Competizioni auto - ultimi articoli


Euroseries 3000: Migliore prestazione per Adam Khan nelle prove libere, subito dietro Nicolas Prost

Continua il lungo week end del campionato Euroseries 3000 sul tracciato valenciano Riccardo Tormo sotto un sole cocente: dopo il test collettivo svoltosi nella giornata di ieri il programma prevede due sessioni di prove libere da 30’ min ciascuna, in preparazione delle qualifiche e delle due gare programmate per sabato e domenica mattina. Neanche il tempo delle presentazioni e Adam KHAN, pilota ventitreenne anglo/pakistano del team TP Formula, riesce a staccare la migliore prestazione giornaliera fermando il cronometro a 1’24’’544.

 

Formula Master: Un infortunio in allenamento ferma il giovane Troy Castaneda

Brutte notizie in casa Alan Racing. Il giovane pilota californiano Troy Castaneda, impegnato nel campionato italiano Formula Master, sarà costretto a saltare il prossimo appuntamento di Magione a causa di un infortunio.Allenandosi come ogni giorno con la sua bicicletta sulle strade nei pressi di Sirmione, Troy è stato vittima di una brutta caduta causata da un automobilista, la caduta gli ha provocato una lesione al polso destro. Fortunatamente i medici non hanno rilevato fratture ma un forte contusione che di fatto lo mette fuori gioco per la gara del prossimo fine settimana.

 

Euroseries 3000: Nicolas Prost mette il suo sigillo nella sessione di test collettivo sul tracciato di Valencia

Sul circuito di Valencia si è appena conclusa la sessione di test collettivo, regalandoci un primo assaggio di quelli che potranno essere i protagonisti della terza prova del Campionato Euroseries 3000.Ancora una volta il buon sangue non mente e alla fine è il francese Nicolas PROST, al volante della Lola B02/50 della Cerveza Sol ELK Motorsport a staccare il miglior tempo, fissando il miglior crono in 1’24’’966, unico pilota a scendere sotto il muro del 1’25’’000. Alle sue spalle il leader del campionato, l’italiano Fabio Onidi portacolori del team GP Racing, e il giovane di casa Durango Omar Leal (1’25’’425).

 

Aspettando il 2009, il Peugeot Competition resta il preferito

Con quasi 150 piloti iscritti, il Peugeot Competition si conferma largamente il trofeo promozionale di maggior successo anche nel 2008, malgrado sia una stagione di transizione verso un 2009 che potrebbe vedere l’arrivo di una nuova vettura destinata alla clientela sportiva del Marchio: la 207 1.6 THP Gr.R, in corso di sviluppo in Peugeot Sport sulla base della 207 GTi.Sarà dotata del 1.6 benzina turbo di nuova generazione che eroga oltre 170 CV ed assicura la potenza di un motore sportivo 2 litri aspirato, con i consumi di un 1.

 

F. 3 - Test a Monza per il team Minardi by Corbeta Competizioni

A due settimana dalla gara di Monza, terzo appuntamento del Campionato Italiano di F.3, il team Minardi by Corbetta Competizioni è pronto a tornare nuovamente in pista con i suoi tre giovani driver Zipoli – Dalle Stelle - Piancastelli proprio sul tracciato brianzolo per una due giorni di test collettivi.Si tratterà del primo test dopo l’inizio del campionato e per questo motivo il team di Angelo Corbetta è determinato a sfruttare al meglio questa occasione per provare nuove soluzioni tecniche e dare la possibilità ai suoi tre portacolori di accumulare la giusta esperienza per andare ad impensierire il leader di campionato Edoardo Piscopo.

 

FIA GT ad Adria: ancora un poker Ferrari

Dopo quello nella 24 Ore di Le Mans di domenica scorsa ancora un poker di Ferrari al vertice di una gara internazionale della categoria GT. Quattro 430 GT2 si sono infatti classificate ai primi quattro posti nella terza prova del Campionato FIA GT 2008, disputata ieri in notturna sulla pista di Adria (Rovigo). Sul circuito più corto (poco meno di 3 chilometri) e insidioso del campionato gara in fuga e primo gradino del podio per la F430 schierata dal team italiano AF Corse di Giammaria Bruni - Toni Vilander, autori di uno spettacolare sorpasso al Tornantino sulla Porsche di Collard - Westbrook.

