utenti finali”.


comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Piaggio Quargo, un veicolo commerciale unico al mondo

Piaggio Quargo, un veicolo commerciale unico al mondo
in Veicoli commerciali

Nuovo Piaggio Porter Eco-Power

Nuovo Piaggio Porter Eco-Power
in Veicoli commerciali

Melbourne 2008: Holden Coupe 60

Melbourne 2008: Holden Coupe 60
in Auto news

Holden HSV W427, che missile dall'Australia!

Holden HSV W427, che missile dall'Australia!
in Novità auto