Auto d'epoca e storiche - ultimi articoli


AUTOMOTO Collection 2016: 23 - 25 aprile a Novegro

Nuovo appuntamento con le classiche a Novegro. A partire dal 1981 con la mostra Autosogno, che per prima portò alla ribalta il tema delle auto che avevano fatto la storia delle Mille Miglia, e quindi con la rassegna Autosymbol per poi proseguire con la mostra Autostyle e inoltre con la mostra mercato Ciclomotostar e 4X4 Expo, il Parco Esposizioni Novegro si è fortemente caratterizzato quale luogo d'incontro e di scambio commerciale per i collezionisti delle due e quattro ruote. AUTOCOLLECTION è la degna erede di queste esperienze.

 

Mille Miglia 2016: nuovo percorso e nuovi coefficienti

La trentaquattresima rievocazione della Mille Miglia, la corsa su strada più celebre di ogni tempo, sarà disputata da Giovedì 19 a Domenica 22 maggio 2016. La data, come da tradizione, anticipa di una settimana il Gran Premio di Monaco di Formula Uno. Per il quarto anno consecutivo, a curare la kermesse sarà 1000 Miglia Srl, società totalmente partecipata dall'Automobile Club di Brescia. Rispettando la tradizione nata nel 1927, il percorso prenderà il via e terminerà a Brescia, attraversando mezza Italia prima e dopo il giro di boa a Roma.

 

AutoMoto d'Epoca 2015: Video Citroën

Lo scorso weekend Citroën era ad AutoMoto d'Epoca di Padova, con tre modelli che meglio hanno saputo e sanno interpretare il suo concetto di “auto senza pensieri”, l'auto per vivere l'avventura, anche nella jungla urbana. Méhari, 2CV Soleil, C4 Cactus. A seguire il video. VIDEO   

 

200 veicoli 100% elettrici alla Conferenza Parigi Clima 2015: Renault ZOE, Nissan e-NV200 e Leaf

Per la prima volta nella storia, l’Alleanza Renault-Nissan fornirà la più grande flotta al mondo di veicoli elettrici in occasione di una conferenza internazionale.  Partner ufficiale della COP21, Conferenza delle Nazioni Unite sul clima, l’Alleanza metterà a disposizione 200 veicoli al 100% elettrici durante il summit annuale, che si svolgerà a Parigi dal 30 novembre all’11 dicembre. I veicoli percorreranno oltre 400.000 km, producendo zero emissioni, per trasportare i delegati durante la 21a Conferenza Annuale delle Parti (cosiddetta COP21), a cui sono attesi oltre 20.

 

9° Trofeo Milano CMAE: La guglia alle Dame

Un equipaggio femminile a bordo di una Lancia Appia Zagato GTE del 1959 vince la 9^ edizione del Trofeo Milano CMAE e si aggiudica l’ambito premio: il Fiocco della Guglia del Duomo La città ha accolto auto e moto d’epoca, nella straordinaria cornice del Castello Sforzesco, tra una folla incontenibile. Un pubblico festante - fatto di appassionati di auto storiche ma anche di famiglie e turisti che hanno voluto approfittare della bella giornata milanese per passare un sabato insolito, tra vere e proprie opere d’arte su ruote - ha accolto l’ingresso di 42 moto e ben 126 auto nella Piazza d’Armi del Castello Sforzesco di Milano, e decretato la vittoria di Alexia Giugni e Caterina Leva a bordo della Lancia Appia Zagato GTE del 1959 (equipaggio 64), in occasione del 9° Trofeo Milano CMAE - Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca, celebre manifestazione di regolarità, con prove di abilità, iscritta al Calendario Manifestazioni A.

 

9° Trofeo Milano CMAE: oltre 100 auto d'epoca al Castello Sforzesco

Attività per i bambini, mezzi storici delle istituzioni, appuntamenti musicali per una giornata tra passato e presente: in mostra auto centenarie, capolavori delle carrozzerie italiane, una delle prime auto elettriche del 1912 e una DeLorean, la macchina del tempo del film “Ritorno al futuro”. Il Castello Sforzesco di Milano è pronto ad accogliere gli appuntamenti organizzati dal CMAE - Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca, in occasione del 9° Trofeo Milano, la celebre manifestazione di regolarità, con prove di abilità, iscritta al Calendario Manifestazioni A.

