Competizioni auto - ultimi articoli


Karting: La Tony Kart vince il campionato europeo con Ardigò e Camponeschi

Il 3 agosto si sono svolte a Braga, in Portogallo, le Finalissime del campionato europeo karting. I titoli continentali in palio sono andati agli alfieri della Tony Kart, Marco Ardigò (KF1, nella Foto1) e Flavio Camponeschi (KF2, nella Foto2 sul gradino più alto del podio). KF1. Il francese Arnaud Kozlinski (CRG-Maxter) aveva impressionato dominando nettamente nella giornata di sabato, quando era riuscito ad ottenere il miglior posto nella prima fila della griglia di partenza di Gara1, proponendosi così fra i maggiori candidati al titolo di Campione d'Europa KF1.

 

FIA GT - Strepitosa vittoria per Davide Rigon nella 24h di Spa

5° posto assoluto, 1° di categoria e, soprattutto, 1° vittoria nel campionato: questi i fantastici numeri del vicentivo Davide Rigon alla fine della prima 24h di Spa-Francorchamps, quinta prova del Mondiale FIA GT, al volante della Ferrari F430 rosso-giallo del Team BMS Scuderia Italia.Dopo aver visto sfumare la soddisfazione del podio sui tracciati di Adria e Oschersleben, proprio nell’appuntamento più importante e sul circuito più spettacolare quanto difficile Davide Rigon è riuscito a conquistare il gradino più alto del podio e la prima vittoria stagionale.

 

Carrera Cup Italia, Bonacini vince gara 2 a Spa

Spa Francorchamps (B)La gara avvincente e dal finale a sorpresa è attesa ad ogni appuntamento con gara 2 della Carrera Cup Italia e, grazie alla formula della griglia di partenza a posizioni invertite rispetto l’ordine d’arrivo della gara precedente, è puntualmente arrivata anche a Spa Francorchamps assegnando la vittoria ad nome nuovo. Alessandro Bonacini, emiliano della Rangoni Motorsport by CPB, è il sesto pilota differente, dei trentasei iscritti alla serie, ad aggiudicarsi una tappa della serie delle 911 GT3 Cup.

 

Il Team AF Corse terzo alla 24h di Spa

E’ terminata oggi, domenica 3 Agosto 2008, alle ore 16.00 la 24h di Spa-Francorchamps , quinto appuntamento del Campionato FIA GT 2008, ed il Team AF Corse ha portato a casa un ottimo terzo posto nella categoria GT2, nonostante i tanti problemi che si sono manifestati.Il terzo posto di classe è stato ottenuto dalla Ferrari F430 GT2 di Toni Vilander, Gianmaria Bruni, Mika Salo e Jaime Melo, che dopo una partenza dalla corsia box e una gara segnata dai problemi derivati da un martinetto idraulico che per 2 volte ha fatto perdere tempo durante il pit-stop e dall’esplosione di una gomma, è riuscita a conquistare il terzo gradino del podio, mantenendo così la leadership delle classifiche sia piloti che team del Campionato FIA GT2 2008.

 

Vittoria storica alla 24 Spa

Le lacrime di gioia che rendevano lucidi gli occhi di Paolo Ruberti mentre si avvicinava al podio sono probabilmente il simbolo di un fine settimana indimenticabile per il pilota veneto.Vincere la 24 ore di Spa-Francorchamps al termine di un dominio quasi ininterrotto non è impresa da tutti i giorni. Alla vigilia poteva essere un risultato possibile, considerato anche il secondo posto a Le Mans di due mesi fa, ma il livello degli avversari e il rispetto per una delle piste più impegnative del mondo inducevano alla prudenza.

 

Karting: Grande successo per l'Open Masters 2008 con 517 piloti

Si è concluso  l’ International Open Masters di karting. La manifestazione è giunta nel 2008 alla sua decima edizione, è valida quale Coppa d'Italia Karting Aci-Csai ed è ufficialmente sanzionata dalla FIA. Si è corso su 5 prestigiosi kartodromi - Lonato, Jesolo, Ugento, Sant'Egidio alla Vibrata,  Busca - e nelle tre categorie si sono iscritti 517 piloti (170 occasionali, i rimanenti iscritti a tutto il torneo).  La gara di apertura di Lonato è stata quella con l’affluenza maggiore: 129 verificati (il numero più basso a Busca, ultima prova, con 63 iscritti).