 

Ferrari Challenge: Mapelli non si ferma ma... raddoppia

Nonostante la pausa in programma nel Calendario del Ferrari Challenge, Mapelli non si ferma ma… raddoppia. Il pilota barzaghese è infatti stato protagonista di ben due competizioni svoltesi sabato 21 giugno: la Endurance Kart Business Series organizzata dalla Birel e la gara podistica “Monza – Resegone”.Un sabato intenso che ha messo alla prova la preparazione fisico-atletica del pilota brianzolo.Vittoriosa l’apparizione nella gara Endurance di Kart, disputata con il team VRM – Tack System composto da: Marco Mapelli – LorenzoVieri .

 

I piloti di Ghinzani sul circuito di Franciacorta

In attesa dei test programmati a Monza per il 25 e 26 giugno, in piloti della Filiera non sono rimasti inattivi e, martedì 17, sono stati protagonisti di un’intensa giornata di test sulla pista di Franciacorta in provincia di Brescia.Alessandro Cicognani e Fabrizio Comi (è rimasto invece a riposo il “capitano” Edoardo Piscopo) hanno girato a lungo, provando assetti e aerodinamica su di una pista molto tortuosa e impegnativa.I due hanno potuto girare a lungo sull’asciutto, prima che nel pomeriggio un forte acquazzone ha completamente cambiato il programma del test.

 

Carrera Cup Italia, a Valencia per la prima in Spagna

La Carrera Cup Italia segue ACI Sport e va in trasferta in Spagna. Sul tracciato dell’autodromo Ricardo Tormo la serie di Porsche Italia per le 911 GT3 Cup affronterà il terzo appuntamento. Diretta TV su Nuvolari di gara 1, sabato 28 giugno ore 14.20, e di gara 2, domenica 29 ore 14.30. Round 5 e 6 del campionato di Porsche Italia si svolgerà in Spagna, sul tracciato da quattro chilometri dell’autodromo Ricardo Tormo di Valencia. Un anello asfaltato con una serie alternante di curve comunque impegnative.

 

24 Ore di Le Mans decisa dalla pioggia

Il finale della 24 Ore di Le Mans 2008 è stato uno dei più esaltanti degli ultimi anni, con la pioggia, cominciata a scendere all’alba che, rimescolando i valori in campo, ha deciso la sfida Peugeot - Audi in favore della vettura tedesca. Al volante della 908 HDi FAP® N.7, Marc Gené, Nicolas Minissian e Jacques Villeneuve non si sono mai arresi ma non sono riusciti a colmare il ritardo accumulato nelle prime ore del mattino nei confronti dell’ Audi R10 TDi n°2 di Capello/McNish/Kristensen.

 

Il pilota della Bmw Alex Zanardi celebra il suo weekend di maggiore successo nel WTCC

Alessandro Zanardi (ITA) si è aggiudicato la terza vittoria della BMW nel World Touring Car Championship 2008 a Brno. Ha colto il successo nel nono round della stagione. Finendo secondo, Félix Porteiro (ESP) ha assicurato una doppietta al BMW Team Italy-Spain. Alain Menu (CH) su Chevrolet si è piazzato terzo. I piloti del BMW Team Germany, Augusto Farfus (BRA) e Jörg Müller (GER), hanno effettuato numerosi sorpassi per raggiungere il traguardo al quarto e al quinto posto rispettivamente.

 

FIA GT: Davide Rigon pronto per la gara di casa

Dopo Silverstone e Monza è arrivato per Davide Rigon il momento dell’appuntamento casalingo, infatti la prossima tappa del Mondiale FIA GT, in programma questo fine settimana, sarà sul tracciato veneto di Adria, una pista che il vicentino conosce molto ben anche se sarà la sua prima volta al volante della Ferrari F430 del team BMS Scuderia Italia.Dopo il secondo posto nella 24 Ore di Le Mans tutta la scuderia è molta carica e Davide Rigon, insieme al suo compagno di scuderia, è pronto ad andare alla caccia del primo podio stagionale e di punti importati per la sua classifica, nonostante i 30 kg di zavorra.

