Competizioni auto - ultimi articoli


5 milioni di euro in palio nella Superleague Formula 2010: al vincitore anche un test in F.1

La Superleague Formula, offrirà quest’anno il più grande montepremi in denaro nello sport motoristico europeo. L’ammontare del montepremi per il vincitore della classifica finale sarà di un milione di euro. Il pilota che si classificherà al secondo posto nella graduatoria conclusiva, percepirà un premio di 500.000 euro, mentre il terzo classificato avrà come bonus ben 250.000 euro. Complessivamente, oltre cinque milioni di euro saranno elargiti in tutta la stagione ed al momento lo staff al timone della Superleague, sta per concludere una trattativa che dovrebbe assicurare al vincitore del campionato 2010 anche la possibilità di poter disputare un test di Formula 1 con un top-team.

 

Volkswagen: 1-2-3 alla Dakar.

La Dakar (Argentina-Cile) 2010 è stata vinta dall’equipaggio spagnolo formao dall’ex campione  mondiale rally Carlos Sainz e da Lucas Cruz, con la Volkswagen Race Touareg  ufficiale. La marca di Wolfsburg si mostra sempre più una sorta di invencible armada nei rally-raid, visto che è da anni ai vertici di qusta categoria. Dietro a Sainz, i compagni di squadra Nasser Al-Attyiah e Mark Miller. Quarta piazza per Stephane Peterhansel, con la Bmw X-raid semiufficiale, che si tiene dietro il compagno di squadra Chicherit.

 

La Jaguar RSR per l'ALMS esposta al Salone di Birmingham

La nuova  JaguarRSR da corsa fa il suo debutto europeo all'Autosport International 2010 che si tiene a Birmingham, in Inghilterra. Occasione unica per il pubblico britannico di ammirare la nuova, sensazionale XKR GT prima del suo ritorno negli USA per competere nell'edizione 2010 dell'American Le Mans Series (ALMS). La XKR GT è esposta, nell'ambito del più grande salone europeo dell'automobilismo sportivo, sullo stand Jaguar insieme alla XKR e alla XFR di serie, oltre al prototipo della XFR che Paul Gentilozzi, principale partner di JaguarRSR, ha guidato sul Lago Salato di Bonneville, raggiungendo la velocità di 363.

 

Dakar 2010: penultima tappa a Peterhansel. Il rally si chiude oggi a Buenos Aires

La tredicesima tappa della Dakar (San Rafael-Santa Rosa) ha visto la vittoria di Stephane Peterhansel, con la Bmw del Team X-Raid (Foto). L’ex motociclista francese ha preceduto, di poco, Nasser Al-Attiyah. Carlos Sainz continua ad essere il leader della clasifica generale. Il 16 gennaio si svolge l’ultima tappa del raid, da Santa Rosa a Buenos Aires. La tappa ha al suo interno una speciale molto veloce di 81 chilometri.       CLASSIFICA DOPO LA 13ESIMA TAPPA.

 

Dakar 2010: dodicesima tappa a Sainz che capeggia ancora la corsa

Non c’è niente da fare. Ogni tanto i semiufficiali della Bmw (Team X Raid) ci provano a punzecchiare lo squadrone Volkswagen in questa seconda Dakar (Argentina-Cile) ch si svolge in Sudamerica. Ma non si va al di là della – quasi simbolica – vittoria di tappa (guizzi di Nani Roma, di Stephane Peterhansel e di Guerlain Chicherit). Il più regolare è sempre il pluricampione del mondo Carlos Sainz, in gara con la Touareg ufficiale in coppia con l’altro spagnolo Lucas Cruz (nella Foto, l'equipaggio spagnolo durante un guado).

 

Races on Ice: a Livigno si sfidano i piloti del Motomondiale

Sarà Livigno ad ospitare la seconda edizione dell’evento Races on Ice, la gara di auto su ghiaccio che vedrà schierati al via molti campioni dello sport e dello spettacolo.La manifestazione si svolgerà nel fine settimana del 22 e 23 gennaio, presso il circuito Bruno Mottini di Livigno, in zona lago.Il programma prevede gare individuali e a squadre, dove i piloti del Motomondiale, quali Loris Capirossi, Marco Simoncelli, Marco Melandri e Mattia Pasini, si confronteranno con gli specialisti delle quattro ruote, tra cui anche l’atleta di casa Gigi Galli e Piero Longhi.

