Auto d'epoca e storiche - ultimi articoli


Coppa Milano - Sanremo: la vittoria a Moceri - Labate

L’equipaggio composto da Giovanni Moceri e Rossella Labate bissa il successo dello scorso anno e su Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928, si aggiudica il primo posto assoluto della IX edizione della Coppa Milano-Sanremo (11-13 marzo 2011), rievocazione storica della competizione nata nel 1906: la gara di regolarità classica a calendario FIA/C.S.A.I. è un evento sostenuto e promosso dall’Automobile Club di Milano ed organizzato da MAC Group. GARA. Si è conclusa con la vittoria della coppia Moceri-Labate a bordo di un’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928 la nona edizione della Coppa Milano-Sanremo – 1° Trofeo Cuervo y Sobrinos, rievocazione storica della classicissima del volante.

 

IX rievocazione storica Coppa Milano-Sanremo: pronti al via

È la IX edizione della rievocazione storica di questa classicissima del volante, tornata in auge, dopo una lunga pausa, nel 2003. L’evento a calendario FIA/C.S.A.I., in programma dall’11 al 13 marzo 2011, è sostenuto e promosso dall’Automobile Club di Milano ed è organizzato da MAC Group, agenzia di servizi specializzata nella progettazione organizzazione e comunicazione di grandi eventi e co-organizzatrice di Mille Miglia. Sandro Binelli, presidente di MAC Group, e Geronimo La Russa, vicepresidente Automobile Club di Milano (Ente promotore e patrocinatore dell’evento), hanno presentato il programma e le novità di questa attesissima manifestazione di auto d’epoca, costruite tra il 1906 ed il 1981, con equipaggi prestigiosi provenienti da tutto il mondo.

 

Le Veterane sulle strade dei vini, a giugno l'dizione 2011

Sono passati dieci anni dalla prima edizione delle “Veterane sulle strade dei vini” e, da quel momento, anno dopo anno, sono aumentati gli equipaggi con una qualità di autovetture sempre crescente. Equipaggi, che provengono anche dall’estero con mezzi unici, ci hanno fatto sentire veramente molto orgogliosi.La decima edizione il sabato porterà vetture ed equipaggi nel basso Piemonte, un’area ricca di tradizioni artistiche e culinarie. I partecipanti  assaporeranno specialità locali uniche nel loro genere.

 

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2011: poker di novità

Il Concorso d’Eleganza Villa d’Este è il concorso di bellezza per automobili più ricco di tradizioni del mondo. Una tradizione di questo genere va coltivata ed il Presidente del Concorso (e Direttore del BMW Group Classic), Karl Baumer, se ne rende perfettamente conto: “Questo genere di tradizione può prosperare soltanto con uno sviluppo continuo; in altre parole, si tratta di coltivare una tradizione di cambiamenti”. La persona più idonea a giudicare questa impostazione è Jean-Marc Droulers, Presidente di Villa d’Este S.

 

Coppa Milano-Sanremo: venerdì 11 il via

La Coppa Milano-Sanremo 2011, che si terrà settimana prossima, dall'11 al 13 marzo, è un'edizione speciale celebrativa dei 150 anni dell'Unità d'Italia. In questa occasione, unica e irripetibile, è stato variato il percorso che prevede, dopo il ritrovo a Monza per le verifiche sportive e tecniche, che le vetture sfilino nel Comune di Milano, dove verranno altresì esposti mezzi di locomozione molto rari realizzati dal 1861 fino ai nostri giorni, per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia attraverso 150 anni della storia della mobilità.

 

Rally storici, iscrizioni aperte per il 1. Trofeo Maremma Graffiti

La stagione dei rally storici è pronta per il via, con l'apertura delle iscrizioni (dal 7 al 28 febbraio) per il 1. Trofeo Maremma Graffiti, che si disputerà su percorsi di alto livello tecnico. La gara che aprirà il calendario 2011, che ha come riferimento Follonica ed il suo hinterland, si terrà il 5 e 6 marzo prossimi, avendo come protagoniste le vetture che hanno scritto pagine indimenticabili della specialità. Il Trofeo Maremma Graffiti porterà per la prima volta in assoluto le vetture storiche da rally in Maremma, e la sua collocazione temporale, ad un mese circa dall’avvio della stagione ufficiale del Campionato Europeo ed Italiano di Rally Storici (il Rallye Sanremo dal 7 al 10 aprile), lo disegna come ideale per testare la vettura, per amalgamare nuovi equipaggi, per approcciare con nuove squadre.