 

GP2 Series: Piloti concentrati sullo sviluppo della monoposto

Dopo lo sfortunato esito di gara uno, che imponeva la partenza dal fondo della griglia ad entrambi i piloti, la squadra ha deciso di sfruttare la corsa di questa mattina per sperimentare alcune configurazioni di setup, considerata anche la difficoltà ad effettuare sorpassi su questo circuito.Adrian Valles ha lavorato principalmente sulla messa punto meccanica, con due soste ai box per modificare alcune regolazioni, mentre Carlos Iaconelli è stato fermato da un problema al propulsore nel corso del sesto giro.

 

Debutto di Andrea Gagliardini nella gara della Porsche Carrera Cup Italia di Spa

Dopo la conquista della vetta della classifica della Porsche Cayman Cup, grazie a due vittorie e un terzo posto, Andrea Gagliardini è stato chiamato al debutto nella Carrera Cup Italia sul circuito di Spa Francorchamps il prossimo 2 agosto. L’accordo con il Centro Porsche Bergamo permetterà al pilota della Scuderia Star Service di acquisire esperienza in vista della prossima stagione 2009. Gli obbiettivi di Gagliardini continuano ad essere centrati nei tempi previsti e la chiamata del team bergamasco non è stata di certo una sorpresa dal momento che il pilota romano era già sotto osservazione nel monoserie Cayman Cup.

 

FIA GT - Davide Rigon carico per la 24h di Spa-Francorchamps

Ad un mese dall’ultimo entusiasmante fine settimana del Mondiale FIA GT sul tracciato tedesco di Oscherleben, Davide Rigon è pronto a calarsi nuovamente nell’abitacolo della sua Ferrari F430 GT2 per affrontare la quinta tappa, la 24h di Spa-Francorchamps.Per questo appuntamento il team BMS Scuderia Italia ha deciso di unire i due equipaggi in una sola vettura: questo vuol dire che il giovane vicentino dividerà il volante dell’unica F430 rosso-giallo con i suoi compagni di scuderia Joël Camathias, Matteo Malucelli e Paolo Ruberti.

 

Stefano Di Fulvio passa l'esame e correrà a Gubbio con la Osella PA21j

Stefano Di Fulvio lunedì 28 luglio sul circuito di Battipaglia ha ottenuto grazie alle capacità dimostrate a bordo di un Osella Pa21 Junior l’abilitazione alla guida prototipi dal commissario nazionale della scuola federale di pilotaggio Csai. Il Team Osella ha messo a disposizione del giovane del Team Di Fulvio Racing una loro vettura, un Osella PA21 del Marangoni Junior Trophy dandogli la possibilità di testarla in occasione della gara valevole per il Campionato Italiano Velocità Montagna Gubbio-Madonna Della Cima che si terrà il giorno 24 agosto 2008.

 

La prima giornata di test ufficiali Superleague Formula

Il circuito di Barcellona ha ospitato, oggi, la prima giornata di test ufficiali Superleague Formula, in programma sino a giovedì 31 luglio. E’ stata questa l’occasione che ha visto la Scuderia Playteam impegnata per la prima volta in pista nella gestione dei Racing Team AC Milan e Galatasaray SK.Al volante delle nuovissime monoposto i colori giallo-rosso di Alessandro Pier Guidi e del turco Jason Tahinci hanno fatto eco a quelli rosso-nero di Robert Doornbos e Giambattista Giannoccaro.“Oggi è stata una lunga giornata con più di nove ore di lavoro.