 

Dakar 2010: Chicherit (Bmw) vince l'undicesima tappa. Sainz sempre primo in classifica

Mancano tre frazioni alla fine della Dakar 2010. 198 i concorrenti ancora in gara. Nell’ undicesima tappa (Santiago-San Juan: ha riportato i partecipanti in Argentina) si è imposto il francese Guerlain Chicherit, navigato da Tina Thorner, con la Bmw semiufficiale del Team X Raid (Foto). Ottimo il secondo posto del locale Orlando “Orly” Terranova, che ha fatto letteralmente volare una Mitsubishi mai, finora, a suo agio nella sabbia e tra le pietraie di questa edizione sudamericana della Dakar.

 

Superleague Formula con 12 gare nel 2010

Come vi avevamo potuto anticipare lo scorso anno, in occasione della tappa italiana della Superleague Formula disputata a Monza, è stata perseguita con successo intenzione dell’organizzazione di ampliare il raggio d’azione di questa bella categoria per monoposto (ricordano le F.1 dei primi anni Novanta), che ha debuttato solo nel 2008. Il calendario della stagione 2010, propone ora un numero di prove che è doppio rispetto agli appuntamenti del campionato 2009.

 

Dakar: Sainz vince la decima tappa ed è ancora in testa al raid

Carlos Sainz (Volkswagen Race Touareg, Foto) vnce la decima tappa della Dakar (da La Serena a Santiago) e mantiene, assieme al copilota Lucas Cruz, la leadership incontrastata della gara. Lo inseguono i compagni di squadra Nasser Al-Attiyah e Mark Miller. I tre equipaggi della casa di Wolsfburg hanno concluso la decima tappa con un distacco risibile: 1 minuto e 40 secondi separavano Sainz dal principe del Qatar. Quasi uguale il distacco tra qust’ultimo e lo statunitense Mark Miller. Petheransel, con la semiuffiiciale Bmw X-raid, è quarto con poche speranze di raggiungere Sainz.

 

Dakar 2010: nona tappa ad Al-Attiyah. Sainz sempre in testa alla classifica. Ci si avvicina a Santiago

Tre Volkswagen ai primi tre posti alla fine della nona tappa della Dakar (Copapio-La Serena, in territorio cileno). Per la terza volta si impone in una speciale del raid l’ex rallista del Qatar Nasser Al-Attiyah (più volte vincitore del campionato rally medio-orientale, Foto), in coppia col navigatore tedesco Timo Gottschalk. Lo spagnolo Carlos Sainz (navigato dal conterraneo Lucas Cruz) è giunto secondo di tappa e mantiene oltre un’ora di vantaggio sul diretto inseguitore, che dopo la nona frzione è diventato proprio Attiyah.

 

Dakar 2010: Sainz quasi imprendibile dopo l'ottava tappa vinta da Peterhansel

L’equipaggio spagnolo composto da Carlos Sainz e Lucas Cruz (Foto) è ancora saldamente al comando della Dakar (Argentina-Cile) dopo l’ottava tappa (Antofagasta-Copapio) e la giornata di riordino e riposo. Nell’ottava tappa, l’equipaggio ufficiale della Volkwagen è arrivato secondo, preceduto da quello tutto francese della Bmw X-Rally formato dall’ex motociclista Stephane Peterhansel e da Jean Paul Cottret. Record di forature durante la tappa. Sainz ha addirittura dichiarato: “Sono un rallista, ho disputato gare off-road ovunque ma non avevo mai visto tante pietre in vita mia”.

 

La nuova Formula ACI-CSAI Abarth

La Formula ACI-CSAI Abarth, è la nuova categoria addestrativa voluta dalla federazione nazionale nell’ambito del “Progetto Giovani”, che sarà quindi chiamata ad un’importante attività di formazione sportiva e tecnica. Svelata in occasione del Motor Show di Bologna, già scesa in pista a Fiorano, Vairano e Vallelunga, con al volante Raffaele Giammaria (istruttore della Scuola Federale ACI-CSAI Velocità), la monoposto è stata costantemente migliorata per essere pronta alla prima prova della stagione, in programma il 25 aprile, a Misano.

