Audi RS 7 a guida pilotata: girerà pubblicamente in pista

di Redazione Italia DueMotori.com

Audi RS 7 a guida pilotata: girerà pubblicamente in pista

Torna in auge un concetto già teorizzato molti anni addietro, affascinante ma anche incredibilmente vario nelle applicazioni e quindi nei possibili sbocchi, utili o meno che siano all'umanità: alla prossima finale del DTM Audi mostrerà il potenziale dell’auto a guida pilotata con una RS 7 piloted driving concept car sul circuito di Hockenheim.

Se Audi porta sulla griglia di partenza l’auto a guida pilotata più sportiva al mondo, facendola vedere in diretta via web, vuol dire che il sistema è ben collaudato e pronto, almeno per queste condizioni di uso in pista. 
Domenica 19 ottobre, una Audi RS 7 Sportback senza conducente compirà un giro del circuito di Hockenheim, durante l’ultima sessione del Campionato DTM.

 La Audi RS 7 piloted driving concept car percorrerà il tracciato di Hockenheim a piena velocità. Grazie agli ultimi sviluppi della tecnologia di bordo, il prototipo si spingerà fino al limite, con precisione millimetrica. Durante l’evento, la vettura sarà veloce quasi come se fosse condotta da un pilota professionista. I test eseguiti lasciano presagire un tempo sul giro appena sopra i due minuti; il prototipo dovrebbe raggiungere velocità fino a 240 km/h.


Con la Audi RS 7 piloted driving concept car, Audi vuole mostrare le grandi 
potenzialità di questa nuova tecnologia, per la quale la Casa di Ingolstadt ha già 
pianificato future applicazioni di serie.  Le prestazioni dell’auto a guida pilotata più sportiva al mondo saranno trasmesse in diretta e in esclusiva il 19 ottobre alle 12:45 su Audi MediaTV (www.audimedia.tv).

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Nuova Ypsilon ELLE: video

Nuova Ypsilon ELLE: video
in Novità auto

Seat Ibiza: una storia di successo lunga trent'anni

Seat Ibiza: una storia di successo lunga trent'anni
in Autocordialmente