 

Coppa 'Porsche Cayman All-Stars' a Imola

Nei giorni scorsi, gli organizzatori della Porsche Cayman Cup hanno raggiunto un accordo con la KSO per disputare una gara internazionale valida per la Coppa “Cayman All-Stars” sul circuito di Imola il 21 settembre. La gara extra campionato, che non assegnerà punti per la serie italiana, si svolgerà nel contesto del mondiale Wtcc, dove per l’occasione si riapriranno i battenti del circuito di Imola. L’invito della KSO è arrivato ad hoc proprio mentre i promotori di Italia Motorsport-Porsche Club Italia stavano cercando di materializzare l’idea nata lo scorso anno di organizzare una gara Internazionale che permettesse la partecipazione anche ai piloti stranieri, tra i quali anche i francesi impegnati da quest’anno nel primo campionato similare alla Porsche Cayman Cup Italia.

 

Superleague Formula - Si parte... e Davide Rigon c'è

Ormai ci siamo. Dopo tante parole, tanti “se” e “ma” la Superleague Formula, il campionato che vuole unire il mondo dei motori con quello del calcio, è pronto a partire e team e piloti sono pronti a scaricare i 750 CV delle loro Panoz sul tracciato spagnolo di Barcellona per una tre giorni di test collettivi (29,30 e 31 luglio)Tra i protagonisti di questa nuova avventura anche due nomi importanti del motorsport italiano: il pilota vicentino e campione uscente della F.3000 Davide Rigon, che difenderà i colori del team tedesco ZakSpeed, e il Direttore Sportivo della Scuderia Playteam Sarafreee Giovanni Minardi.

 

Kart: Internazionali d'Italia a Ceccon, Ghidella e Puhakka

Al Kart Planet di Busca, nel cuneese, si è svolta il 27 luglio la quinta ed ultima prova degli Internazionali d’Italia di karting. 63 i piloti al via nelle tre categorie KF3, KF2 e KZ2. Durante il week.end si è svolta anche una gara ASK per piloti disabili. KF3. Il 14enne di Costa Volpino Kevin Ceccon (nella foto) si è aggiudicato il titolo nella categoria KF3, grazie a due secondi posti in pre-finale e finale.Ceccon (Maranello-Tm-Vega) ha così concluso il campionato in testa alla classifica a quota 107 punti, mentre il suo più diretto rivale, il veronese Radim Maxa (Birel-Xtr-Vega), si è dovuto accontentare del terzo gradino del podio in ambedue le gare finali piazzandosi al secondo posto di campionato staccato di 19 punti.

 

Stefano d’Aste pilota Ufficiale Lotus nel FIA GT a SPA-Francorchamps

Non finiscono gli impegni di Stefano d’Aste che, appena dopo aver ottenuto una splendida doppietta in Inghilterra tra gli Indipendents nel WTCC, gareggerà la prossima settimana a SPA-Francorchamps nel FIA GT, nella classe GT4.Il forte pilota brianzolo difenderà i colori ufficiali della Lotus che metterà in pista, nella classe GT4, una 2-Eleven.Ferie rinviate dunque per Stefano, che ora rimane legato a doppio filo con la casa automobilistica inglese; d’Aste infatti è titolare di una concessionaria LOTUS a Lallio, in provincia di Bergamo, ed è anche creatore ed organizzatore della Lotus Cup Italia, trofeo dedicato ai numerosi appassionati del marchio inglese, nato proprio nel 2008.

 

WTCC: Bottino pieno per Stefano d’Aste a Brands Hatch

Doppia vittoria per Stefano d’Aste in Inghilterra, nel settimo appuntamento stagionale del Campionato Mondiale Turismo. En plein dunque del pilota del Proteam, che ha trovato nel compagno di squadra Hernandez un degno avversario, sia per la vittoria in gara che per il campionato. Sono infatti i due alfieri del Proteam i principali pretendenti alla corona iridata tra i piloti privati (sono distanziati di un punto in classifica), mentre il belga Corthals al momento non sembra poter rientrare nella lotta.

 

Monfardini e Frezza sul podio a Valencia

Il nuovo circuito cittadino di Valencia ha regalato ieri al termine di gara uno il secondo gradino del podio all´equipaggio Monfardini-Frezza, con Bontempelli e Cressoni noni nella classifica finale.Oggi la Ferrari F430 numero 21 è transitata ottava sotto la bandiera a scacchi della seconda corsa, dopo che un banale problema ad un manicotto dell´impianto di raffreddamento aveva costretto Cressoni-Bontempelli ad un prematuro ritiro.Gianrcristiano Cavalleri (Team Owner):"Il secondo posto di ieri è sicuramente un buon risultato che testimonia l´impegno di tutta la squadra anche se il sistema di attribuzione dei punti non favorisce chi, come noi, deve rimontare in classifica.