 

Tuscan Rewind, un rally su sterrato dedicato alle auto storiche

Tuscan Rewind si presenta per la seconda edizione, che si terrà dal 20 al 22 maggio 2011 nel cuore della Toscana. Da Montalcino partirà la gara di rally su sterrato dedicata alle auto d'epoca inaugurata lo scorso anno, che si avvarrà della collaborazione di Miki Biasion. Il rally sarà aperto anche alle vetture di Omologazione Scaduta e con in coda le Legend Stars, categoria che vede esibirsi, fuori classifica, vetture di particolare pregio, Gruppo B comprese. Oltre all’aspetto puramente agonistico e spettacolare, verranno curati gli aspetti storico-sportivi, con la presenza, come già lo scorso anno, di celebrati campioni e di piloti di grande fama, a dare ulteriore  lustro all’evento.

 

Coppa d'Oro delle Dolomiti, le auto d'epoca si esibiscono a Cortina

Dal 2 al 5 settembre 2010 gli splendidi paesaggi dolomitici saranno il palcoscenico esclusivo della più importate rievocazione storica su percorso di montagna. Ben 120 equipaggi provenienti da tutta Europa partecipaeranno all'edizione 2010 della Coppa d’Oro delle Dolomiti, gara di regolarità classica che si distingue affrontando i tornanti dei passi oltre i 2000 metri, le discese mozzafiato verso valle, le salite interminabili.Le 120 vetture, costruite entro il 1961, rivivranno la storia di questa corsa che dal 1947 al 1956 ha entusiasmato piloti e pubblico, lasciando un segno indelebile nel panorama automobilistico, facendola considerare dagli appassionati fra le più ambite ed affascinanti rievocazioni internazionali in percorsi di montagna.

 

20 giugno: Passerella di auto d'epoca al Parco Virgiliano di Posillipo

Il 20 giugno nell’incantevole scenario del parco Virgiliano di Posillipo, si terrà il primo raduno d’auto e moto d’epoca “Italian Cars Club Napoli”. L’associazione nata nel 2003 e presieduta da Giuseppe Velotti, dopo anni di affiancamento nell’organizzazione di raduni, ha deciso che è venuta l’ora di organizzarne uno con le forze dei propri soci: “L’associazione che presiedo – spiega Velotti – conta quasi trecento iscritti.

 

Coppa Intereuropa "storica": le vecchiette accendono ancora la passione

Quello appena trascorso, sul circuito brianzolo di Monza, è stato un weekend di quelli che apparentemente non sembrerebbe scaldare troppo il tifo o accendere le passioni del grande pubblico, tendenzialmente incline a seguire solo i campionati più conosciuti, quelli largamente diffusi dai maggiori media e di cui si conoscono i nomi ed i volti dei piloti. La Coppa Intereuropa è invece una manifestazione molto vivace che, pur se dedicata alle vetture storiche, meriterebbe di essere vista anche dai non appassionati del settore e dai più giovani.

 

Monza, Coppa Intereuropa: la storia dell'auto in pista e nel paddock

La Coppa Intereuropa è il principale evento italiano per vetture storiche. Quest’anno festeggia la sua 58esima edizione – comprese però le annate nelle quali era una vera gara per vetture Gran Turismo - proponendo prove e gare per diverse categorie di macchine da corsa: dalle Turismo, alle Formula Uno e alle Sport Prototipo (che proprio a Monza, sono state protagoniste di grandi classiche come la “1000 Chilometri”). Il fine settimana brianzolo, dal 4 al 6 giugno, propone inoltre sfilate, raduni e mostra mercato, includendo anche una piccola presenza per le moto.

