Competizioni auto - ultimi articoli


Doppia vittoria alla 6 Ore di Imola per i piloti AF Corse

La doppia vittoria della “Sei ore di Imola” - primo posto della Ferrari 458 Italia di Jaime Melo-Toni Vilander e secondo piazzamento di Giancarlo Fisichella-Gianmaria Bruni, sempre con 458 – proietta il team AF Corse ai vertici delle classifiche dei campionati Le Mans Series (LMS) ed Intercontinental Le Mans Cup (ILMC), categoria GTE Pro.AF Corse guidava già entrambi i campionati prima della gara di casa, ma ora i distacchi diventano importanti. Nella Le Mans Series, AF Corse è primo a 46 punti, contro i 25 del secondo team della graduatoria GTE Pro (Hankook Team).

 

Ferrari Challenge, doppio appuntamento a Misano per il Team Malucelli

Weekend impegnativo e su più fronti per il Team Malucelli, che torna a cimentarsi nella serie italiana del Ferrari Challenge - Trofeo Pirelli dopo la positiva esperienza dell'anno scorso, mentre continua la sfida nella International GTSprint Series.Il compito di difendere i colori della squadra sarà affidato a Matteo Malucelli, che sarà al volante dell'unica Ferrari 458 Italia iscritta dal team. Nella International GTSprint Series Marco Galassi è intenzionato invece a confermarsi sui livelli mostrati a Portimao.

 

Radical European Masters, buona la prova di Fausti e Scotti a Imola

Grande prestazione lo scorso fine settimana (1-2 luglio) per il pilota aretino Andrea Fausti e ed il fiorentino Lorenzo Scotti sul circuito di Imola, unica tappa italiana del Radical European Masters. Il duo toscano ha portato al debutto in pista un nuovo prototipo Radical SR3 gestito dal Team Uk Racing di Alessandro Breviglieri  riuscendo ad arrivare subito ad altissimi livelli.Due gare emozionanti e combattute hanno fruttato un quinto ed un sesto posto davanti a tanto pubblico  - accorso anche per assistere alla 6 ore della Le Mans Series - pronto a tifare per uno dei pochi equipaggi italiani in gara.

 

Coppa Italia, Paolo Necchi vince a Magione

Il Team Vittoria Competizioni ha ottenuto domenica sul tracciato di Magione la terza vittoria consecutiva nel Coppa Italia 2011 con il pilota milanese Paolo Necchi, leader della 1a Divisione del campionato promosso dal Gruppo Peroni Race. Scattato dalla pole position, Necchi perdeva la prima piazza a favore di Bianco che già al secondo giro doveva cedere il passo alla più potente Ferrari F430 GT2 del milanese. La gara proseguiva con Necchi che, malgrado un problema al cambio, chiudeva vincitore con 18” di vantaggio su Bianco che a sua volta precedeva la Porsche di Consoli.

 

Formula Abarth: Alessandra Brena "Entro fine stagione i primi punti"

All’anagrafe conta solamente 15 anni ed è alla prima esperienza nel mondo delle formule, ma le idee nella testa sono molto chiare. Stiamo parlando di Alessandra Brena, la lady bergamasca della Formula ACI CSAI Abarth che, dopo aver mosso i primi passi nel mondo del motor sport al volante del suo kart fin dalla tenera età di 5 anni conquistando numerosi successi e una grande esperienza,  ha deciso di fare  il grande passo verso le monoposto calcando così il percorso dei campione della Formula 1 che ogni domenica ci fanno sognare sfrecciando ad oltre 300 km/h sui circuiti più importi e belli del mondo.

 

Trento-Bondone: successo per Simone Faggioli

Simone Faggioli è stato ancora una volta protagonista nel tricolore di Velocità Montagna. Ha vinto ancora, cogliendo il quinto successo stagionale per la scuderia Best Lap, primeggiando sui chilometri della Trento-Bondone, appuntamento valido per il Campionato Europeo ed Italiano Velocità Montagna.Al volante della Osella Zytek FA 30 del team di famiglia, il pilota di Bagno a Ripoli (FI) ha spadroneggiato nel sesto appuntamento del calendario tricolore, centrando anche il record cronometrico sugli oltre diciassette chilometri di percorso.

