FIA Formula E Londra: e.dams-Renault prima nella storia del Campionato

di Redazione Italia DueMotori.com

FIA Formula E Londra: e.dams-Renault prima nella storia del Campionato

Sabato 27 giugno 2015, l’équipe e.dams-Renault ha ottenuto la primissima consacrazione del Campionato FIA Formula E, piazzandosi fuori dalla portata delle rivali, con una manche di anticipo rispetto alla conclusione della stagione. Grazie alla pole position trasformata in vittoria da Sébastien Buemi e al settimo posto di Nicolas Prost, la scuderia diretta dall’Ambasciatore Renault Alain Prost e da Jean-Paul Driot ha conquistato gli allori, mentre lo svizzero resta in lizza per il Campionato Piloti.

Teatro dell’ultimo appuntamento della stagione inaugurale del Campionato FIA di Formula E, il Battersea Park di Londra ha premiato il lavoro realizzato dal team e.dams-Renault.

Partner di Renault Sport, che ha curato l’architettura e l’ottimizzazione delle 40 Spark-Renault SRT_01E per tutta la stagione, con totale e trasparente imparzialità, la struttura si è assicurata il titolo, grazie alla vittoria di Sébastien Buemi.

Arrivato a Londra in testa alla classifica Team, e.dams-Renault era l’unica scuderia ad avere ancora i suoi due rappresentanti in lizza per il titolo piloti. Fin dalle prime prove, entrambi si sono piazzati nella top ten, per poi salire nella top sei prima delle qualifiche, dominate da Sébastien Buemi. Al termine del giro iniziale, sotto l’egida della safety car, lo Svizzero restava in testa accentuando il vantaggio ad ogni giro e risparmiando energia meglio degli altri concorrenti al titolo. 

Sébastien Buemi effettuava il cambio di auto obbligatorio a metà corsa, uscendo dalla pitlane in prima posizione. Nonostante l’intervento della safety car, il pilota e.dams-Renault conservava il comando imponendosi senza esitazioni davanti a Jérôme d’Ambrosio (Dragon Racing) e Jean-Eric Vergne (Andretti).
Il suo terzo successo, associato al settimo posto di Nicolas Prost, assicurava a e.dams-Renault il primissimo titolo della storia del Campionato FIA di Formula E.

Domenica, l’ePrix conclusivo della prima stagione del Campionato FIA di Formula E si terrà a Londra, sullo stesso tracciato di oggi, con Nelson Piquet, Lucas di Grassi e Sébastien Buemi che si giocheranno il titolo piloti.

«Abbiamo vissuto numerosi successi dall’inizio del campionato e questo titolo ne rappresenta uno supplementare», dichiara Patrice Ratti, Direttore Generale di Renault Sport Technologies. «Premia il difficile lavoro realizzato durante tutta la stagione dagli uomini di Alain Prost e Jean-Paul Driot in una categoria estremamente competitiva, dove tutti i concorrenti beneficiavano di materiale identico. Ci felicitiamo, tra l’altro, con tutti i team per la loro combattività, che ci ha consentito di assistere a bellissime gare durante tutta la stagione! La collaborazione con Spark ha permesso di raggiungere livelli d’imparzialità, di performance e di affidabilità degni di nota. Siamo già proiettati verso il futuro della disciplina. Dopo un anno in cui abbiamo sperimentato la realtà della competizione elettrica, siamo impazienti di dimostrare il nostro know-how in una formula aperta».



CLASSIFICA
1. Sébastien Buemi (e.dams-Renault) 29 giri
2. Jérôme d’Ambrosio (Dragon Racing) +0’’939
3. Jean-Eric Vergne (Andretti) +1’’667
4. Lucas di Grassi (Audi Sport Abt) +2’’409
5. Nelson Piquet (Nextev TCR) +7’’370
6. Sam Bird (Virgin Racing) +7’’762
7. Nicolas Prost (e.dams-Renault) +8’’553
8. Loïc Duval (Dragon Racing) +9’’507
9. Oliver Turvey (Nextev TCR) +10’’032
10. Stéphane Sarrazin (Venturi) +12’’077
Miglior giro: Lucas di Grassi (Audi Sport Abt) 1’28’’229

CAMPIONATI
PILOTI
1. Nelson Piquet (Nextev TCR), 138 punti
2. Sébastien Buemi (e.dams-Renault), 133
3. Lucas di Grassi (Audi Sport Abt), 125
4. Jérôme d’Ambrosio (Dragon Racing), 95
5. Nicolas Prost (e.dams-Renault), 88
6. Sam Bird (Virgin Racing), 76
7. Jean-Eric Vergne (Andretti), 70
8. Antonio Felix da Costa (Amlin Aguri), 51
9. Daniel Abt (Audi Sport Abt), 32
10. Nick Heidfeld (Venturi), 31

TEAM
1. e.dams-Renault, 221 punti
2. Audi Sport Abt, 157
3. Nextev TCR, 144
4. Dragon Racing, 138
5. Andretti, 119
6. Virgin Racing, 104
7. Amlin Aguri, 62
8. Venturi, 50
9. Mahindra Racing, 46
10. Trulli, 17

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Spielberg test 2015: in pista le gomme 2016

Spielberg test 2015: in pista le gomme 2016
in Formula 1

12h cycling marathon all’autodromo nazionale monza

12h cycling marathon all’autodromo nazionale monza
in Eventi e raduni

Nuova Alfa Romeo Giulia

Nuova Alfa Romeo Giulia
in Novità auto