 

100 auto d’epoca chiudono EXPO 2015: il Trofeo Milano CMAE celebra la 9^ edizione

Torna l’appuntamento con il Trofeo Milano, celebre gara di regolarità di auto storiche, con prove di abilità, organizzata dal C.M.A.E. Club Milanese di Automotoveicoli d’Epoca e iscritto al Calendario Manifestazioni A.S.I., che in questa occasione si inserisce negli eventi di chiusura di EXPO 2015.  Nuovo l’itinerario di questa edizione: auto e moto partiranno dalla sede della rivista RUOTECLASSICHE a Rozzano e, percorrendo strade secondarie di campagna, raggiungeranno il parco di Villa Annoni a Cuggiono (MI), splendida dimora neoclassica risalente al periodo napoleonico, che per l’occasione aprirà il proprio parco ai team partecipanti.

 

25° Gran Premio Nuvolari: Vesco – Guerini su FIAT 508 S Balilla Sport conquistano per il 4° anno di fila la vittoria

E’ il team di Andrea Vesco e Andrea Guerini, per il quarto anno consecutivo, a bordo della FIAT 508 S Balilla Sport del 1934, con il numero 53, il vincitore della 25^ edizione del Gran Premio Nuvolari. L’equipaggio bresciano, che ha conquistato 5 volte il titolo nella storia della gara dedicata al Grande Nivola, ha così commentato: “Siamo felici di questa vittoria, per noi è stato il Nuvolari più sofferto anche se, a differenza degli altri anni, la macchina non ci ha dato alcun problema tecnico.

 

9^ Trofeo Milano CMAE: il 17 ottobre 2015

Torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il Trofeo Milano, celebre gara di regolarità di auto storiche, con prove di abilità, organizzata dal C.M.A.E. Club Milanese di Automotoveicoli d’Epoca e iscritto al Calendario Manifestazioni A.S.I., che in questa occasione si inserisce negli eventi di chiusura di EXPO 2015. Nuovo l’itinerario di questa edizione: auto e moto partiranno dalla sede della rivista RUOTECLASSICHE a Rozzano e, percorrendo strade secondarie di campagna, raggiungeranno il parco di Villa Annoni a Cuggiono (MI), splendida dimora neoclassica risalente al periodo napoleonico, che per l’occasione aprirà il proprio parco ai team partecipanti.

 

Coppa d'Oro Dolomiti 2015

Si conclude in bellezza con la cerimonia di premiazione, alla "conchiglia" di Corso d’Italia a Cortina, la Coppa d’Oro delle Dolomiti 2015. Un’edizione che ha ottenuto un grande successo organizzativo e di pubblico e che permette di stilare un bilancio entusiasmante. «Abbiamo assistito ad una Coppa d’Oro straordinaria per partecipazione e qualità delle auto in gara e al seguito - ha dichiarato il patron della manifestazione Alessandro Casali - con la presenza di 4 pezzi unici al mondo.

 

GP Nuvolari 2015: 1.070 km di percorso e tante novità in vista

Mancano due mesi all’inizio del Gran Premio Nuvolari, in programma tra il 18 e il 20 settembre 2015, ma l’atmosfera si sta già facendo rovente. Quest’anno, infatti, si festeggia il 25esimo anniversario dell’edizione moderna dell’evento dedicato alla memoria del “Grande Nivola” e organizzato da Mantova Corse, ACI Mantova e Museo T. Nuvolari; grazie anche a un programma ricco di novità, a 15 giorni dalla chiusura delle iscrizioni continuano a pervenire numerosissime richieste di partecipazioni alla manifestazione.