 

Speed Euroseries, storico en-plein a Imola per Avelon Formula

Il weekend di Imola, quarto appuntamento della Speed Euroseries 2011, si è concluso con una nuova affermazione per il team Avelon Formula e per Ivan Bellarosa, già assoluto protagonista della giornata di sabato con pole position, vittoria e giro più veloce di gara uno.Il pilota bresciano ha ribadito il suo dominio anche in gara due, dove ha nuovamente mantenuto il comando dal primo all'ultimo giro senza mai mettere in discussione la leadership della sua Wolf GB08-Honda, seguito sotto la bandiera a scacchi dall'equipaggio Draper-Stirling, che con il secondo posto ha completato un fine settimana storico per la squadra.

 

ILMC, 6 ore di Imola: doppietta Peugeot

Le Peugeot 908 hanno dominato la 6 Ore di Imola, quarto appuntamento dell’ILMC, Intercontinental Le Mans Cup. Sul circuito Enzo e Dino Ferrari la 908 ha, prima, conquistato la pole position e, poi, dominato l’intera gara permettendo ai due equipaggi (Bourdais/Davidson e Montagny/Sarrazin) di transitare primi e secondi sotto la bandiera a scacchi.   Per il Team Peugeot Total si tratta della seconda doppietta dopo quella della 1000 km di Spa-Francorchamps e, grazie ai punti ottenuti, il Leone consolida il primato nella classifica Costruttori.

 

Targa Tricolore Porsche, Monza: vittorie per Pastorelli e Amici

Luca Pastorelli centra il successo nella GT3 Cup, Giacomo Scanzi e Maurizio Fondi gli altri vincitori di classe. Andrea Amici vince nella GT Open Cup. Nelle altre classi vittorie di: Luigi Lucchini, Giacomo Scanzi, Maurizio Fondi, D’Abramo-Scilla e Boga-Gioga.Tanto spettacolo e record degli iscritti nella quarta prova della Targa Tricolore Porsche svoltasi sul circuito di Monza. Nel tempio della velocità si sono sfidati ben 60 equipaggi: 38 nel Trofeo GT3 Open Cup e 22 nella GT3 Cup.

 

Magione: 1 a 1 per Silvestri e de Pasquale nella Five Hundred Cup

E’ ancora Silvestri ad aggiudicarsi gara 1 della Five Hundred Cup a Magione. La vittoria tuttavia è molto più sudata rispetto al solito. Dopo un buon avvio dalla pole il campione 2010 ha dovuto difendersi per tutta la gara da uno scatenato De Pasquale autore anche del giro veloce. Proprio de Pasquale insieme a Amici sono autori di un buono start scavalcando in poche curve Tempesta e Milea e portandosi a ridosso di Di Giovanni poi infilato la terzo giro da De Pasquale. Fra l’undicesimo e il tredicesimo passaggio i tentativi più significativi ad opera dell’inseguitore del battistrada, con De pasquale capace di affiancare prima al tornantino e poi alla fine del rettilineo principale l’amico rivale Silvestri.

 

Italiano Turismo di Serie, Magione: Iatsiuk vince anche la S Cup Italia

In gara 1 del Campionato Italiano Turismo di Serie chi credeva che la pole di ieri di Iatsiuk fosse stata casuale si è dovuto ricredere con l’ucraino che ha condotto dai primi metri difendendosi subito dalla migliore partenza di Miconi e poi dai vari inseguitori. Sua dunque la vittoria, la prima quest’anno davanti a Toby e a Ferri. Per Iatsiuk anche la supremazia nella S Cup Italia.Al via, alla prima curva, subito un contatto a centro gruppo che pone fine anzitempo alla gara di Ceccato, Mamome e Marino, tutti su Mini Cooper S.