 

Formula Master: A Brands Hatch è la volta di Michael Ammermüller

Michael Ammermüller (Iris Project) si è aggiudicato la decima gara della stagione 2008 disputata oggi sul circuito inglese di Brands Hatch. Per il pilota tedesco e il team svizzero è la prima vittoria in Formula Master.    Partito dalla terza posizione della griglia, Ammermuller ha sorpassato Michele Caliendo (ADM Motorsport) in partenza e si è poi ritrovato al comando quando il connazionale Tim Sandtler (ISR) si è girato nel corso della sesta tornata.  Daniel Mancinelli, al debutto con la Scuderià Famà, ha chiuso una gara aggressiva al secondo posto.

 

Campionato Italiano Sara GT: Matteo Bobbi sul podio anche a Valencia

Il sodalizio tra Matteo Bobbi e GPC Squadra Corse prosegue con ottimi risultati dopo la vittoria di domenica scorsa al Mugello nel Campionato Italiano Sara GT.Oggi il pilota milanese, in equipaggio con Giacomo Ricci, è salito sul secondo gradino del podio al termine della seconda gara disputata sul circuito cittadino di Valencia, valida per il campionato International GT Open. Ieri nella prima manche era invece arrivato un quinto posto, condizionato dai 10" di penalità scontati ai box in virtù dei risultati ottenuti da Ricci nel round precedente della serie.

 

WTCC: Felix Porteiro e Alessandro Zanardi concludono sul podio il weekend di Brands Hatch

Trasferta favorevole ai colori di ROAL Motorsport a Brands Hatch (UK) nel settimo appuntamento del campionato WTCC.Felix Porteiro e Alessandro Zanardi hanno concluso entrambi sul podio gara due, rispettivamente al secondo e al terzo posto, alle spalle del vincitore Alain Menu (Chevrolet). La bandiera a scacchi della prima corsa aveva sancito invece il quarto posto del pilota italiano e il sesto dello spagnolo, autore di una strepitosa rimonta iniziata dalla quindicesima posizione.Con i risultati di oggi Porterio sale al sesto posto in classifica a quota 39 punti, mentre Zanardi è dodicesimo con 29.

 

GT Open: Un battesimo tra entusiasmo e delusione

Il circuito cittadino di Valencia, inaugurato dal 5° appuntamento stagionale del Gt Open, ha visto la Scuderia Playteam Sarafree ultimare la prima gara del weekend combattuta tra entusiasmo e delusione.Sullo sfondo suggestivo del porto valenciano, i colori blu e argento della Ferrari F430 n.4 hanno tagliato il traguardo in terza posizione. La seconda vettura, invece, dopo aver conservato la testa del gruppo per tutta la prima parte di gara, è stata costretta ad uno stop anticipato a causa di un problema al motore di avviamento.

 

Formula Master: Chris van der Drift vince a Brands Hatch

Nonostante la partenza dalla sesta posizione della griglia, Chris van der Drift (JD Motorsport) si è aggiudicato oggi a Brands Hatch la sua quarta vittoria stagionale.  Alla fine del primo giro il ventiduenne pilota neozelandese ha conquistato il quarto posto approfittando del mancato start di Kasper Andersen (Trident Racing) e sorpassando in partenza Fabio Leimer (Jenzer Motorsport).       Sempre nel corso del primo giro l'austriaco Norbert Siedler (ADM Motorsport) ha scavalcato Sergey Afanasiev, compagno di van der Drift in JD Motorsport portandosi così al comando della gara.