 

Auto e moto storiche: coppa dei Tre Laghi e Varese - Campo dei Fiori

A 50 anni dall’ultima edizione del 1960, da venerdì 21 a domenica 23 maggio, gli organizzatori del Club Auto Moto Storiche Varese rinnoveranno gli antichi fasti con quasi 200 tra auto e moto storiche in gara di regolarità lungo 300 km e 61 prove di precisione. Partì da Porta Venezia, nel 1931, la Coppa dei Tre Laghi, prologo della Varese - Campo dei Fiori per auto e moto, divenuta per dieci edizioni tra le corse in salita più celebri in Italia con piloti ufficiali e bolidi straordinari.

 

Old Time Show ha fatto centro anche quest’anno

Old Time Show ha fatto centro anche quest’anno, regalando gioie ai visitatori che hanno scelto di ammirare le collezioni e le tematiche che la Fiera di Forlì ha messo in esposizione lo scorso weekend. Nonostante la concomitanza con altre manifestazioni del settore e il richiamo della primavera, in circa ventimila hanno affollato la storica manifestazione forlivese, prendendo d’assalto le biglietterie sin dalla prima mattinata di sabato, giornata di apertura dell’evento, inaugurato dal Ministro Matteoli.

 

Old Time Show, in mostra a Forlì auto e moto d'epoca

E' stata im successo la mostra Old Time Show, che si è tenuta lo scorso fine settimana a Forlì. Tanti sono stati i visitatori accorsi per ammirare l’Alfetta, ossia l’Alfa 159 di Fangio, e la mitica Alfa 33 con cui Arturo Merzario nel 1975 conquistò il campionato mondiale Marche. Debuttante con un’Alfa Giulietta agli inizi degli Anni Sessanta, il pilota comasco a lungo collaborò con la casa di Arese, ma i suoi migliori risultati in Formula Uno (dove debuttò nel 1972) sono legati a motori Ferrari e Ford-Williams.

 

Concluso il 'Sicily Lancia Graffiti'

40 equipaggi (provenienti oltre che dalla Sicilia anche da Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Calabria); vetture da un glorioso passato sportivo; escursioni in alcune delle località più suggestive della provincia di Palermo e del Parco delle Madonie ed infine  tre splendide giornate di sole. Questi gli “ingredienti” della prima edizione del “Sicily Lancia Graffiti”,  il raduno riservato ai possessori di alcuni fra i modelli (sportivi e da competizione) prodotti dalla casa torinese fra il 1950 ed il 1995, che si è svolto dal 30 ottobre all’1 Novembre, organizzato dall’agenzia “Stratos DMC” di Palermo.

 

Futurismo 1909 – 2009 la velocità e il mito: mostra al Museo Nicolis

Il Museo Nicolis di Villafranca, in collaborazione con il Mart, museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, presenta un percorso di avvicinamento al Futurismo, per salutare la chiusura dei festeggiamenti di questo storico movimento artistico. Il Futurismo visto in una prospettiva inedita ricostruita grazie ad oggetti originali delle Collezioni del Museo Nicolis e numerose immagini fotografiche.Protagonisti assoluti una rara vettura BENZ 8 20ps del 1914, una inedita  Fiat 501 S Superculasse Silvani del 1924 e la mitica motocicletta Premier 3 ½ hp del 1913.

 

Tricolore Autostoriche il weekend del 24-25 Ottobre a Vallelunga

Tradizionale appuntamento con il Tricolore Autostoriche il weekend del 24-25 Ottobre a Vallelunga per la 300Km Autostoriche. Settima prova 2009 come da tradizione organizzata dal Gruppo Peroni Race ah visto tutti i numerosi equipaggi al via sfidarsi nuovamente sulla distanza di 74 tornate del tracciato in provincia di Roma. Ad avere la meglio è nuovamente la Porsche 935 della Scuderia Mediolanum portata in pista da Sordi/Giovannini. Ben 61 gli equipaggi iscritti e 54 al via con tutte le vetture insieme sullo schieramento senza distinzioni di cilindrata e periodo storico.