 

Coppa Italia, Magione: Necchi e Finco ancora i migliori

Qualifiche da subito molto combattute per il Coppa Italia a Magione, con ben trentadue vetture in pista. Tutti i protagonisti si sono dovuti confrontare così con il traffico e hanno subito cercato la migliore prestazione cronometrica.Nella 1° Divisione nuova pole annunciata per Necchi che con la più performante F430 GT2 ha la meglio per poco più di un secondo sulla coppia di 997 Cup di Bianco e Consoli. Più in difficoltà il giovane Corradina che con la M3 3.

 

Le Mans Series, Imola: doppietta per Tomcat Racing e Pellitteri

Tomcat Racing torna dal week end di Imola, disputato con la Le Mans Intercontinental Series, con due fantastiche vittorie nelle gare della Formula 2000 Light, grazie alle ottime performance del pilota siciliano, Antonio Pellitteri. Prova di forza per il driver di Palermo, che, dopo aver dominato le qualifiche, riusciva ad effettuare una splendida doppietta, confermandosi il leader assoluto della categoria, con ben 50 punti di vantaggio sul secondo classificato. Buone prove anche per lo svizzero-nipponico, Yoshiki Ohmura, che concludeva gara 1 all’ottavo posto e gara 2 al settimo dopo aver battagliato in entrambe le gare nel gruppone degli inseguitori.

 

Speed Euroseries: pole, vittoria e giro veloce per Ivan Bellarosa a Imola

Prestazione di grande rilievo per Ivan Bellarosa a Imola nel quarto appuntamento della Speed Euroseries 2011.Il pilota bresciano già nelle prove ufficiali del mattino aveva portato la sua Wolf GB08-Honda davanti a tutti, stabilendo con l'impressionante tempo di 1'45.415 una pole position inarrivabile per gli avversari, lontani con distacchi superiori ai due secondi. Buona anche la prestazione di Dean Stirling e Mattew Draper, quarti (1'48.492), seguiti da un ottimo Guglielmo Belotti, quinto (1'48.

 

Targa Tricolore Porsche: Lancelotti a Monza cerca la terza vittoria della stagione

Angelo Lancelotti non vede l’ora di ripetere le due splendide prestazioni che lo hanno visto vincitore delle gare precedenti a Misano ed in Austria, e che gli hanno permesso di ridurre il gap dal leader di campionato a soli 6 punti. Il 4° appuntamento del Targa Tricolore Porsche, che si corre questo fine settimana sul circuito di Monza, potrebbe concedere il sorpasso in classifica generale ed il raggiungimento della prima posizione della classe GT3 – R09, che attualmente lo vede al secondo posto.

 

Le Mans Series, sfida difficile ad Imola per il Team MIK Corse

Dopo settimane di intenso lavoro sulla Zytek 09 Hybrid il team MIK Corse torna tra i protagonisti della Le Mans Series in occasione del round italiano, in programma da domani a Imola.Lo sviluppo della vettura, che a Spa era stata la prima ad utilizzare il KERS, sta procedendo positivamente come hanno evidenziato gli ultimi due giorni di test effettuati in settimana a Vallelunga. Il prototipo inglese non è però stato ancora omologato come ibrido e pertanto sarà iscritto come P1 e porterà a bordo una zavorra al posto del sistema di recupero di energia; questo costringerà l'equipaggio composto da Cortes, Geri e Giacomo Piccini a scontrarsi direttamente con i temibili team ufficiali Audi e Peugeot in una sfida che si preannuncia sicuramente difficile.

 

Scotti e Fausti ad Imola per l'Europeo Radical

Dopo Belgio ed Inghilterra, finalmente una tappa italiana per il duo Fausti Scotti che il prossimo week end (1-2 luglio) scenderanno in pista ad Imola per la sesta e settima gara del Radical European Masters. I driver toscani si dichiarano pronti a combattere sul circuito del Santerno per riscattarsi della cocente delusione sofferta un mese fa a Brands Hatch dove hanno terminato nella ghiaia una gara lungamente condotta in testa.Proprio come è accaduto in Belgio, la gara del'Europeo Radical farà da cornice alla 6 ore della Intercontinental Le Mans Series che riporterà in Italia i gloriosi fasti del mondiale marche.