 

Ice Cup a Pragelato

Straordinariamente i bolidi dell’ICE CUP calcheranno il circuito ghiacciato di Pragelato il mercoledì, per creare una rombante atmosfera, fatta di traversi e spettacolo allo stato puro, nel giorno dell’epifania. Il circuito on ice della Val Chisone, ospiterà il 6 gennaio il secondo atto dell’ICE CUP, la serie internazionale di corse automobilistiche sul ghiaccio. Il circuito aprirà le sue porte ai protagonisti della serie Martedì 5 gennaio, per l’espletamento delle verifiche e l’allestimento del paddock.

 

Dakar 2010: Miller vince la quinta tappa. Sainz ancora in testa al raid

La tappa del 6 gennaio (Copapio-Antofgasta) della “Dakar” ha visto ancora una volta vincere un equipaggio Volkswagen. Si tratta dello statunitense Mark Miller e del sudafricano Ralph Pitchford (Foto). Dietro a loro Carlos Sainz e Nasser Al-Attiyah, sempre su Vokswagen. La lotta tra lo squadrone Volkswagen ed i semiufficiali della Bmw capitanati dall’ex motociclista Stephan Peterhansel al momento s è risolta a favore della marca di Wolfsburg. Peterhansel infatti si è fatto staccare di quasi un’ora nel deserto di Atacama.

 

Nigel Mansell in squadra con i due figli per alcune gare della Le Mans Series

Quando si parla di Nigel Mansell, anche se sono passati quasi venti anni dal suo titolo mondiale in F.1, nel 1992, con la allora fortissima Williams Renault (seguito poi nel 1993 da quello in Indycar), l’interesse è ancora molto. Certo nessuno dei rivali trema più di fronte al vecchio “leone” inglese, incubo a suo tempo di grandi piloti quali Senna, Prost o Piquet. Nigel fa però oggi ancora notizia per le sue attività motoristiche, a supporto della carriera dei due figli.

 

Dakar. Grave incidente nella prima tappa: muore una spettatrice di 28 anni

Grave incidente durante la prima tappa (Cordoba-Colon) della Dakar, la gara organizzata dal gruppo francese Amaury erede della maratona africana Parigi-Dakar. Al settantacinquesimo chilometro della prova speciale (complessivamente di 199 chilometri) l’equipaggio formato dal tedesco Mirco Schultis e dallo svizzero Ulrich Leardi è uscito di carreggiata ed ha investito sei spettatori. La 28enne Natalia Sonia Gallardo è morta dopo il ricovero all’Hospital de Urgencias di Cordoba (vi è stata trasferita in elicottero).

 

Dakar 2010: dopo la prima tappa in testa Nani Roma (Bmw)

Tutti si aspettavano una passeggiata di Carlos Sainz – o di un altro equipaggio dell’agguerritissimo squadrone Volkswagen – ed invece in testa alla Dakar 2010 dopo la prima tappa (Colon-Cordoba: 684 chilometri di cui 199 di prova speciale) c’è l’ex motociclista spagnolo Nani Roma, che guida una Bmw X3  in coppia col francese Michel Perin. Sainz (nella Foto1, alla partenza) è secondo e Stéphane Petheransel (altro motociclista prestato alle 4 ruote) terzo con l’altra Bmw.

 

A Treviso corso per ufficiali di gara Csai

L’ Automobile Club di Treviso organizza un corso per ufficiali di gara (commissari di percorso, capi posto, verificatori sportivi, verificatori tecnici). Si terrà nei giorni 11, 13, 14, 15 e 16 gennaio 2010 presso la sede centrale dell'Automobile Club di Treviso, in Piazza San Pio X n.6. Per informazioni ed iscrizioni (l’ultimo giorno per presentare il modulo di partecipazione è l’8 gennaio 2010) ci si può rivolger all'Ufficio Sportivo dell'Automobile Club Treviso (dr.