 

Coppa d'Oro delle Dolomiti a Cortina

120 auto storiche, costruite entro il 1961 rivivranno la storia della Coppa d’Oro delle Dolomiti, gara sportiva che dal 1947 al 1956 ha entusiasmato piloti e pubblico.Si attendono le più belle auto storiche al mondo e, per la prima volta,il Ferrari Club Italia di Maranello che seguirà la manifestazione con una ventina di modelli storici. La particolarità di questa gara di regolarità classica si assapora affrontando i tornanti dei passi oltre i 2000 metri, le discese mozzafiato verso valle, ed anche se le auto non sollevano più quelle nuvole di polvere che l’hanno resa  “gloriosa” negli anni cinquanta, il suo fascino è rimasto inalterato.

 

Galleria Ferrari e Museo Nicolis: L'Automobile Italiana 1899-2009

Il Museo Nicolis di Villafranca celebra con Galleria Ferrari il mito dell’Automobile Italiana: 14 vetture del Museo selezionate per la grande Mostra sulla storia dell’auto, dal 1899 ad oggi.Per gli appassionati di auto si tratta di un evento da non perdere, un’occasione unica per ammirare in ben 5 prestigiose strutture museali italiane le vetture simbolo di un secolo di genio creativo, dal 1899 - anno di fondazione della Fiat - ad oggi. Con la partecipazione alla grande esposizione “L’Automobile Italiana 1899-2009”, il Museo Nicolis di Villafranca riconferma la solida collaborazione con Galleria Ferrari, una partnership culturale che ha visto le due strutture promuovere congiuntamente la Mostra e il Convegno su Alberto Ascari, un evento che ha offerto testimonianze inedite sul grande pilota italiano, e Magic India, sorprendente itinerario fotografico nei luoghi più magici dell’ India a bordo delle 612 Scaglietti.

 

I 75 anni della Bmw Roadster. La BMW 315/1 ed i suoi eredi

E’ cambiato lo stile ma non il contenuto: “Molti automobilisti tedeschi vedono l’automobile non soltanto come mezzo di trasporto comodo e veloce ma anche come espressione di un’attività sportiva. Si tratta di persone che, non appena vedono un’automobile dalle linee aerodinamiche con un vano motore lungo e filante, e magari di un tachimetro che arriva a 150 km/h, sentono subito un gran desiderio di strade aperte, perfette per una guida veloce; di passi alpini che invitano alla loro scalata e di rivali così facili da superare”.

 

La Bmw 700. L'auto che salvò l'azienda

Le prospettive non erano buone. Infatti, negli anni Cinquanta BMW si stava rapidamente avvicinando al fallimento e alla dismissione della società: mentre la produzione di motociclette aveva raggiunto un nuovo record nel 1952, negli anni seguenti i numeri sarebbero diminuiti in maniera più significativa rispetto a quanto fossero aumentati negli ultimi anni Quaranta.Per premunirsi contro questa triste fine del mercato motociclistico, nel 1950BMW costruì il prototipo di una nuova piccola vettura ripristinando le linee della 327 dell’anteguerra e il motore 600 cc due cilindri boxer così popolare all’epoca.

 

Trofeo AIDO Monica Giovanelli, il percorso

La 12a edizione del Trofeo AIDO, 26-27 Settembre 2009, è stata ideata in collaborazione con Maurizio Belisomo ed il Team della scuderia Black Eagles  di Pavia che ha provveduto a stendere il Radar che prevede circa 200 chilometri con 38 prove cronometrate, alcuni CO e controlli timbro.  Per la prima volta il Trofeo AIDO si svolgerà nell’arco di due giornate con pernottamento degli equipaggi ed arrivo la giornata successiva alle ore 12 ciò permetterà agli equipaggi che provengono dalle località più lontane di avere un più confortevole ritorno a casa.