 

Trofeo Maserati: Catsburg e Sbirrazzuoli, senza rivali a Spa

Nick Catsburg e Cedric Sbirrazzuoli sono i vincitori delle due gare valevoli per il quarto round del Trofeo Maserati GranTurismo MC disputato sul circuito di Spa-Francorchamps in Belgio.    L’olandese e il monegasco non hanno avuto rivali nelle rispettive prove, che si sono disputate con pista asciutta, dopo che la pioggia aveva caratterizzato le sessioni sia del venerdì che del sabato. La gara della mattina è stata dominata da Catsburg, con una prestazione maiuscola, come testimoniamo i 51’ rifilati a Manuel Villa, secondo alla bandiera a scacchi.

 

Carrera Cup Italia: c'è un ponte fra il Nürburgring e il Mugello

Archiviata la Carrera World Cup disputata sul Nordschleide da 96 piloti in rappresentanza di 25 nazioni, il Campionato riservato alla 911 GT3 Cup si prepara a Round 8 e 9 in programma il 30 e 31 luglio al Mugello. Siamo al giro di boa della stagione e sarà interessante vedere se ci sarà qualcuno in grado di interrompere l'egemonia dell'Ebimotors – Centro Porsche Varese e dell'accoppiata Alessandro Balzan e Marco Mapelli. Intanto nel week end tedesco la 911 GT3 RSR del team Manthey Racing ha vinto la 39.

 

Leon Supercopa a Magione, Happy Racer in luce con Danilo Galvagno

La scuderia torinese, presieduta da Agostino Alberghino, al centro della bagarre da altissima classifica del Seat Leon Supercopa, in scena sui chilometri dell'Autodromo di Magione. L'alassino Danilo Galvagno conclude in quarta posizione di Gara 1 e si esalta in Gara 2, mettendo tutti dietro. Solo un penalty lo relega in seconda posizione.L 'Autodromo Borzacchini di Magione ha certamente confermato le ottime impressioni destate ad Imola e Varano. La scuderia Happy Racer si congeda dall'appuntamento di Seat Leon Supercopa in modo superlativo, grazie alla più che positiva prestazione del portacolori ligure Danilo Galvagno, ancora a punti e, dopo i risultati conseguiti nel fine settimana motoristico, sempre più a suo agio in un consolidato terzo gradino del podio di classifica generale.

 

Auto GP, annullata la gara di Bucarest

Il round dell’Auto GP di Bucarest, che avrebbe dovuto svolgersi dal 19 al 21 agosto, è stato annullato. La decisione è stata presa oggi dall’Organizzazione a seguito delle troppe incertezze che ancora avvolgono l’evento quando al via ufficiale mancherebbero soltanto due mesi.Il tracciato cittadino rumeno, infatti, non ha ancora ottenuto dalla FIA l’omologazione di Grado 2 necessaria per ospitare le monoposto Auto GP, e oltre a questo il promotore locale non è stato in grado di garantire il supporto finanziario necessario per lo svolgimento dell’evento, costringendo quindi l’Auto GP a una decisione dolorosa ma inevitabile.

 

Italiano GT, pole e podio per Livio e Piccini a Magione

Nuovo podio per il team MIK Corse a Magione nel terzo round del Campionato Italiano GT grazie al terzo posto conquistato dall'equipaggio Livio-Piccini in gara due nella classe GT CUP.Già nelle prove ufficiali di sabato era emerso un buon potenziale per la squadra nonostante le caratteristiche del tracciato fossero poco adatte a quelle della Lamborghini Gallardo, con Livio settimo in Q1 (1'12.486) e Piccini autore di una strepitosa pole position in Q2 (1'11.577). Senza tempo invece Mamè e Zanardini, costretti ai box in entrambe le sessioni a causa di un problema tecnico.

 

AutoGP Brno, podio per Fabrizio Crestani

Non era stato fortunato nelle prime gare, ma a Brno Fabrizio Crestani ha meritatamente conquistato il suo primo podio stagionale, giungendo secondo in gara 1 e completando il suo positivo weekend con il quarto posto in gara 2. Peccato invece per Fabio Onidi, che avrebbe potuto disputare una gara da protagonista se non fosse stato tamponato in pieno alla seconda curva da Bruno Mendez: il pilota milanese si è riscattato con una grande gara 2, concludendo al quinto posto nonostante partisse dal fondo della griglia.