 

24 Ore di Le Mans - Poker Ferrari in GT2 - Montezemolo: 'Orgoglioso di un podio tutto rosso'

Quattro vetture ai primi quattro posti di classe: questo il bilancio della 430 GT2 nella 24 Ore di Le Mans. Il successo è andato alla vettura numero 82 del team Risi Competizione, guidata da Jaime Melo, Mika Salo e Gimmi Bruni, che ha completato 326 giri, piazzandosi al diciannovesimo posto assoluto. Sul podio sono saliti anche l'equipaggio tutto italiano della BMS Scuderia Italia, composto da Paolo Ruberti, Matteo Malucelli e Fabio Babini, secondo con 318 tornate all'attivo, e quello del team tedesco Farnbacher Racing, formato da Pierre Kaffer, Lars-Erik Nielsen e Pierre Ehret, con 317 giri percorsi.

 

Le Mans 2008: Audi vince davanti a Peugeot

Alan McNish ha finalmente conquistato il suo Rolex alla 24 Ore di Le Mans, dopo una combattuta battaglia per la vittoria nella leggendaria gara automobilistica. Il team Audi di McNish ha lottato duramente per superare le tre Peugeot che nella griglia di partenza erano davanti a lui, e dopo circa 13 ore ha preso il comando senza mai voltarsi indietro, vincendo la gara davanti a 285.500 spettatori.Solamente 33 auto hanno completato questa umida 76esima edizione della 24 Ore di Le Mans sul circuito di Sarthe, passando sotto il cronometro Rolex che si è fermato esattamente alle 3 del pomeriggio (ora di Parigi).

 

Formula Master: a Brno vince Chris van der Drift

Primo e terzo gradino del podio per la JD Motorsport oggi a Brno. Nella quinta gara della Formula Master 2008 vittoria per Chris van der Drift e terzo posto per il compagno di squadra Vladimir Arabadzhiev. In seconda posizione Michael Ammermuller (Iris Project).  Van der Drift ha sfruttato al meglio la pole position di ieri e ha condotto la corsa dal primo giro fino alla bandiera a scacchi, sebbene incalzato per gran parte della gara da Yuhi Sekiguchi (Euronova Racing).  Il giapponese è stato autore di un ottimo start sorpassando in un solo colpo la coppia Ammermuller - Leimer e mettendosi all'inseguimento del leader, fino a quando al decimo giro un problema di benzina lo ha costretto al ritiro per la disperazione del suo team.

 

Formula Master: Chris van der Drift in pole a Brno

Partenza al palo per Chris van der Drift anche nella quinta gara della stagione. Con il tempo di 1:47.050, il 22enne olandese della JD Motorsport ha siglato la pole position nelle prove di qualificazione di oggi a Brno.  Van der Drift è rimasto sempre al comando della sessione odierna - interrotta per l'uscita di Alejandro Nunez (Trident Racing) alla Curva 3 - riuscendo a strappare il suo miglior crono nell'ultimo giro cronometrato.  Secondo tempo e prima fila per il tedesco Michael Ammermüller (Iris Project, 1:47.

 

Test Formula Master: Chris van der Drift al top

Con il tempo 1:48.610, Chris van der Drift è stato il più veloce oggi nei test ufficiali Formula Master svoltisi a Brno (Repubblica Ceca) in vista del terzo appuntamento della stagione 2008.  Il 22enne della JD Motorsport - così come tutti gli altri piloti della Serie - ha staccato la migliore prestazione nel corso della sessione pomeridiana, precedendo di tre decimi il tedesco Michael Ammermuller (Iris Project) e di otto lo svizzero Fabio Leimer (Jenzer Motorsport).  Gli stessi tre occupavano le prime tre posizioni questa mattina con Ammermuller primo davanti a van der Drift e Leimer.

