Monza, Peroni Racing Weekend 2015: diciassette gare a ingresso libero

di redazione Italia DueMotori.com

Monza, Peroni Racing Weekend 2015: diciassette gare a ingresso libero

Un ricco week end motoristico, organizzato dal Gruppo Peroni Race, attende tutti gli appassionati nel prossimo fine settimana all'Autodromo Nazionale Monza. Grandi emozioni giungeranno sicuramente dalle tre gare in programma per la Formula Renault 2.0 Alps, il campionato monomarca formativo che ha lanciato nel corso degli anni numerosi talenti (nel 2012, ad esempio, vinse Daniil Kvyat oggi in Formula 1) e che quest’anno presenta dieci squadre e tanti nuovi promettenti piloti. 

A Monza, quinta tappa stagionale, si arriva con un discorso apertissimo per la testa della classifica: in 20 punti sono racchiusi i primi tre.

Dopo i due piloti britannici del Team Koiranen, Jack Aitken e Jake Hughes, al Red Bull Ring e a Spa si è fatto sotto il russo Matevos Isaakyan (JD Motorsport), autore di una striscia positiva con due vittorie e un secondo posto nelle ultime tre gare. Sarà fra loro un’avvincente lotta anche in terra brianzola, tenendo d’occhio anche l’altro pilota della JD Motorsport, il brasiliano Thiago Vivacqua, reduce da una serie di positivi piazzamenti. Dopo le prove libere di venerdì, qualifiche e gare (di 25 minuti + 1 giro) fra sabato e domenica. In particolare,  il via di Gara 1 è previsto sabato alle 17.05, mentre Gara 2 e Gara 3 partiranno domenica, rispettivamente, alle 13.00 e alle 17.40.


Monza è il quarto week end in calendario, invece, per l’altro monomarca targato Renault, la Clio Cup Italia che si svolge con le berline RS 1.6 turbo e che vede quest’anno al lotto di partenza una netta prevalenza di piloti nazionali. Uno di questi, il pesarese Simone Iacone (Rangoni Corse), reduce da due secondi posti in terra austriaca, guida la classifica generale, precedendo il compagno di squadra, il britannico Josh Files che al Red Bull Ring ha conseguito due belle vittorie. Molto attesi anche  i campioni 2009 e 2008, Cristian Ricciarini (Essecorse) e Simone Di Luca (Composit), che seguono in classifica. Due gare di 25 minuti, domenica, alle 10.15 e alle 15.40.

Grande protagonista sarà anche la Coppa Italia, il campionato nazionale di vetture turismo e gran turismo di grande tradizione che prevede due divisioni. Nella 1^ stanno primeggiando le Porsche 997 GT3 Cup: occupano i primi tre posti in classifica generale con Alessandro Mazzolini, Maurizio Fondi e Riccardo De Bellis (Mazzolini e De Bellis hanno vinto, fra l’altro, le ultime due gare). Nella 2^ Divisione, nonostante la doppietta conseguita a Varano, Enrico Bettera è preceduto da Daniele Cappellari, entrambi su Seat Leon Cupercopa. Per entrambe le divisioni sono previste due gare di 20 minuti. Per la 1^ semaforo verde sabato alle 17.50 e domenica 14.25. Per la 2^ sabato alle 18.25 e domenica 15.05. Con la 1^ Divisione gareggeranno anche le M3 del monomarca BMW per la Revival Cup che vede, dopo le prime due gare della stagione, in testa Angelo Rogari.

Un monomarca che riscuote sempre grande seguito (l’anno scorso ebbe un numero record di iscrizioni) è la RS Cup, aperta alle vetture Renault Clio che hanno dato vita dal 2007 al 2013 al campionato europeo. Arrivano a Monza in pole position i vincitori dell’ultima tappa di Misano: Giacomo Trebbi e Alessio Caiola, quest’ultimo leader della classifica. Doppia gara domenicale di 20 minuti, alle 11.40 e alle 17.00. Altro monomarca di successo è la Lotus Cup, che dall’anno scorso ha adottato un unico modello di vettura, la Elise Cup PB-R macchina che viene utilizzata non solo in Italia, ma anche a livello europeo e nel Nord America, oltre a partecipare a gare endurance internazionali quali la 24 Ore di Dubai o del Nurburgring. Nell’edizione italiana guidano la classifica Franco Nespoli e Mauro Guastamacchia. Due gare di 25 minuti, entrambe domenica: alle 11.00 e alle 16.20.

Un altro monomarca di origini francesi sarà di scena questo fine settimana a Monza, la Mitjet Italian Series, vettura e trofeo nati oltralpe quasi dieci anni orsono che si sono rapidamente diffusi, oltre che in Francia, in diversi stati quali Russia, Spagna, Danimarca e Stati Uniti. Nella serie italiana, di cui a Monza si celebra il quarto capitolo della stagione, la stessa vettura è condotta da un pilota esperto e da un gentleman con rispettive gare e classifiche parziali e generale. Al momento, nella classifica complessiva, risulta al primo posto l’equipaggio formato da Carlo Alberto Forte e Alberto Cola. Vi saranno due gare (di 20 minuti + 1 giro)  per ogni categoria: Piloti A, domenica alle 9.30 e alle 18.35 (ultima competizione che chiuderà il week end); Piloti B, sabato alle 19.00 e domenica alle 13.45.

L’ingresso per tutte le giornate sarà libero: tribune e paddock vi aspettano quindi per poter ammirare da vicino macchine e piloti. 

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Carrera Cup Italia 2015: Giraudi terzo incomodo fra Ledogar e Agostini

Carrera Cup Italia 2015: Giraudi terzo incomodo fra Ledogar e Agostini
in Formule e trofei minori