 

GT500: Honda HSV-010, test in pista per la sportiva giapponese

La Honda HSV-010, la nuova vettura sportiva della casa giapponese destinata a sostituire nel cuore degli appassionati la NSX, è stata fino ad ora avvolta da un'aura di mistero. Gli scarni dati del comunicato stampa non hanno soddisfatto le curiosità degli appassionati, che pososno adesso ammirare la nuova SuperGT sia in foto che in azione a Suzuka nei video.Il debutto in gara della Honda HSV-010 è atteso il prossimo 20 di maggio a Suzuka, gara nella quale dovrebbero venire schierate quattro vetture.

 

Niente 24 Ore di Le Mans per Valentino Rossi

Alla fine non se n'è fatto nulla. Valentino Rossi non correrà alla 24 Ore di Le Mans insieme a Jean Alesi, come il pilota francese aveva dichiarato un paio di giorni fa. Ma il campione di Tavullia quest'anno sembra ancora più determinato del solito a rimanere concentrato sul campionato MotoGP, rinunciando a tutti gli "svaghi" a quattro ruote.Rossi dunque non sarà al via di Le Mans al volante della Ferrari F430 GT, e non parteciperà neppure al Rally del Messico come precedentemente sperato.

 

Valentino Rossi e Jean Alesi alla 24 Ore di Le Mans con la Ferrari

Valentino Rossi è un campione eclettico, e negli ultimi anni ha dimostrato di avere una grande passione per il mondo dell'auto, oltre che per le moto con cui ha conquistato ben nove titoli iridati.Del suo possibile passaggio alla Ferrari per correre nel Mondiale F1 se ne è parlato spesso, così come delle avventure con le auto da rally. Adesso però il campione di Tavullia potrebbe tornare di nuovo al volante di una Ferrari, ma stavolta per una gara di endurance. Una specialità non nuova, visto che Valentino ha recentemente disputato la 6 Ore di Vallelunga (nella foto) conquistando il terzo posto di categoria dopo essere stato rallentato da problemi meccanici.

 

Intervista a Daniel Zampieri

Il nuovo anno è ormai alle porte e Daniel Zampieri si appresta ad archiviare un 2009 ricco di soddisfazione, sorprese e vittorie, culminato con il test al volante della rossa di Maranello sul circuito di Jerez de la Frontera, come premio per la vittoria nel Campionato Italiano di Formula 3. I microfoni di Minardi.it hanno raggiunto la freccia di Fiano Romano per parlare del passato, presente e futuro prossimo. 1. Daniel, innanzitutto Buon Natale. Come stai trascorrendo questi ultimi giorni del 2009, lontano dalle piste?Grazie e Buone Feste e tutti.

 

Carrera Cup Italia: Balzan vince al Motor Show

Il campione del monomarca delle Porsche 911 GT3, Alessandro Balzan, si è aggiudicato la Special Race corsa sul tracciato della Motor Sport Arena, superando nella finale Alessandro Bonacini, terzo il compagno di squadra Massimiliano Fantini. E’ stata la pioggia la costante nella giornata inaugurale della kermesse motoristica bolognese. Una pioggia insistente, che però non ha minimamente condizionato la cavalcata vincente di Alessandro Balzan, che si è aggiudicato il trofeo invernale.

 

Motor Show: a Bologna gare per tutti i gusti

Il Motor Show di Bologna, oltre al tradzionale Memorial “Attilio Bettega”, in questa edizione 2009 (dal 4 all’ 8 dicembre) offre agli appassionati anche altri interessanti appuntamenti sul piazzale esterno del quartiere fieristico. Certo, l’assenza delle esibizioni di F1 e del Challenge Turismo (una vera e propria gara simili-WTCC) si fanno un poco sentire ma… CI PENSA ROSSI. A scaldare gli animi ci penserà probabilmente Valentino Rossi. Il 9 volte campione del mondo di motovelocità ormai d’inverno ha un solo imperativo: partecipare a quante più gare automobilistiche possibili.

 

Chiusura stagionale a Binetto col Challenge del Levante

Presenze illustri al 10. Challenge del Levante svoltosi a Binetto. Ad esempio, tra le Sport Monoposto si è aggiudicato la vittoria Federico Glorioso, su Gloria C8P Suzuki, secondo Giulio Glorioso su Gloria C8P Kawasaki e terzo Oronzo Montanaro su Osella PA 21 Honda. Federico e Giulio sono anche i figli di Enrico Glorioso, patron della Gloria, che da anni sogna anche per l’Italia campionati a costi nettamente inferiori di quelli attuali ed i cui sforzi – a quanto pare – non garbano troppo alle competenti autorità sportive.

