Bmw sceglie mappe Navteq per il suo sistema di navigazione di ultima generazione

NAVTEQ, fornitore leader mondiale di dati cartografici digitali per la navigazione stradale e soluzioni basate sulla localizzazione, ha annunciato l’integrazione dei suoi dati cartografici relativi al territorio europeo nel nuovo sistema di navigazione professionale BMW, che sarà disponibile sulle serie 1, 3, 5, 6 e 7 a partire dal modello in uscita nel 2009. Questo sistema innovativo sarà in mostra presso lo stand NAVTEQ al Salone dell’Auto di Parigi (Padiglione 2-1, Stand 231).
 
Visualizzazione tridimensionale
Il nuovo navigatore professionale BMW contiene una serie di funzioni avanzate, quali ad esempio modelli tridimensionali di centri urbani e punti di riferimento, in grado di offrire un contesto visivo e aiutare gli automobilisti a seguire con maggiore facilità le indicazioni fornite dal sistema.

I modelli tridimensionali dei centri urbani integrano le altezze degli edifici, riprodotti nel dettaglio sulla mappa, mentre i punti di riferimento 3D comprendono monumenti, costruzioni e altre località facilmente riconoscibili per le loro dimensioni, la loro storia o l’interesse locale; tali elementi potranno essere ingranditi o ridimensionati e ruotati di 360 gradi. Il sistema integra inoltre modelli di terreno digitali, in grado di fornire dati altimetrici tridimensionali e di riprodurre strutture e colori, consentendo un migliore orientamento.
 
“Stiamo rilevando una crescente domanda, da parte degli automobilisti, di contenuti visivi in grado di guidarli e orientarli mentre sono al volante. La nostra risposta a questa esigenza è rappresentata dalle soluzioni tridimensionali integrate nella nuova gamma BMW, che rendono la visualizzazione della mappa ancora più dettagliata e realistica. Siamo lieti di avere la possibilità di presentare questo sistema innovativo al Salone dell’Auto di Parigi: l’evento offrirà agli automobilisti un’opportunità per scoprire cosa riserva il futuro della navigazione”, ha spiegato Bruno Bourguet, vice presidente e direttore generale NAVTEQ responsabile per le applicazioni automotive in Europa.
 
Guida viaggi GuidedTours per l'Europa
Il navigatore professionale BMW è anche il primo sistema a integrare la guida di viaggio Falk GuidedTours, sviluppata da NAVTEQ e Falk Marco Polo Interactive. Attualmente, la guida è disponibile per sette paesi europei** in cinque lingue (inglese, tedesco, francese, spagnolo e italiano), e comprende percorsi predefiniti di uno o due giorni, ciascuno dei quali copre una media di quindici punti di interesse quali monumenti storici, vigneti, ristoranti tipici ecc., con relative informazioni dettagliate.
 
Copertura cartografica
La copertura cartografica NAVTEQ disponibile per il navigatore professionale BMW comprende Europa occidentale e orientale, Medio Oriente, Sud Africa e Corea del Sud. “L’espansione verso nuovi mercati rappresenta solo uno dei motivi della fedeltà di BMW alle cartografie NAVTEQ, derivante anche da altri importanti fattori quali i contenuti innovativi e la qualità costante offerti da queste mappe”, ha aggiunto Bruno Bourguet.
 
Scoprite il nuovo navigatore professionale BMW presso lo stand NAVTEQ al Salone dell’Auto di Parigi: padiglione 2-1, stand 231.

comments powered by Disqus