 

Italiano GT, prima vittoria stagionale per Malucelli e Pierleoni a Magione

Prima vittoria stagionale per Matteo Malcelli e Flavio Pierleoni a Magione nel terzo round del Campionato Italiano GT.L'equipaggio leader della classifica di classe GT CUP già nelle prove ufficiali di sabato aveva mostrato tutte le sue ambizioni, con Pierleoni ottavo in Q1 (1'12.954) e Malucelli secondo in Q2 (1'11.685).In gara uno i due piloti sono stati praticamente perfetti nel portare la loro Ferrari F430 al quinto posto finale nonostante i dieci secondi di handicap tempo scontati durante il pit-stop, secondo quando previsto dal regolamento sportivo in virtù dei risultati degli eventi precedenti.

 

Superstars, gara difficile a Donigton Park per Michela Cerruti

Weekend difficile per Michela Cerruti Donington Park (Regno Unito), teatro del quinto appuntamento della Superstars Series 2011.La giovane pilota milanese del team Romeo Ferraris, al debutto sull'impegnativo tracciato inglese, dopo il quattordicesimo tempo (1'35.863) nelle prove ufficiali di sabato in gara uno si è attestata fin dal primo giro in dodicesima posizione, mantenendo con grande costanza lo stesso ritmo fino alla bandiera scacchi in una corsa che non ha offerto per lei particolari colpi di scena.

 

Superstars Donington: doppio trionfo Maserati

Andrea Bertolini su Maserati Quattroporte Evo della scuderia privata Swiss Team centra uno splendido doppio successo nel quarto round del campionato International Superstars Series a Donington.   Liberato dalla zavorra e dalla sfortuna di Portimao, il campione modenese ha guidato al successo la vettura del Tridente in entrambe le prove di giornata. Nella gara del mattino, dopo essere partito in prima fila al fianco del giovane Alberto Cerqui su BMW M3 E92, Bertolini riesce a precederlo già alla prima curva, conducendo poi la gara sempre in testa senza grossi affanni.

 

Weekend intenso per Avelon Formula tra Donington e Magione

Si avvicina un fine settimana particolarmente intenso per il team Avelon Formula, che sarà impegnato contemporaneamente a Donington (Regno Unito) nel terzo round della Speed Euroseries e a Magione nel quarto appuntamento del Campionato Italiano Prototipi.Nelle serie europea la squadra bresciana sarà presente con due Wolf GB08-Honda, una affidata all'equipaggio composto da Alex Caffi e Maurizio Fratti e l'altra condotta unicamente da Tony Mastroberardino.Nel campionato italiano saranno invece tre le Wolf GB08-Honda iscritte dal team, con il leader della classifica e campione in carica Ivan Bellarosa determinato a puntare alla prima vittoria stagionale dopo i tre secondi posti conquistati finora, mentre Guglielmo Belotti e Gianluca Pizzuti ambiranno ad entrare nuovamente in zona punti.

 

24 Ore di Le Mans, Bruni-Fisichella-Vilander secondi dopo le prime qualifiche

AF Corse è l’unico team italiano a partecipare alla 24 Ore di Le Mans, in programma l’11 e 12 giugno sul leggendario circuito della Sarthe. La concitazione per la gara di durata è ormai inarrestabile: le verifiche tecniche di domenica scorsa hanno aperto i giochi. Ora, si entra nel vivo di una delle competizioni più importanti al mondo.Tra le 56 vetture invitate a partecipare alla 24 ore francese, ben tre porteranno i colori di AF Corse. Due sono le nuove Ferrari F458 GT2, mentre la terza è la Ferrari F430.