 

E' morto Ove Andersson, 'padre' di tutte le Toyota da corsa

Il mondo dei rally lo aveva accalappiato da giovane e il mondo dei rally se lo è portato via a 70 anni, nel fondo di una curva cieca durante il MILLIGAN VINTAGE RALLY, nota manifestazione sudafricana per vetture da rally d’epoca. Svedese di Uppsala, dal carattere forte ma non autoritario, Andersson lasciò una indelebile impronta sia nel mondo dei rally che in quello della velocità su pista. Da pilota corse sempre nei rally. Il suo anno topico fu il 1971, quando con l’Alpine Renault centrò la vittoria a Montecarlo, al Sanremo, all’Acropoli  ed all’austriaco Alpenfahrt.

 

Jaguar celebra il ventesimo anniversario della vittoria a Le Mans

Il 14 giugno Jaguar celebrerà il ventesimo anniversario della sua storica vittoria alla 24 Ore di Le Mans del 1988, la prima dopo il ritorno nelle competizione sportive, tornando a correre sulla pista francese per un giro d'onore prima della partenza dell'edizione 2008.L'originale Silk Cut Jaguar XJR-9LM, vincitrice nel 1988, oggi di proprietà dello Jaguar Daimler Heritage Trust di Coventry, sarà guidata, come allora, da Jan Lammers.Jan Lammers, insieme a Andy Wallace e Johnny Dumfries, guidarono la XJR-9LM alla vittoria partendo dalla sesta posizione della griglia di partenza.

 

Formula 3: Ancora punti per il Team Minardi by Corbetta

Week end agro-dolce quello del team Minardi by Corbetta Competizioni sul tracciato di Magione, seconda tappa del Campionato Italiano di F.3: alla fine delle due gare sono infatti ben sette i punti conquistati dal trio giallo blu, che vede la novità del giovane Niccolo Piancastelli prendere il via al volante della Dallara F305 n° 5 al posto di Valentino Sebastiani.In gara 1 solo il genovese Marco Zipoli riesce a tenere il ritmo dei primi quattro driver di testa, tutti con alle spalle una maggiore esperienza in campo nazionale ed internazionale, che alla fine della corsa riesce a tagliare il traguardo in quinta posizione alle spalle di Salvatore Gatto.

 

La formula Master va in Repubblica Ceca

Per il secondo anno consecutivo sarà l'Automodrom di Brno ad ospitare la tappa Ceca della Formula Master. I prossimi 14 e 15 Giugno sono infatti in programma le gare cinque e sei del Calendario 2008 che si prospettano ancora più avvincenti, viste anche le previsioni meteo alquanto incerte per il weekend.  Nel 2007 è stato Jérôme D' Ambrosio ad aggiudicarsi entrambe le vittorie, con l'attuale leader della Classifica Chris van der Drift due volte terzo. Quest'anno saranno in molti a puntare ad un piazzamento di rilievo a cominciare dai piloti JD Motorsport e Trident Racing, tutti già a podio in questa stagione.

 

24 ore di Le Mans 2008: la grande sfida di Peugeot

Il 14 giugno, esattamente 531 giorni dopo i primi giri in pista, il 31 dicembre 2006, la 908 HDi FAP® punterà sull’obiettivo principale del 2008: vincere la 24 Ore di Le Mans.Tre vetture, 9 piloti e un intero team composto da 65 tecnici sono concentrati per cercare di scrivere un nuovo capitolo della storia del Leone sul circuito della Sartre, quindici anni dopo la storica tripletta del 1993 con la 905.“Ci siamo preparati intensamente per quest’appuntamento - sottolinea Michel Barge, Direttore di Peugeot Sport – gare e test si sono succeduti a gran ritmo, dopo la scorsa edizione della Le Mans.