 

Monza Historic 2015: Vittorie per Lola, Ferrari, Toj, Ford e BMW. Fra i protagonisti Pirro e Lavaggi

Sei appassionanti competizioni a conclusione di un fine settimana che ha visto all'Autodromo Nazionale Monza splendide auto che hanno scritto pagine indimenticabili dell’automobilismo sportivo nei circuiti di tutto il mondo. Due gare di 60 minuti per la CER - Classic Endurance Racing, la classe che fa rivivere i fasti delle competizioni endurance che si svolsero fra il 1966 e il 1979. Per soddisfare le domande di partecipazione, le macchine sono state divise in due gruppi: CER 1, riservato a GT dal 1966 al 1974 e a Prototipi dal 1966 al 1971, e CER 2, per GT dal 1975 al 1979 e Prototipi dal 1972 al 1979.

 

Monza Historic: 230 vetture al via

Una stagione memorabile all’Autodromo Nazionale Monza per l’automobilismo sportivo storico. Dopo il matrimonio avvenuto a maggio fra il Tempio della Velocità e la Mille Miglia (prima volta assoluta nella loro lunga storia) e il ritorno a giugno della Coppa Intereuropa con la sua 62esima edizione, per gli appassionati arriva nel fine settimana, a completare un trittico eccezionale, la Monza Historic, creazione del famoso promoter francese Patrick Peter. Nel presentare la manifestazione, il presidente dell’Automobile Club Milano Ivan Capelli ha sottolineato il significato di “dare un riconoscimento alla storia dell’auto in un luogo che ha fatto la storia dell’auto valorizzando vetture che, sia da un punto di vista tecnologico che da quello emotivo, rappresentano un bene prezioso, testimoni di un rapporto diverso con il mezzo e con lo sport dell’auto rispetto ad oggi".

 

Fortin, Salviato e Rapisarda sul podio della XXIV Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori 2015

Trionfano nella XXIV Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori i bresciani Gigi Fortin con la moglie Laura Pilé dopo 60 prove cronometrate lungo i 250 km. e totalizzando 215 penalità. Secondo gradino del podio per i varesini Ezio Salviato con la moglie Caterina Moglia (319,92 penalità) sull'auto con cui l'anno scorso vinsero, A112 Abarth del '72. Terzo assoluto si classifica il catanese Pippo Rapisarda con Danilo Piga su Fiat 600 carrozzata Moretti: per loro 343,20 penalità.

 

Coppa Intereuropa Monza 2015: Scuderia del Portello protagonista

Scuderia del Portello protagonista nella 62^ Coppa Intereuropa svoltasi a Monza. In pista, dove le due gare del trofeo “Tutto Alfa” sono state tra le più spettacolari dell’intero fine settimana. Nel paddock, dove l’area del “Portello” è stata di forte impatto calamitando l’attenzione degli appassionati intenti ad ammirare la schiera di Alfa Romeo esposte. Con il passaggio di testimone per il “Raid della fratellanza e della pace”.

 

62° Coppa Intereuropa Monza, Domenica: il resoconto delle gare

Un numeroso pubblico ha assistito ad un appassionante fine settimana che ha visto il ritorno della Coppa Intereuropa sul circuito monzese con gare, mostre, esposizioni e tante iniziative. Per la parte sportiva, in questa 62^ edizione, si sono date battaglia oltre 200 auto da corsa storiche, suddivise in sette categorie, veri e propri gioielli che dopo 35, 40, 50 anni non si risparmiano accelerazioni al limite e staccate all’ultimo metro. Una sorta di museo dinamico e vitale che fa della Coppa Intereuropa uno degli appuntamenti motoristici più attesi in Italia e in Europa.

 

62^ Coppa Intereuropa Storica: appuntamento a Monza

Dal 19 al 21 giugno, l’Autodromo di Monza aprirà le porte alla Coppa Intereuropa Storica, la più importante manifestazione italiana dedicata alle auto storiche e una delle più prestigiose a livello europeo. Più di 200 auto e piloti provenienti da tutto il mondo arriveranno a Monza: un appuntamento irrinunciabile durante il quale ogni appassionato potrà ammirare in gara una selezione unica delle auto da corsa più affascinanti e rappresentative del motorsport d’altri tempi.