 

International GT Open: Matteo Bobbi a Valencia a caccia di una nuova vittoria

Reduce dalla vittoria della scorsa settimana al Mugello nel Campionato Italiano Sara GT, Matteo Bobbi sarà nuovamente in pista a partire da oggi sul nuovissimo tracciato cittadino di Valencia nel quinto appuntamento del campionato International GT Open.Il pilota milanese costituirà con Giacomo Ricci uno degli equipaggi tecnicamente più accreditati, ponendo la Ferrari F430 numero 18 iscritta da GPC Squadra Corse tra le vetture favorite.Matteo Bobbi:'Dopo il successo di domenica sono decisamente motivato.

 

Carrera Cup Italia: prossima gara al mitico circuito di Spa Francorchamps

Venerdì 1 e sabato 2 agosto la pista belga sarà teatro di round 9 e 10 dell’avvincente campionato di Porsche Italia: La Source, Stavelot, Blanchimont, Bus Stop non sono nomi francofoni elencati per caso ma, nella giusta sequenza, punti chiave del circuito automobilistico di Spa Francorchamps. Tanti, ma non tutti, mancano infatti Eau Rouge e Radillon, ma questi sono tratti di storia d’automobilismo d’autore.I trentacinque piloti della Carrera Cup Italia li affronteranno nel prossimo appuntamento.

 

Valentino Rossi, MotoGP e monoposto nel 2009?

Secondo il sito autosport.com, ci sarebbero state trattative fra Valentino Rossi e Piercarlo Ghinzani, manager del Team A1GP Italia.Il campione di Tavullia potrebbe guidare una monoposto nel campionato A1GP quest'inverno, e visto che questo tipo di gare si disputa da settembre a maggio non ci sarebbero neppure troppi problemi di sovrapposizioni di date.L'A1GP è un campionato che si corre con vetture monoposto con motore Ferrari, un team per nazione, e sarebbe davvero interessante vedere Rossi correre con i colori dell'Italia in un campionato combattutissimo.

 

Fabrizio Crestani: Ho scelto l’Euroseries 3000 perché voglio puntare in alto

Il fine settimana dell’Euroseriees 3000 sul tracciato toscano del Mugello ha visto salire sul gradino più alto del podio un nuovo protagonista debuttante, di nazionalità italiana, al volante delle potenti Lola B02/50 Zytek: si tratta del ventunenne Fabrizio Crestani, vincitore di gara2 davanti al compagno di scuderia e leader di campionato Fabio Onidi “Per quest’anno avevo già preventivato di fare alcune giornate di test al volante di queste fantastiche vettura.” commenta Fabrizio Crestani “Con il debutto di domenica sul tracciato del Mugello abbiamo solo anticipato le cose e non posso che esserne estremamente soddisfatto, soprattutto ripensando a come sono andate le cose: per tutto il fine settimana sono riuscito a migliorare le mie prestazioni, fino a raggiungere la mia prima vittoria in F.

 

Stefano Di Fulvio: test in pista con la Osella PA21

Lunedì 28 luglio Stefano Di Fulvio sarà sul circuito di Battipaglia per effettuare il test su Osella PA 21 Junior. Sarà presente il commissario nazionale della Scuola Federale di Pilotaggio Csai per il rilascio dell’abilitazione alla guida dei prototipi.Il giovane pilota del Team Di Fulvio Racing proverà la vettura con cui parteciperà a fine agosto alla cronoscalata Gubbio-Madonna della Cima valida come Campionato Italiano Velocità Montagna.

 

Tommaso Mascitti: una 6 ore notturna da 110 e lode!

Alla sua prima partecipazione alla 6 ore notturna di Misano, Tommaso Mascitti conquista un ottimo primo posto che coincide con la prima vittoria nel campionato europeo ETCS nella classe 3000 cc con la sua Bmw M3 E46 compact.Sentiamo le sue dichiarazioni:“ La gara di Misano ci ha riservato una stupenda sorpresa, e non solo perchè si tratta dell'evento della stagione, della gara più importante e difficile dell' ETCS, ma anche perchè è arrivata in modo un po' sofferto, restando in ansia per un problema al motore fino ad un'ora dalla fine.