 

Trofeo AIDO Memorial Monica Giovanelli di auto storiche a settembre Brescia

Tra Brescia e Trento vetture costruite fino al 1961 corrono per la solidarietà con 38 prove cronometrate e 4 controlli orari.Il 26 e 27 settembre 2009 si terrà il Trofeo AIDO Memorial Monica Giovanelli – Gran Premio Annalisa Gnutti che, per la prima volta in questa dodicesima edizione, toccherà le province di Brescia e di Trento, percorrendo due regioni.L’evento è iscritto al calendario CSAI e prevede la partecipazione di auto storiche costruite fino al 1961 che siano in possesso di carta identità FIVA, fiche CSAI/FIA o certificato di omologazione ASI, ed è una vera e propria gara di regolarità che si svolge su un tratto di circa 200 km durante il quale si terranno 38 prove cronometrate e 4 controlli orari.

 

Peugeot e le donne: Tiziana Padovano e Lorenza Serena alla Mille Miglia

Tiziana Padovano e  Lorenza Serena hanno partecipato con una Peugeot 203 del 1954 alla Mille Miglia 2009, portandola a termine onorevolmente. A salutarle alla partenza diverse campionesse che hanno corso con il Leone.Lo stesso giorno Antonella Volmi ed Elisabetta Cont hanno disputato il Rally storico della Lana a Biella con una Peugeot 309 GTI. Ad assistere i due equipaggi “rosa” nel loro impegno, una 3008 ed una 308 CC.Sono solo gli esempi più recenti di un universo femminile “griffato” Leone da lungo tempo presenza continuativa non solo nelle rievocazioni per vetture storiche ma anche nelle competizioni moderne.

 

Millennium Expo, a Roma la mostra scambio di auto e moto d'epoca

Dal 6 al 7 giugno 2009 si terrà a Roma, presso l’ippodromo di Capannelle in via Appia 1245, la XVIII edizione del MillenniuMexpo, punto di riferimento per gli appassionati e i collezionisti di veicoli e accessori d’epoca. Molte le novità riservate ai visitatori.Anche quest’anno, tornata nella sua sede  storica dell’ippodromo di Capannelle dopo una importante esperienza al Palalottomatica, MillenniuMexpo offre la possibilità ai privati di acquistare e vendere accessori e veicoli d’epoca introvabili.

 

Bmw Classic alla Mille Miglia 2009

Al via da Brescia il 14 maggio nove team ufficiali al volante di una BMW 507, diverse BMW 328 prodotte in serie, di una BMW 328 Mille Miglia Roadster e della BMW 328 Roadster Berlin-Rom. Per BMW Group Italia corrono con il numero 74Andrea Castronovo e Kristian Ghedina BMW e Mille Miglia sono unite da una lunga storia comune. I successi della BMW 328, così come il debutto della BMW 507 verso la fine degli anni Cinquanta, sono collegati indissolubilmente alla famosa corsa sulla distanza di 1000 miglia.

 

Mille Miglia, pronta la squadra Alfa Romeo

La Squadra automobilismo storico Alfa Romeo è giunta a Brescia da dove partirà la storica rievocazione Mille Miglia.Oggi si sono tenute le prime verifiche tecniche sulle automobili che parteciperanno alla gara, mentre domattina ci sarà l'esposizione delle auto nel parco chiuso, allestito nelle vie del centro storico di Brescia così che tutti possano ammirare queste splendide vecchie signore.Alfa Romeo ha portato a Brescia cinque auto della collezione del Museo Storico di Arese, una 6C 1500 Super Sport, una 6C 1750 Gran Sport, una 1900 Super Sprint, una 1900 Super Sprint ed una 6C 2300.

 

Villa d'Este 2009: tris di riconoscimenti per l’Alfa Romeo 8C 2900B Berlinetta Touring

A Cernobbio, il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2009, ha visto trionfare l’Alfa Romeo 8C 2900B Berlinetta Touring, che ha riportato la vittoria nell’ambito Trofeo BMW Group, assegnato dalla Giuria al miglior modello in Concorso. Ma l’Alfa 1938 non ha conquistato soltanto la Giuria: anche i due premi assegnati mediante referendum pubblico, la tradizionale Coppa d’Oro Villa d’Este e il Trofeo BMW Group Italia, sono andati all’automobile di proprietà dell’americano Jon Shirley.