 

Modena Cento Ore 2015

In Piazza Grande suonano gli inni nazionali Inglese e Francese: la Modena Cento Ore Classic 2015 incorona vincitore l’equipaggio n. 1 Walker-Redhouse su Jaguar E-Type del 1962 nella sezione velocità per le auto fino al 1965 per il secondo anno consecutivo, mentre l’equipaggio n. 36 Denat-Remnant su Porsche RSR del 1973 si aggiudica la vittoria tra le auto dei periodi G/H/I. La classifica compensata va all’equipaggio n. 21, Tourneur-Fiat, su Porsche 356 Pre-A Speedster del 1954.

 

Porsche Classic: nuovo cruscotto originale per la 911 storica dal '69 al '75

Porsche Classic riproduce il cruscotto originale della storica 911 dei MY dal 1969 al 1975. Un sofisticato processo di produzione combina l'alta qualità, in grado di soddisfare gli standard attuali, ad un design fedele all'originale in ogni minimo dettaglio. Il cruscotto è costituito da una sottostruttura moderna rivestita dalla superficie originale. La trama zigrinata e la sensazione tattile, la lucentezza e la gradazione di nero sono identici all'originale. Il nuovo componente è disponibile presso tutti i Centri Porsche a 976 € inclusa IVA.

 

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015: video

Evento dei più blasonati a livello internazionale, pur con un minimo di crisi propone come sempre il top dei modelli d'epoca sulle rive del lago di Como. Ecco una piccola sintesi video della giornata di Villa d'Este 2015. Al termine della manifestazione si sottolineano: - Alfa Romeo 8C 2300 Spider vince il Trofeo BMW Group - Premio del pubblico Coppa d’Oro Villa d’Este alla Ferrari 166M Barchetta - Bentley Exp 10 Speed Six Coupé ottiene il Concorso d’Eleganza Design Award - Münch-4 TTS-E vincitrice del Concorso di Motociclette Migliaia di fan di automobili e motociclette d’epoca hanno passato un fine settimana eccezionale dedicato al motto Seventies Style.

 

Video intervista a Max Girardo: RM Sotheby’s Europe in quel di Villa Erba 2015

L'intervista a un uomo che gestisce aste tra le più quotate in tutti i sensi, automobilisticamente parlano assegna pezzi rari e ambitissimi, qualcuno da capogiro.  Max Girardo era in quel del lago di Como settimana scorsa e come tutte le volte che lo vediamo all'opera, come è ritratto nella foto mentre "piazza" la sua preferita della serata cernobbiese: una "pistachio green' 1974 Lancia Stratos HF Stradale da €431,200, un solo testo e delle immagini non bastano a rendere lo stupore per i risultati delle sue elegantemente concitate aste.

 

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015: il report

Con una suggestiva parata di tutte le automobili e motociclette che hanno partecipato ai concorsi di bellezza e la nomina dei premiati di questo anno, nel tardo pomeriggio di domenica si è concluso, in presenza di migliaia di spettatori, uno splendido Classic Weekend sul Lago di Como. Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este ha nuovamente confermato la propria posizione nell’ambito delle manifestazioni esclusive dedicate a veicoli d’epoca. Per due giorni, i protagonisti sono state preziose vetture classiche e Concept car dall’immagine inconsueta.

 

L'Alfa Romeo 8C 2300 Best of Show del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015

Si è conclusa l'edizione 2015 del Concorso d'Eleganza di Villa d'Este patrocinato da BMW Group. Il Concorso, che ieri ha radunato migliaia di appassionati di ogni età nello splendido parco di Villa Erba, ha confermato ancora una volta di essere il palcoscenico ideale per ammirare le dream car del passato e le più innovative concept car.    Assegnato in tarda serata dalla Giuria, il Trofeo BMW Group ha premiato il fascino della Alfa Romeo 8C 2300. La 8 cilindri del Geniale Vittorio Jano fu una delle auto sportive di maggior successo.

