Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015: onore ai Furiosi anni Settanta

di Redazione Italia DueMotori.com

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015: onore ai Furiosi anni Settanta

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2015 celebrerà nuovamente il fascino degli anni Settanta. “Seventies Style - The Jetset is back“: questo è il motto del Classic Weekend sul Lago di Como che, dal 22 al 24 maggio 2015, riunirà i proprietari e gli appassionati di automobili classiche in un ambiente altamente esclusivo. Già per la quinta volta il Concorso d’Eleganza di Motociclette sarà parte integrante del programma. Un ulteriore highlight sarà la retrospettiva “90 anni Rolls-Royce Phantom”.
 
Anche quest’ anno, al centro della manifestazione di tre giorni nell’area di Villa Erba a Cernobbio vi sarà il concorso di bellezza, che vedrà come partecipanti vetture storiche di alta classe, dallastoria affascinante, riunite in categorie di competizione differenti.

In occasione dell’anniversario della Rolls-Royce Phantom, in una classe separata, competeranno per i voti della Giuria anche vetture del tipo Rolls-Royce Phantom di decadi differenti, per conquistare anche esse gli ambiti trofei del Concorso d’Eleganza Villa d’Este. Oltre al giudizio degli esperti sarà richiesto nuovamente l’apprezzamento del pubblico i cui voti decideranno sul conferimento di vari premi speciali.


Una pregiata selezione di candidate attenderà anche gli amici delle due ruote classiche. Il Concorso di Motociclette è divenuto uno degli eventi più importanti della seconda giornata della manifestazione. Analogamente all’anno scorso, la parata di rarità su due ruote percorrerà la strada da Como al Parco di Villa Erba a Cernobbio, con una breve sosta davanti alla Historic Car Parade a Villa d’Este. Alla meta vi sarà la Giuria che valuterà le motociclette.

Anche il programma dedicato ai visitatori, ai partecipanti e agli ospiti d’onore sarà nello stile dei Furiosi anni Settanta. La tradizionale festa della bellezza su due e su quattro ruote inizierà venerdì sera con un suggestivo evento a cielo aperto. Lo spazio di Villa Erba sarà aperto al pubblico sia sabato che domenica. Quest’ anno, la mostra speciale alla Rotonda di Villa Erba sarà dedicata alle Art Car che negli anni Settanta, con il loro fascino, incantarono per la prima volta sia appassionati d’arte che di motorsport. Nella sola decade degli anni Settanta furono create quattro opere d’arte su bolidi di grande cilindrata. Dopo Alexander Calder, furono Frank Stella, Roy Lichtenstein ed Andy Warhol a lasciare la loro firma artistica su una vettura da corsa BMW. L’ultimo esemplare della serie è la BMW M3 GT2, decorata da Jeff Koons.

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este viene considerato uno degli appuntamenti più esclusivi e tradizionali di automobili d’epoca. L’evento, che si tiene a Cernobbio, celebrò la propria prima nel 1929, come mostra di novità nel settore automobilistico; dagli anni Ottanta esso è dedicato alla storia delle autovetture. Nel 1999 il BMW Group ne assunse il patrocinio, e dal 2005 BMW Group Classic organizza, in collaborazione con il Grand Hotel Villa d’Este, l’esposizione di automobili particolarmente rare. Oltre ai modelli classici, che si distinguono per una particolare estetica e il loro valore storico, al Concorso d’Eleganza Villa d’Este si possono ammirare anche studi di design e prototipi di varie epoche.

comments powered by Disqus

Articoli più letti