Pirelli, Brembo e Magneti Marelli lavorano al Cyber Tire, lo pneumatico computerizzato

Pirelli ha appena annunciato l'inizio di un nuovo progetto, che verrà sviluppato insieme a Brembo ed a Magneti Marelli, per sviluppare quella che potrebbe essere una vera e propria rivoluzione nel settore auto.

Si tratta dell'evoluzione del Cyber Tire, lo pneumatico intelligente su cui sta lavorando Pirelli, che sarà integrato con un sistema elettronico sviluppato da Magneti Marelli e con u n impianto frenante evoluto fornito da Brembo.

Lo pneumatico Cyber Tire è in grado di fornire informazioni sulle condizioni operative della ruota in tempo reale, grazie ad un microchip e ad un transponder integrati nella carcassa.

Il sistema può comunicare la temperatura di esercizio, la pressione ma anche il tipo di terreno su cui la vettura sta viaggiando, oltre al carico a cui è sottoposto lo pneumatico dalla massa della vettura.

Abbinando questo pneumatico al cerchio Cyber Wheel, un'altra innovazione Pirelli, si possono ottenere informazioni come il grado di deformazione del cerchio stesso, così da permettere all'elettronica della vettura - tramite un algoritmo sviluppato da Pirelli in collaborazione con il Politecnico di Milano - di gestire al meglio le situazioni di guida al limite.

Gli sviluppi ipotizzabili sono solo immaginabili per adesso, ma è chiaro che il livello di sofisticazione elettronica di una moderna vettura sta crecendo di giorno in giorno. Non è difficile immaginare i vantaggi di una soluzione di questo tipo applicata ad esempio ad una vettura da corsa, settore dove l'elettronica diventerà sempre più pervasiva e controllerà ogni componente ed ogni funzionalità della vettura.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Renault Trucks Adventure sets off on 1 March 2009

Renault Trucks Adventure sets off on 1 March 2009
in Events and shows

Hypermiling Toyota iQ breaks 500 miles on one tank of fuel

Hypermiling Toyota iQ breaks 500 miles on one tank of fuel
in Events and shows