 

Formula 3: Edoardo Piscopo strepitosa doppietta

Week in chiaro-scuro quello di Magione per i driver della Filiera Piloti Italia. Se infatti Piscopo ha ribadito la sua superiorità assoluta, Cicognani e Comi sono incappati in una serie di disavventure che però non hanno nascosto la concreta crescita dei due “rookies” di casa Ghinzani.“Edoardo Piscopo ha ormai raggiunto una maturità che gli permette di gestire le gare di Formula 3 con grande consistenza - questo il commento di Piercarlo Ghinzani – la squadra ha svolto un lavoro eccellente sulla Dallara 308, trovando soluzioni di messa a punto ottime, ma bisogna dire che Piscopo ne è il perfetto interprete.

 

Peugeot pronta alla sfida della 24 ore di Le Mans 2008

Il prossimo week-end si correrà la corsa più famosa ed importante per le gare di durata, la 24h du Mans ed il 14 giugno, 531 giorni dopo i primi giri in pista (nel dicembre 2006), la Peugeot 908 HDi FAP punterà sull’obiettivo principale del 2008: vincere la classica francese.Tre vetture, 9 piloti e un intero team composto da 65 tecnici sono concentrati per cercare di scrivere un nuovo capitolo della storia del Leone sul circuito della Sartre, quindici anni dopo la storica tripletta del 1993 con la 905.

 

Gt Italia a Magione: la gare delle Ferrari Kessel

Dopo i due quarti posti in qualifica la Kessel Racing concretizza un secondo posto in gara 1 con Loris Kessel e Steve Earle, mentre in gara 2 il pilota americano termina la gara contro il muretto box per un errore di guida, dispiaciuto. In gara 1 Loris parte bene mantenendo la posizione, uscendo indenne dalla prima curva. Da li inizia la rimonta di Loris che attacca la Lamborghini di Armetta nella staccata in fondo al rettilineo. Con la macchina che risponde perfettamente va poi all’inseguimento di Romagnoli, su Viper, in testa alla classifica.

 

Campionato Italiano GT: Obiettivo punti centrato per La Scuderia Playteam Sarafree

La seconda gara del weekend umbro ha ulteriormente confermato una progressiva scalata in classifica della Scuderia Playteam Sarafree. Al termine dei 48 minuti di gara la coppia Busnelli/Lancieri ha, infatti, portato la Ferrari F430 n.8 a segnare il 3° tempo, appena dietro la Porsche n.12 e la Ferrari F430 n.9. La Ferrari F430 n.7, con la coppia Tedoldi/Kemenater, ha invece tagliato il traguardo in 6° posizione.A seguito della seconda sessione di qualifiche, mentre Lancieri si preparava ad affrontare il circuito di Magione dalla terza fila, il compagno di scuderia Tedoldi partiva dalla 7°.

 

Esordio chiaro scuro per l'Alan Racing a Vallelunga

L’Alan racing ha chiuso il fine settimana di Vallellunga con qualche rammarico. Dopo l’ottimo quinto posto di Castaneda in qualifica le prospettive erano decisamente buone in vista delle due gare. Ed infatti nella prima frazione, Troy, grazie ad un condotta intelligente è riuscito a portare a casa un buona sesta piazza che gli avrebbe consentito di partire in terza posizione sullo schieramento di gara due. Tutto ciò non è stato possibile in quanto i commissari, a fine gara, hanno inflitto 25 secondi di penalizzazione alla monoposto dell’Alan Racing.

 

Special Guest nella Lotus Cup: a Varano correrà Franco Bobbiese

Cresce l’interesse attorno alla neonata Lotus Cup Italia: da Varano de Melegari, terzo appuntamento della stagione, si aggiungeranno due nuovi equipaggi, mentre la special guest Franco Bobbiese gareggerà al fianco di Vito Utzieri, attualmente secondo in classifica generale.Franco Bobbiese non sale per la prima volta su una Lotus Exige; il popolare presentatore di Italia Uno e Telenova ha già saggiato le qualità delle vetture inglesi al Rally di Monza ed al Motor Show, gareggiando nella classe Rally GT.