 

La Ferrari 166 MM vince il Trofeo BMW Group Italia al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2015

Ancora Ferrari, 166 MM. La vettura è stata premiata oggi con il Trofeo BMW Group Italia del Concorso d'Eleganza di Villa d’Este. Dopo essersi aggiudicata la Coppa d'Oro (ieri a Villa d’Este), la vettura ha saputo conquistare anche i gusti del pubblico di appassionati presenti oggi a Villa Erba. La Pegaso “Cupula”, dalla stravagante e appariscente carrozzeria, ha suscitato l’entusiasmo dei "più piccoli" conquistando il Trofeo BMW Group Ragazzi (assegnato per referendum pubblico dagli under16 che hanno affollato il parco di Villa Erba).

 

Ferrari 166 MM: Coppa d'Oro al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este 2015

Ferrari 166 MM: la vettura è stata premiata quest'oggi con la Coppa d'Oro (il Primo Premio assegnato per Referendum pubblico a Villa D'Este) al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este. Ferrari 166 MM (1950) 12 cilindri, 1995 cm3 Carrozzeria: Barchetta, Touring Concorrente: Clive Beecham (UK) Questo modello di successo con carrozzeria Touring debuttò alla fine del 1948 al Salone dell’Automobile di Torino. Ne furono costruiti 25 esemplari. Il primo proprietario dell’esemplare presentato oggi in Concorso dal magnate britannico Clive Beecham (numero di telaio 064, 1950) fu l’avvocato Giovanni Agnelli.

 

Axim Ticino Classic, Nuovo evento: 4-5-6 settembre 2015

Quando nasce una nuova stella tutto il firmamento gioisce: è così per Axim Ticino Classic, evento internazionale di autostoriche di scena nel Canton Ticino nel weekend di venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 settembre 2015.  Generato dalla passione motoristica di un gruppo di appassionati e di uno staff che da anni organizza eventi di successo, la prima edizione, per autostoriche costruite fino al 1975 si propone di diventare un riferimento di alta caratura nel novero degli eventi del motorismo internazionale di massimo prestigio.

 

Mille Miglia 2015, Memorabile: decretati a Monza i vincitori della Freccia Rossa

Oggi la storica corsa per auto d’epoca “Mille Miglia”, prima della sua passerella finale di Brescia, ha fatto visita ad uno dei templi dell’automobilismo mondiale, l’Autodromo Nazionale di Monza, in una grandissima giornata di sport e divertimento. L’Automobile Club Milano è riuscito a regalare a tutti gli appassionati delle quattro ruote una domenica indimenticabile: le 438 iscritte alla “Freccia Rossa 2015” e le oltre 120 super car del “Tribute Mille Miglia” si sono sfidate in una prova cronometrata sull’intero tracciato, compreso l’Anello di Alta Velocità, il mitico ovale contraddistinto dalle sue curve sopra elevate.

 

A Monza domenica passaggio della Mille Miglia e inaugurazione della mostra della Collezione Lopresto

Il passaggio della 1000 Miglia, per la prima volta all’Autodromo Nazionale Monza, è anche l’occasione per proporre il tema delle auto d’epoca in chiave culturale con la mostra “Eleganza dinamica, talento italiano. Le auto storiche della Collezione Lopresto”. L’esposizione, voluta dal nuovo management SIAS, a cura dello studio MMlab (Elena Colombo e Luca Bonetti), offre la possibilità ai visitatori di ammirare alcune delle straordinarie auto della Collezione Lopresto, sintesi di bellezza, innovazione tecnologica, eleganza.