 

Euroseries 3000: Quattro domande al team owner Gianpaolo Coppi

A inizio stagione ci sono stati molti cambiamenti all´interno dell´organico della squadra. I risultati però non sembrano risentirne...GC: 'Per preparare un buon piatto sono necessari dei buoni ingredienti, ma anche un bravo cuoco e in questo ritengo di aver fatto un buon lavoro. Fuor di metafora, lo spirito, la passione e la voglia di vincere sono sempre stati presenti nel DNA di GPC, anche se inevitabilmente in molti anni di successi tanti uomini si siano alternati all´interno del nostro organico.

 

Scuderia Playteam Sarafree al taglio del nastro per il circuito cittadino di Valencia

L’International Gt Open si prepara a firmare il 5° appuntamento stagionale inaugurando il circuito cittadino di Valencia. Il weekend di gara, trasformato per l’occasione in uno straordinario ed attesissimo evento sportivo, permetterà di tagliare i nastri di un nuovo tracciato cittadino. Il collaudo, in vista del prossimo GP di Formula 1 a fine agosto, vedrà protagonisti i colori blu e argento della Scuderia Playteam Sarafree e dei suoi equipaggi al comando delle Ferrari F430 n. 3 e n.

 

Un passo avanti nel rispetto dell'ambiente per il WTCC 2009

Personalmente ho sempre auspicato che nei tempi moderni, per regolamento proprio, le massime competizioni sportive a livello mondiale si protraessere nel rappresentare in pista, insieme alla migliore tecnologia in cerca di prestazione, anche quella di "risparmio enegertico" (che di per se teoricamente potrebbe già dirsi in parte ottimizzato nel momento stesso in cui si ottiene quello che in principio fisico definiamo miglior "rendimento" di un motore) e soprattutto rispetto ambientale.

 

Euroseries 3000: Entrambe le macchine al traguardo per Emmebi Motorsport al Mugello

Il 20 luglio il Campionato EuroSeries 3000 ha vissuto il suo quarto appuntamento sul tracciato toscano del Mugello. Tra i protagonisti anche Emmebi Motorsport che  ha schierato la formazione completa con Juan Ramon Zapata e Francesco Dracone, tornati in pista insieme dopo che nello corso appuntamento di Valencia, Zapata non partecipò a causa di un concomitante impegno con il GT Spagnolo, in cui è protagonista. In qualifica gli alfieri di Massimo Beacco hanno occupato l’intera quinta fila dello schieramento, con Dracone che ha ottenuto il proprio miglior tempo in 1’41”961, precedendo di circa mezzo secondo il compagno spagnolo.

 

F.Azzurra - Seconda vittoria in campionato per il team Minardi by Corbetta Competizioni

Il fine settimana del team Minardi by Corbetta Competizioni, impegnato sul tracciato toscano del Mugello per la quarta tappa del Campionato Italiano di F.Azzurra – Trofeo Michele Alboreto -  ha regalato un’altra grandissima emozione a tutti i suoi tifosi: alla fine di un'emozionate gara-1 è arrivata infatti la seconda vittoria stagione del team e di Kevin Gilardoni che, grazie ad un partenza perfetta ed una gara emozionante ha portato la sua Tatuus a tagliare il traguardo in prima posizione, davanti ad Alessandro Silvestri  ed Eugenio Palmeri.

 

F.3 Italia - Week end difficile per i colori giallo-blu

Dopo il grande inizio di fine settimana con il secondo posto ottenuto dal genovese Marco Zipoli alla fine della prima sessione di prove libere sul circuito del Mugello – quarta prova del Campionato Italiano di Formula3 – team e piloti non sono più riusciti ad essere così competitivi come ci si poteva aspettare: le qualifiche vedono i tre portacolori Minardi by Corbetta Competizioni Marco Zipoli-Michale Dalle Stelle-Nicolò Piancastelli relegati nelle retrovie.Questo risultato andrà a condizionare entrambe le gare con il tre Dallara giallo-blu costrette a lottare a centro gruppo, nonostante il massimo impegno e la caparbietà durante tutti i 23’ di gara dei suoi giovani alfieri.