 

Campionato Italiano GT: La Scuderia Playteam Sarafree saldamente nel gruppo di testa

Nella prima gara del terzo appuntamento del Sara GT, il centro Italia ha fatto da sfondo ad un importante piazzamento della Scuderia Playteam Sarafree. Centrando l’obiettivo punti, il team milanese ha tagliato il traguardo in 2° e 13° posizione, rispettivamente delle coppie Busnelli/Lancieri e Tedoldi/Kemenater.La partenza lanciata dalla prima fila ha permesso a Busnelli di conservare la seconda posizione per proseguire in uno stretto inseguimento della Ferrari F430 n.16 di Giammaria.Nel frattempo Kemenater, determinato a riscattarsi da una qualifica che lo vedeva partire in 5 fila, ha spinto sull’acceleratore per dar vita ad una straordinaria serie di sorpassi, fino a portare la Ferrari F430 n.

 

Marco Mapelli nel GT Inglese

Dopo lo splendido inizio di stagione Marco Mapelli sbarca in Inghilterra per disputare questo week end il quinto appuntamento del Campionato GT Inglese. Rimarrà legato al marchio della scuderia del Cavallino Rampante, correndo nella classe GT2 con la Ferrari F430 del team CR Scuderia,  uno dei team di punta della categoria che partecipa anche al Campionato FIA Gt.Sarà un week end importante per Marco, che torna dunque a gareggiare a livello internazionale dopo le splendide prestazioni nel Campionato Australiano di Formula 3 dello scorso anno.

 

Italia Formula Master: L’Alan Racing è pronta a scendere in pista

Domenica, sul circuito di Vallelunga, scatterà la prima edizione dell’Italia Formula Master ovvero la costola tricolore della ormai celebre serie internazionale che calca il palcoscenico europeo. Organizzata dalla Peroni Promotion Incentive, l’Italia Formula Master vedrà al via un nutrito gruppo di vetture in grado di puntare alla vittoria assoluta. Fra loro vuole inserirsi anche l’Alan Racing che schiererà una vettura per il californiano Troy Castaneda al debutto nelle corse europee.

 

Sara GT Magione: La Scuderia Playteam a caccia di punti

Un altro mese è appena passato e la Scuderia Playteam Sarafree si prepara ad affrontare il terzo appuntamento stagionale del Sara Gt Campionato Italiano Gran Turismo. Questa volta sarà il turno dell’Umbria. Questo weekend il centro Italia ospiterà, infatti, un importante appuntamento di campionato in cui le due Ferrari F430 n. 7 e n. 8 non potranno più fare sconti a nessuno.Busnelli e Lancieri, accanto ai compagni di scuderia Tedoldi e Kemenater, scenderanno in pista con il preciso obiettivo di trasformare ogni gara in preziosissimi punti.

 

F. 3: Team Minardi by Corbetta pronto al riscatto a Magione

Dopo la grande vittoria sul tracciato di Magione nel campionato di F. Azzurra il team Minardi by Corbetta Competizioni è pronto a tornare sul tracciato umbro con i suoi tre alfieri Marco Zipoli, Michael Dalle Stelle e Valentino Sebastiani per affrontare il secondo week end della F.3 Italia.Dopo il fine settimana poco fortunato sul tracciato toscano del Mugello, caratterizzato da alcune incertezze da parte dei suoi driver e da una Dallara F308 con un setup non performante, ma anche dai primi tre punti in campionato grazie al quinti posto del genovese Zipoli, la scuderia di Angelo Corbetta è pronta a dare nuovamente battaglia con l’obiettivo di raggiungere nuovamente le posizioni a lei più consone.

 

Formula Azzurra: Prima vittoria per il Team Minardi by Corbetta e per Gilardoni, in crescita Giovanni Nappi

Alla terza tappa in calendario della F.Azzurra – Trofeo Michele Albereto – il team Minardi by Corbetta Competizioni conquista la sua prima vittoria assoluta sul tracciato di Magione, grazie al giovane Kevin Gilardoni che in gara 1 non sbaglia niente e si mette tutti dietro. Grazie ad una partenza perfetta Gilardoni si porta subito al comando, seguito dal suo compagno di scuderia Giovanni Nappi. In seguito ad un incidente i commissari fanno entrare la safety car e al momento della ripartenza Nappi viene speronato da un collega che gli piega irrimediabilmente il braccetto costringendolo al ritiro, proprio mentre occupava saldamente la seconda posizione e negandogli così la soddisfazione del podio.