 

Mille Miglia 2015: anche Lancia ripercorre “la corsa più bella del mondo”

Lancia partecipa con due vetture della Collezione Storica alla rievocazione 2015 della mitica Mille Miglia, che prenderà il via da Brescia mercoledì 13 maggio, arriverà a Roma lungo la costa adriatica e ritornerà a Brescia attraverso la Toscana e l’Emilia. Cesare Fiorio e Kasia Smutniak, ospiti d’eccezione, saranno a bordo di una “Aurelia B20 GT” del 1951 e di una “Ardea” berlina prima serie del 1939. Al loro seguito sfilerà una Lancia Ypsilon “30th Anniversary”.

 

Mille Miglia 2015 al via: per la prima volta nel tempio della velocità monzese

Grazie all’Automobile Club Milano, domenica 17 maggio, per la prima volta nella storia il celebre Circuito di Monza ospiterà la corsa più bella del Mondo, la leggendaria Mille Miglia: oltre 500 splendide vetture d’epoca in gara di regolarità sul celebre tracciato monzese, compreso lo storico anello Alta Velocità riaperto per l’occasione, e per la prima volta percorribile anche dal grande pubblico, celebreranno il matrimonio fra due icone dello sport motoristico mondiale, orgoglio italiano nel Mondo.

 

62° Tulpenrallye: 230 squadre al via verso l'Olanda

La storica sfida internazionale inizia lunedì 11 maggio. Il percorso arriva al Traforo del Gran San Bernardo, dove  le vetture (230 team) attraverseranno il confine, puntando verso Martigny, per poi proseguire alla volta di Evian. Destinazione finale il 16  a Noordwijk, nei Paesi Bassi, viaggiando per 2.400 chilometri tra Italia, Svizzera, Francia, Germania, Lussemburgo, Belgio e Olanda. Tutto è pronto al SAINT-VINCENT Resort & Casino per accogliere i 230 equipaggi che prenderanno parte alla 62° edizione dello storico rally internazionale d'Olanda, il Tulpenrallye.

 

Autodromo Nazionale Monza e Mille Miglia 2015

17 maggio 2015, una data che rimarrà indelebile nella mente e nei cuori di chi ama il mondo dei motori: per la prima volta nella sua storia la Mille Miglia transiterà dall’Autodromo Nazionale Monza.  Ci sono voluti quasi novant’anni per celebrare questo matrimonio (l’Autodromo è stato costruito nel 1922, la prima edizione della Mille Miglia è del 1927), ma finalmente, grazie al lavoro e alla collaborazione fra Automobile Club Brescia e Automobile Club Milano, quello che è sempre stato un sogno di tutti gli sportivi diventa finalmente una splendida realtà.

 

Dalle ceneri di una Club del 1982 l'ultimo raggio di Soleil per la 2CV: video

Citroën Italia si sta impegnando in una mission impossible: far nascere una serie speciale mai nata. La realizzazione di un sogno nel cassetto di un grande artista che ha ricoperto un ruolo importante nella storia della mitica 2CV. Sarà un esemplare unico, come unica è sempre un'opera d'arte. Due i protagonisti della storia: Serge Gevin, artista, designer, grafico francese, e la 2CV. Una piccola, economica, robusta vettura ideata da Pierre-Jules Boulanger, a capo di Citroën negli anni Trenta, che così la sintetizzò ai suoi progettisti: “Voglio quattro ruote sotto ad un ombrello, capace di trasportare una coppia di contadini, cinquanta chili di patate ed un paniere di uova attraverso un campo arato.

 

Terre di Canossa International Classic Challenge 2015: conclusa edizione record

Dal 16 al 19 Aprile 2015, fra le incantevoli strade di Emilia, Liguria e Toscana, si è svolta la Va edizione del  “Terre di Canossa”, caratterizzata dall’inimitabile cocktail di sport, passione, turismo, cultura, enogastronomia e serate uniche, tutto nel rispetto dell’ambiente. PRIMO L’EQUIPAGGIO VESCO-GUERRINI, SECONDO L’EQUIPAGGIO DI PIETRA-DI PIETRA E TERZO FONTANELLA-COVELLI.  Grande successo con 100 equipaggi iscritti, 16 Nazioni e 33 case automobilistiche rappresentate.

