Wayfinder estende la propria copertura cartografica navigabile grazie a NAVTEQ

Wayfinder estende la propria copertura cartografica navigabile grazie a NAVTEQ

NAVTEQ, fornitore leader mondiale di mappe digitali per la navigazione stradale e soluzioni basate sulla localizzazione, è stata scelta da Wayfinder per fornire le mappe di Australia e Nuova Zelanda alle sue applicazioni mobili. Wayfinder utilizza già le mappe NAVTEQ di Russia, Singapore, Australia, Medio Oriente e Sudafrica per l’Internet Tablet del Nokia N810, che dispone di un’applicazione cartografica pre-installata da Wayfinder.

Wayfinder è fornitore leader di servizi di localizzazione e navigazione satellitare innovativi per dispositivi mobili.

Il gruppo con sede in Svezia ha uffici in tutta Europa e oltre due milioni di utenti dal Nord America all’India. Per le sue strategie di espansione in Australia e Nuova Zelanda, l’azienda ha scelto di affidarsi ai dati cartografici NAVTEQ per la loro qualità e copertura.

“Il database cartografico NAVTEQ viene realizzato secondo specifiche di qualità uniche in tutto il mondo, è completo e offre un’ampia gamma di caratteristiche che rendono piacevole l’esperienza di ciascun utente. Wayfinder è stata lungimirante a portare sul mercato i suoi innovativi prodotti in così tante aree del mondo, ciascuna con le proprie specificità ed esigenze. L’annuncio testimonia la forza e determinazione di Wayfinder in un mercato molto competitivo e in rapida crescita”, ha commentato Rich Shuman, che ricopre la carica di vicepresidente senior per le vendite NAVTEQ nell’area Asia-Pacifico.

NAVTEQ ha terminato la copertura completa dell’Australia nell’estate 2006, e da allora ha allargato la propria copertura fino alla Nuova Zelanda grazie ad un team di geo-analisti che è il più nutrito di tutta la regione.

“Per noi è indispensabile avere accesso a dati cartografici più aggiornati possibili”, ha spiegato Magnus Nilsson, CEO di Wayfinder, “e NAVTEQ dispone delle procedure e di tutte le risorse necessarie in loco per rispondere a questo requisito. Di conseguenza potremo fornire ai nostri clienti i dati più recenti affinché gli utenti possano rilassarsi e godersi il viaggio”.

Wayfinder è un fornitore leader di servizi di localizzazione e navigazione satellitare innovativi per apparecchi mobili collegati. Le funzionalità avanzate e la facilità d’uso rappresentano le caratteristiche centrali di tutte le applicazioni e servizi dell’azienda, siano esse destinate ad aziende o privati. Tra i clienti Wayfinder figurano i principali costruttori e operatori di cellulari a livello mondiale. L’azienda può inoltre contare su una base di utenti in costante crescita che ha ormai superato i 2 milioni di unità, e che si estende dal Nord America all’India. L’azienda occupa attualmente un centinaio di dipendenti in Svezia, Finlandia, Romania, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito. Wayfinder Systems AB è quotata al listino NGM Equity della borsa svedese.

NAVTEQ è fornitore leader di informazioni cartografiche digitali per sistemi di navigazione stradale, dispositivi per la navigazione mobile, applicazioni cartografiche basate su Internet, soluzioni per enti pubblici e l’impresa. NAVTEQ crea mappe digitali utilizzate in tutto il mondo per la navigazione stradale e per i servizi basati sulla localizzazione. L’azienda, con sede a Chicago, è stata fondata nel 1985 e conta circa 3.800 dipendenti distribuiti in oltre 194 uffici sparsi in 42 Paesi del mondo.

NAVTEQ è un marchio registrato negli USA e in altri Paesi del mondo. Tutti i diritti riservati.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Mazda Kazamai: A Sustainable Crossover Concept

Mazda Kazamai: A Sustainable Crossover Concept
in Auto news

Audi R8 GT3, obiettivo corse

Audi R8 GT3, obiettivo corse
in Competizioni auto