 

Ferrari Challenge, il Team CDP-De Poi a Le Mans

Fine settimana intenso per il Team C.D.P.-De Poi impegnato sul circuito di Le Mans dove è in programma la 24 Ore, la più prestigiosa gara di durata della storia dell’automobilismo sportivo, giunta quest’anno alla sua 79esima edizione.In questa occasione gli iscritti alla serie italiana ed europea del Ferrari Challenge di sfideranno in una prova unica (45 minuti) a classifiche separate aprendo la leggendaria corsa transalpina.La gara è in programma sabato alle ore 11,15.

 

Formula Abarth, Alessandra Brena continua l'apprendistato a Misano

Alessandra Brena ha proseguito il suo apprendistato al volante della Tatuus del team Euronova sul tracciato di Misano, teatro del terzo round del campionato italiano della Formula ACI CSAI Abarth, portando la sua monoposto al traguardo in entrambe le manches, lottando con caparbietà.Dopo l’esaltante risultato ottenuto sulla pista di Varano de’ Melegari la quindicenne bergamasca, alla sua prima stagione in monoposto, ha messo a segno un altro positivo week end in cui ha carpito nuovi segreti della sua macchina accumulando al tempo stesso una grande esperienza su un tracciato impegnativo come quello del Misano World Circuit.

 

Ferrari Challenge, Sernagiotto e Fascicolo a Le Mans

Si scaldano i motori a Le Mans per la più prestigiosa gara di durata della storia dell’automobilismo sportivo: La 24 Ore di Le Mans, che torna in scena questo fine settimana per disputare la sua 79ª edizione. Il compito di aprire questo importante appuntamento spetta quest’anno ai protagonisti del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Italia ed Europa riuniti in un’unica prova a classifiche separate.Un emozione unica per Sernagiotto e Fascicolo pronti per questa nuova gara insieme che si disputerà su round unico, in un circuito nuovo per tutti.

 

Formula 3 Italia, Intervista a Raffaele Marciello

Raffaele Marciello è più giovane pilota di sempre a vincere una gara di Formula 3 Italia. A Montecarlo hai partecipato alla prima partita con la Nazionale Piloti a soli 16 anni, e con l'occasione ha accettato di rispondere ad alcune domande. D. Che cosa vuol dire per te far parte di questa squadra?E’ sicuramente una bella occasione per me perché mi ritrovo ad essere sullo stesso campo da calcio dei grandi campioni dell’automobilismo: è anche una bella esperienza perché mi posso confrontare con loro in un settore diverso rispetto alle piste e alle gare.

 

Trofeo Fabio Danti - Limabetone, oltre 100 iscritti per la 24esima edizione

E’ tutto pronto, presso la Associazione Sportiva Abeti Racing, per sentir accendere i motori al Trofeo Fabio Danti - 24. Limabetone, prevista per il prossimo fine settimana, quindi in un periodo precedente alla sua collocazione storica di fine agosto. Uno spostamento reso necessario per motivi di calendario sportivo ma che comunque ha fatto nuovamente conoscere un forte interesse per l’evento organizzato con il supporto dell’Automobile Club Pistoia.  Nei giorni scorsi, si era diffusa notizia che la cronoscalata pistoiese aveva ricevuto il benestare federale per poter disputare la sfida in due manche anziché una sola come accaduto sino alla scorsa edizione e sicuramente questo è stato uno dei valori aggiunti per far superare all’elenco iscritti il tetto delle cento adesioni.

 

3 milioni di spettatori per l'Auto GP su Eurosport

Grande successo di pubblico per l’inizio della stagione Auto GP: le gare di apertura del campionato, andate in scena a Monza nel weekend del 15 maggio, sono state infatti seguite su Eurosport ed Eurosport 2 da oltre 3 milioni di persone.Si tratta di un dato notevole, a maggior ragione considerando che tiene conto solo delle trasmissioni sul territorio Europeo, escludendo dalla rilevazione le oltre 4 milioni di case raggiunte in 14 Paesi da Eurosport Asia Pacifico e tutti i territori raggiunti grazie agli accordi con le singole emittenti locali.