 

Transappenninica, raduno di auto d'epoca a Cervia

Uno dei grandi eventi della stagione primaverile cervese è la Transappenninica, la prestigiosa manifestazione di auto d’epoca, che partirà da Cervia il 3 maggio e che è attesa a Milano Marittima per l'arrivo del 10 maggio. La Transappenninica è uno dei raduni più esclusivi d'Europa ed è inserita nel calendario internazionale FIVA gruppo A (a cui appartengono 26 manifestazioni nel mondo).Premiata sei volte negli ultimi anni dalla Federazione Italiana ASI il riconoscimento più importante, ossia  “La Manovella d’Oro Internazionale” anche quest’anno raggruppa, come sempre,  il meglio della produzione automobilistica mondiale precedente il 1940, con esemplari in perfetto stato di conservazione e restauro.

 

A Villa d'Este premiata l'Alfa 8C 2900B - Stupisce anche la concept BMW GINA

L'Alfa Romeo 8C 2900B è stata premiata ieri con la Coppa d'Oro al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este; si tratta del primo premio assegnato per referendum all'interno della manifestazione internazionale comasca. La vettura è una 8 cilindri, 2905 cm3 del 1938, con carrozzeria Berlinetta / Touring, proveniente dagli Stati Uniti. Tale modello, presentato nel 1935 fu il successore della 8C 2300 e venne costruita in soli 40 esemplari. In base alla politica dell'azienda dell'epoca, l'Alfa Romeo fabbricò lo chassis e il motore mentre la carrozzeria venne realizzata dalla carrozziere milanese Touring.

 

4° raduno di Porsche d'epoca 'Trieste, il Friuli e i Colli Orientali'

Si terrà il 9 e il 10 Maggio il 4° raduno di Porsche d'epoca "Trieste, il Friuli e i Colli Orientali", con il patrocinio del Registro Italiano Porsche 911 e 912 e in collaborazione con Eurocar Udine-Trieste. L'iniziativa prenderà il via nella splendida cornice di piazza Unità d'Italia a Trieste, dove a partire dalle 9 le Porsche saranno in parco chiuso per essere ammirate in tutto il loro fascino, e per portare anche in Friuli Venezia Giulia il prestigio di un incontro spettacolare.

 

Presentato ad Essen il Gran premio Nuvolari 2009

La Scuderia Mantova Corse ha presentato alla fiera internazionale di Essen  la prossima edizione della gara di regolarità per auto storiche in programma dal 18 al 20 settembre 2009.Torna il Gran Premio Nuvolari, gara internazionale di regolarità CSAI-FIVA che vedrà al nastro di partenza trecento auto d’epoca costruite dal 1919 al 1969, molte delle quali provenienti da esclusive collezioni straniere. Il Gran Premio Nuvolari rappresentò una classica prova su strada all’interno della Mille Miglia a cavallo degli anni Cinquanta che venne istituita dagli stessi organizzatori per onorare il grande pilota mantovano scomparso l’11 Agosto 1953.

 

Anteprima ad Essen del Gran Premio Nuvolari 2009

La Scuderia Mantova Corse promuove alla fiera internazionale di Essen la prossima edizione della gara di regolarità per auto storiche in programma dal 18 al 20 settembre 2009.Torna il Gran Premio Nuvolari, gara internazionale di regolarità CSAI-FIVA che vedrà al nastro di partenza trecento auto d’epoca costruite dal 1919 al 1969, molte delle quali provenienti da esclusive collezioni straniere. Il Gran Premio Nuvolari rappresentò una classica prova su strada all’interno della Mille Miglia a cavallo degli anni Cinquanta che venne istituita dagli stessi organizzatori per onorare il grande pilota mantovano scomparso l’11 Agosto 1953.

 

Le auto e moto d'epoca di Old Time Show

Forlì capitale dei motori lo scorso fine settimana, con la Sesta edizione di Old Time Show, la mostra nazionale di auto e moto d’epoca. Le porte della manifestazione della Fiera di Forlì hanno accolto appassionati di motori, collezionisti, commercianti, ma anche giovani studenti affascinati dalle due ruote del passato, allo stesso modo che da quelle moderne. Dalle Gilera alle Moto Guzzi, dalla moto borgo di Vittorina Sambri, la pilota in gonnella che ha superato i colleghi maschi attorno agli anni 1913-14.