 

Villa d'Este Style 2015: due giorni per la 4° riunione dei rari Alfa Romeo Coupé

VILLA D'ESTE STYLE 2015 One Lake, One Car Sabato 11 e domenica 12 aprile, 2015 Cernobbio – Lago di Como Due giorni di stile, eleganza e design per la quarta riunione delle Alfa Romeo Coupé Villa d'Este. Un week end di eccellenze e Italian Lifestyle per la quarta edizione di Villa d'Este Style, l'unico appuntamento annuale con i rarissimi e ricercati esemplari di Alfa Romeo 6C 2500 Coupé villa d'Este, classic car vincitrice del Concorso d'Eleganza del 1949.

 

Terre di Canossa 2015: al via la 5° quinta edizione

16 - 19 Aprile 2015: queste le imperdibili date della quinta edizione del  “Terre di Canossa” che anche quest’anno si correrà sulle strade di Emilia, Liguria e Toscana e sarà come sempre caratterizzato dall’inconfondibile mix di sport, passione, turismo, cultura, enogastronomia e serate uniche, tutto nel rispetto dell’ambiente. RECORD. Quest’anno i numeri dell’evento sono da record: • 100 gli equipaggi, che hanno fatto registrare il tutto esaurito all’evento prima della chiusura delle iscrizioni • 16 le Nazioni rappresentate, tra cui molti Paesi Europei ma anche Paesi lontani come Stati Uniti, Russia, Giappone, Bahamas, India, ecc.

 

Milano AutoClassica 2015: il report della quarta edizione

50 mila metri quadri, più di mille le auto esposte, 321 espositori, 10 tra le più importanti case automobilistiche al mondo, due musei - Ferrari e Maserati – l’unveiling della nuova Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce per la prima volta disponibile per il pubblico italiano ma soprattutto 43 mila visitatori appassionati che, per tre giorni, hanno respirato, vissuto e parlato di automotive a 360 gradi grazie ad un mix  tra heritage e moderno. Sono numeri importanti quelli dell’edizione 2015 di Milano AutoClassica.

 

Inaugurato a Milano il primo Partner Porsche Classic in Italia: dolce culla per le Porsche del passato

Festa del papà 2015 molto gradita ai padri anche… Di una Porsche precedente la serie 997. Già, perché da oggi a Milano, primo in Italia e nono al mondo, esiste un centro dedicato ai modelli della Casa tedesca fuori produzione da qualche tempo, ma molto presenti negli interessi attuali della dirigenza Porsche. Un luogo certificato Porsche dove trovare la migliore assistenza, con la più estesa quantità di ricambi originali, le garanzie e le informazioni tecniche per rimettere in ordine come era in epoca di produzione qualunque modello Porsche.

 

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015: onore ai Furiosi anni Settanta

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015 celebrerà nuovamente il fascino degli anni Settanta. “Seventies Style - The Jetset is back“: questo è il motto del Classic Weekend sul Lago di Como che, dal 22 al 24 maggio 2015, riunirà i proprietari e gli appassionati di automobili classiche in un ambiente altamente esclusivo. Già per la quinta volta il Concorso d’Eleganza di Motociclette sarà parte integrante del programma. Un ulteriore highlight sarà la retrospettiva “90 anni Rolls-Royce Phantom”.

 

Milano AutoClassica 2015: 20-22 Marzo

4^ edizione di Milano AutoClassica. Il Salone di Auto d'Epoca torna dal 20 al 22 Marzo 2015 a Fiera Milano Rho con un giusto equilibrio tra passato e futuro, diventando più prestigioso grazie alla confermata presenza di oltre 10 tra le più importanti case automobilistiche al mondo, alcune delle quali preannunciano sorprese attesissime in anteprima italiana, direttamente dal Salone dell’Auto di Ginevra.   Lamborghini, grazie al suo top dealer Nord Italia Gruppo Bonaldi, promette agli appassionati un’esperienza mozzafiato in esclusiva per l’italia: l’unveiling della Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce presentata in anteprima mondiale a Ginevra.

 


Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7Succ. Succ.