 

Campionato Italiano Sara GT: Podio con rammarico al Mugello

Dopo la pole di Alessandro Balzan di sabato la seconda vittoria stagionale sembrava a portata di mano in gara uno al Mugello. Nel primo stint il pilota veneto aveva mantenuto il comandato con autorità prima di cedere il volante al suo compagno di equipaggio, Max Mugelli. Quando la corsa si avviava verso la conclusione un problema ad un pneumatico ha invece costretto la Ferrari F430 numero 4 al ritiro, vanificando il bel lavoro compiuto fino a quel momento dai piloti.Sul podio sono saliti comunque Linossi e Mugelli, secondi al termine di una entusiasmante gara di rimonta iniziata dalla ottava posizione, mentre Solieri e La Mazza hanno concluso tredicesimi.

 

Campionato Italiano Sara GT: Al Mugello si riapre il Campionato per Luciano Linossi

Il secondo appuntamento al Mugello del Campionato Italiano Sara GT 2008 si conclude con Luciano Linossi sul podio e a punti in entrambe le gare.Nella prima corsa il pilota bresciano, scattato dall´ottavo posto, è stato protagonista di una rimonta fino alla quinta posizione, ceduta al compagno di equipaggio Maurizio Mediani che ha quindi concluso secondo sotto la bandiera a scacchi.In gara due Linossi è stato invece impegnato nel secondo stint, che lo ha visto tagliare il traguardo quarto.

 

RTL MASTER F3 a Zolder il 10 agosto

Anche quest’anno gli organizzatori dell’autodromo olandese di Zandvoort organizzano il tradizionale RTL MASTER di F3, dall’8 al 10 agosto. Già da due anni, per mai meglio precisati problemi con la municipalità della città di Zandvoort, la gara – pur mantenendo la medesima organizzazione – si svolge al di qua della frontiera, presso l’autodromo belga di Zolder (zona fiamminga del Belgio: vi si pala l’olandese). Problemi locali e difficoltà logistiche a parte; sono iscritti alla gara 38 piloti, in rappresentanza di 18 nazioni.

 

Trofeo Easykart a Corridonia: vincono Villa, Svoboda, Deltsov e Corradini

Si è svolta il 20 luglio, sulla pista marchigiana di Corridonia, la penultima gara del Trofeo Easykart. Sono scese in pista le classi 60cc, 100cc, 125cc Light e 125cc Heavy che, come sempre, hanno dato vita a gara emozionanti e combattute. Basti pensare, per esempio, alla bellissima volata tra Svoboda e Pastorok nella Finale A della 60cc. I due piloti dell'Est sono giunti al traguardo nell'ordine dopo 18 combattutissimi giri divisi solo da 204 millesimi. Sul terzo gradino del podio, invece, è salito l'ottimo Tommasin che, nelle prime battute di gara, si era anche portato al comando.

 

Carrera Cup Italia: Ferrara e Rangoni vincono al Mugello

Al Mugello prosegue il serrato duello per la leadership della Carrera Cup Italia: Luigi Ferrara vince gara 1 ed è più vicino a Massimo Monti, che coglie due terzi posti ed è sempre in testa alla classifica generale. Sono grandi protagonisti sul tracciato toscano anche Luca Rangoni, al primo centro in campionato vincendo gara 2 e Christian Passuti, secondo alle sue spalle e leader della Classe ‘07.Gara 1.Ferrara (Ebimotors Porsche Haus) che a Valencia aveva colto la prima affermazione della stagione, si è ripetuto questa mattina sul tracciato toscano.

 

Sara GT- Campionato Italiano Gran Turismo: In gara 2 i più veloci sono Max Busnelli e Gabriele Lancieri

Non tutto e non subito, ma i risultati arrivano e si fanno sentire. Dopo appena qualche ora dal finish di gara 1, la seconda sfida del weekend toscano si è svolta grazie ad un intenso lavoro della squadra blu e argento. Le Ferrari F430 n. 8 e n. 7, rimesse a nuovo, hanno permesso ai due equipaggi della Scuderia Playteam Sarafree di mettere a segno uno straordinario colpo e portare a casa rispettivamente la 1° e la 14° posizione.A seguito della seconda sessione di qualifica,  mentre Kemenater si preparava ad affrontare la gara dalla 3° fila, il poleman Busnelli faceva da apripista all’intero gruppo.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36Succ. Succ.