 

Sara Gt Campionato Gran Turismo a Magione

 Sarà l’Autodromo Borzacchini di Magione (PG) ad ospitare il 3° Round del Gt Italia.Per questo appuntamento le due gare saranno divise per l’alto numero di partecipanti alla serie. Le Gt2 faranno gara a se mentre le Gt3 saranno insieme alle Gt Cup e le Gt4.Si inizia comunque il venerdì con le prove libere in due sessioni da 30 minuti, la prima dalle ore 13.40 alle 14.10 e la seconda dalle ore 17.50 alle 18.20. Il Sabato invece le due sessioni di qualifica con la prima sessione di prove cronometrate dalle ore 10.

 

Doppietta per Cadei e Ragazzi ai Ferrari Racing Days al Paul Ricard

Si è concluso domenica 1 giugno con una doppietta di Niki Cadei nel Trofeo Pirelli Italia il programma del Ferrari Racing Days sul circuito Paul Ricard HTTT. A tagliare il traguardo alle spalle del pilota del Team Rossocorsa, in Gara 1 Nicola Gianniberti (Ineco / Ram), autore di un sorpasso all'ultima curva su Giuseppe Cirò (Motor), classificatosi terzo, ed in Gara 2 ancora Gianniberti, seguito da Marco Mapelli (Rossocorsa). Doppietta anche per Riccardo Ragazzi del Team Ineco / MP Racing tra i gentleman driver della Coppa Shell, in Gara 1 davanti al compagno di scuderia Erich Prinoth e a Benedetto Marti (Motor), in Gara 2 davanti a Stefano Gai (Rossocorsa) e Roberto Iacopuzzi (Ineco / MP Racing).

 

Ferrari Challenge: In Francia il ritiro e il sesto posto con nuovi punti

Il terzo weekend di gara della stagione 2008 all'insegna del primo ritiro della pilota dell'Hit Racing Team con la macchina modello F430. Alla seconda gara invece, il sesto posto con nuovi 14 punti.  Eccellenti prove libere e nuove difficoltà con i pneumatici alle qualifiche Alle prove libere di venerdì, Nina ha ottenuto l'eccellente 3ª posizione. Questo è stato un ottimo regalo di compleanno che l'ha fatta sperare bene per le qualifiche di sabato. Sabato il tempo era variabile con pioggia e freddo.

 

Formula Master: A Pau è la volta di Marcello Puglisi

Marcello Puglisi (Pro Motorsport) si è aggiudicato oggi sul circuito cittadino di Pau (Francia) la sua prima vittoria stagionale in Formula Master. La gara è stata interrotta al ventiquattresimo giro quando un temporale tanto improvviso quanto intenso si è abbattuto sul circuito. Numerosi piloti, incluso Puglisi, sono finiti fuori strada, ma la Classifica stilata al giro precedente ha assegnato la vittoria al driver italiano.  Il ventiduenne della Pro Motorsport è stato sempre al  comando della gara , gestendo inoltre in modo ottimale le due ripartenze successive all'ingresso della safety car.

 

International GT Open: Sul podio ancora Scuderia Playteam Sarafree

In una inaspettata giornata di sole la Scuderia Playteam Sarafree ha affrontato la seconda gara del weekend saldamente ancorata ai vertici della classifica generale del campionato. I 45 minuti della Gt Open Race hanno ulteriormente rafforzato la posizione dei colori blu e argento a seguito della 3° posizione conquistata dalla coppia Giao e Couceiro mentre Montermini e Maceratesi hanno chiuso in 9°. Una straordinaria partenza lanciata, dalla prima fila, ha permesso a Maceratesi di imporsi in prima posizione.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36Succ. Succ.