 

Le 'veterane' sulle strade dei vini

Ritorna, per gli appassionati delle belle automobili, dei paesaggi mozzafiato e della buona cucina, un nuovo appuntamento con le “Veterane sulle strade dei vini”. L’ottava edizione ci porterà nell’acquese e nella Langa astigiana, luoghi non ancora toccati dall’industrializzazione e dal turismo di massa che ci offriranno itinerari difficili da trovare altrove e un’accoglienza insolita, semplice ma di alto livello, sempre il massimo reperibile sul territorio.

 

Fuoriserie, alla Fiera di Roma dal 18 al 19 aprile il salone per auto e moto d'epoca

Appassionati e collezionisti di auto e moto d’epoca si incontreranno a Fuoriserie, la rassegna giunta oramai alla terza edizione che si terrà alla Fiera di Roma il 18 e 19 aprile 2009. Fuoriserie è una kermesse dove il “rombo della passione” si coniuga con  le vantaggiose opportunità di quello che si conferma il più importante mercato del centro – sud Italia:  seconda per volumi espositivi e affari solo alla rassegna autunnale di Padova “Auto e Moto d’epoca”.

 

Fuoriserie: Auto e moto d'epoca ai nastri di partenza

La kermesse di riferimento per appassionati e collezionisti. A Roma il più importante mercato del centro – sud Italia. In calendario una mostra di Maserati, il 25° anniversario del 500 club Italia e i gioielli del Topolino Autoclub Italia. Il Morgan club Italia sceglie Fuoriserie quale palcoscenico per celebrare i 100 anni dello storico marchio inglese e lo fa con testimonial Julia, il celebre fumetto della Bonelli. Aci Global presenta “Passione d’Epoca”, il nuovo servizio di trasporto dei veicoli d’epoca Appassionati e collezionisti di auto e moto d’epoca si incontrano a Fuoriserie.

 

Coppa dei Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori

L'Associazione Auto Moto Storiche Varese, in collaborazione con Consel Divisione Eventi, con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese, Comune di Maranello, Poste italiane, Liuc - Università Carlo Cattaneo, RadioNumberOne, presenta la XVIII edizione di “Coppa Tre Laghi e Varese Campo dei Fiori”, gara di regolarità di importanza internazionale in programma il 9-10 maggio p.v. che coinvolge il territorio della provincia di Varese ed il Canton Ticino.

 

Apre il nuovo museo Porsche

E' stato inaugurato ufficialmente a Stoccarda-Zuffenhausen il nuovo museo Porsche, che dallo scorso 31 gennaio è aperto al pubblico. L'affluenza prevista dalla casa tedesca è di ben 200.000 visitatori all'anno, che potranno ammirare circa 80 veicioli storici Porsche nei 5600 metri quadri del museo.Come usuale in simili strutture in Germania, non manca un raffinato ristorante: il "Christophorus" offrira un assortimento di alta cucina ai visitatori.Il museo ha permesso alla casa tedesca di raggruppare sotto un unico tetto tutta la gamma dei propri veicoli storici, e nel museo ci sarà anche un laboratorio, separato da un aparete interamente di vetro, dove i visitatori potranno osservare i tecnici al lavoro sulle vetture.

 

La vetture storiche Fiat ad 'Automotoretrò 2009'

Alcune delle più affascinanti e famose vetture storiche Fiat saranno le protagoniste della 27° edizione di Automotoretrò che si svolgerà dal 13 al 15 febbraio presso il Lingotto Fiere di Torino. Alla prestigiosa rassegna il pubblico potrà ammirare esemplari storici dei marchi Fiat, Alfa Romeo, Lancia e Abarth insieme alle ultimissime novità di attuale produzione: è il modo migliore per ribadire con forza l’unicità dei singoli brand nel panorama automobilistico mondiale, un patrimonio fatto di vetture e progettisti, corse e motori, eleganza e innovazione che hanno segnato il progresso tecnologico e le vicende sportive del Novecento.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7Succ. Succ.