 

Radical European Masters, a Brands Hatch UkRacing al vertice ma condizionata da sfortuna e meteo

E' stato un weekend difficile ma non privo di soddisfazioni quello del 5-6 Giugno sul tracciato inglese di Brands Hatch, una delle piste più difficili d'Inghilterra, dove i driver della UkRacing sono arrivati sapendo che sarebbe stata un'impresa difficile lottare contro gli oltre 50 equipaggi, in maggior parte inglesi e quindi con una perfetta conoscenza del tracciato, che avrebbero preso parte alle gare.Per questa gara dato l'elevato numero di partenti è stato deciso di fare gare separate per le SR3 e Sr8.

 

Formula 2000 Light, quattro domande a Nino Pellitteri

Antonino Pellitteri, pilota ventunenne siciliano di Palermo, è l’attuale leader della Formula 2000 light, al volante di una Tatuus di Formula Abarth, preparata dalla Tomcat Racing di Carlo Dell’Orto.D.: Allora Nino, come sta andando la stagione finora?Pellitteri: Devo dire che mi sto togliendo delle belle soddisfazioni con la Tomcat Racing, in quanto abbiamo vinto 3 gare su 6 e quindi siamo in testa alla classifica della Formula 2000 Light. Ad essere sincero il trend positivo è cominciato l’anno scorso, quando ci siamo imposti nella gara-esibizione del Motorshow di Bologna.

 

Radical European Masters, due ritiri per Fausti e Scotti a Brands Hatch

Brillante ma sfortunata prestazione quella dei toscani Fausti-Scotti sulla pista inglese di Brands Hatch lo scorso 4 e 5 giugno: i due driver hanno sfiorato la vittoria nella terza tappa del Radical European Masters, ma la pressoché nulla conoscenza della pista unita ai repentini cambiamenti climatici e alla derivante difficoltà di scegliere il giusto settaggio della vettura hanno portato a due desolanti ritiri.Il week end inizia con le qualifiche di sabato 4 che da programma vengono precedute da soli 15 minuti a pilota di prove libere, minuti fondamentali per un primo approccio con i 3.

 

SF Assen: Dolby si aggiudica i 100.000 euro in palio

Sono andati a Craig Dolby (Inghilterra) i primi 100.000€ messi in palio dalla Superleague Formula Nations Cup 2011, al termine del fine settimana di Assen. Il successo in gara-1 è stato conquistato dal pilota di casa Yelmer Buurman (Paesi Bassi - PSV Eindhoven), mentre nella seconda corsa ha trionfato Duncan Tappy (Giappone). Nell’attesa SuperFinale, Dolby ha iniziato la gara con una partenza brillante, che lo ha visto subito passare dalla quarta posizione occupata al via al secondo posto, davanti a John Martin (Australia) e dietro il leader Antonio Pizzonia (Brasile).

 

Trofeo Maserati: Sbirrazzuoli e Gai vincono a Monza. Baldi allunga in classifica

Cedric Sbirrazzuoli e Stefano Gai sono i nomi dei vincitori delle due gare del secondo appuntamento del Trofeo Maserati GranTurismo MC che si è disputato nel fine settimana a Monza e che ha visto la partecipazione di 19 equipaggi e 7 nazionalità rappresentate tra i piloti.    Il monegasco di AF Corse, oltre al successo assoluto, realizza anche un’importante vittoria nella speciale classifica riservata alle scuderie. Alle sue spalle alla bandiera a scacchi in gara 1, David Baldi quindi il venezuelano Geatano Ardagna e la ventenne svizzera Andrina Gugger.

 

Trofeo cadetti: In consegna le prime FM2K11

Saranno consegnate a AP Motorsport e SG Motor i primi esemplari della FM2K11, la nuova monoposto per il Trofeo Cadetti attualmente in costruzione presso la Novareggiani di Duilio Frosinini. Presso la factory sono in costruzione altre vetture destinate ai team che ne faranno richiesta, attualmente sono in corso numerose trattative con scuderie interessate alla monoposto in fibra di carbonio progettata da Gianni Reggiani ed equipaggiata con un propulsore 1.200cc da 120 cv che è stato appositamente preparato da LRM Motors.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36Succ. Succ.