 

Challenge del Levante a Binetto

Domenica 29 novembre all'Autodromo del Levante di Binetto, si svolge l’ultima prova del Challenge automobilistico del Levante. La gara è organizzata in collaborazione con la Salerno Corse. Il Challenge del Levante è giunto alla sua decima edizione. La gara del 29 novembre vedrà al via le categorie Prototipi, Turismo, Predator's Free ed Asso Minicar. Si svolgerà inoltre una gara di accelerazione ed un dei regolarità (la “Power Car-Federico II Eventi”).

 

Daniel Zampieri pronto a domare il cavallino rampante

Quest’anno per Daniel Zampieri il Natale arriverà il 3 dicembre, invece del tradizionale 25: sulla pista spagnola di Jerez de la Frontera la Scuderia di Maranello realizzerà il sogno del giovane pilota capitolino regalandogli un test al volante della Ferrari F60 con cui Kimi Raikkonen, Felipe Massa e Giancarlo Fisichella hanno appena concluso il 60° mondiale di F1, come premio per la conquista del titolo italiano di Formula 3. Con il test al volante della “rossa” si concluderà un 2009 ricco di emozioni e successi che difficilmente Daniel potrà dimenticare: dopo aver dominato la scena della Formula 3 Italia, sono arrivati i debutti in GP2 Asia, World Series Renault 3.

 

Davide Rigon terzo alla '6 Ore di Vallelunga'

Palmares sempre più ricco e bacheca ancora più preziosa per il giovane talento di “casa” Minardi Davide Rigon che pone il suo sigillo sulla diciannovesima edizione della “6 Ore di Vallelunga Gold Cup” Il ventitreenne pilota veneto è tornato a calarsi nell’abitacolo di una vettura a ruote coperta dopo la positiva esperienza nel Mondiale FIA GT, quando nel 2008 riuscì a conquistare all’esordio la preziosa “24 Ore di Spa-Francorchamps”, al volante della Ferrari 430 GT2.

 

Porsche Carrera Cup al Motor Show

Terminata in ottobre a Monza, la terza edizione della Carrera Cup Italia torna in scena a dicembre, con la tradizionale passerella al Motor Show di Bologna. La gara, che inaugurerà lo spettacolo nell’impareggiabile scenario della MotorSport Arena, venerdì quattro dicembre, sarà l’ultima occasione di sette piloti per sfidare il neo campione Alessandro Balzan. Il veneto non perderà l’occasione per ribadire il formidabile binomio costituito con la vettura della Ebimotors, ma a contrastarlo saranno i suoi stessi compagni di squadra al volante delle coupè della Casa di Stoccarda nei colori Porsche Haus: l’emiliano Max Fantini, quinto in campionato ed alla seconda partecipazione alla classica di fine anno; il romano Alex Frassineti, il più giovane del lotto giunto quarto nella classifica assoluta; l’emiliano Alessandro Bonacini, piazzatosi tredicesimo nella generale.

 

Valentino Rossi in pista per le prove libere alla 6 Ore di Vallelunga

L’esordio di Valentino Rossi alla 6h di Vallelunga potrebbe avvenire già domani quando il pluricampione del mondo potrebbe cimentarsi in una delle sessioni di prove libere previste nel pomeriggio con la Ferrari F430 del Team Kessel con cui prenderà parte alla gara in equipaggio con Salucci e Ceccato. Per lui ovviamente il numero 46 con la livrea della sua vettura rivista ad hoc per l’impegno con il tradizionale appuntamento promosso e organizzato dal Gruppo Peroni Race.

 

Valentino Rossi apre il suo inverno a 4 ruote con la 6 Ore di Vallelunga: guiderà una Ferrari GT3

L'edizione 2009 della "6 Ore di Vallelunga" si presenta di sicuro molto interessante, grazie ad un vasto e variegato parco partenti; cui proprio all'ultimo si è aggiunto anche il nove volte iridato del Motomondiale, Valentino Rossi, al volante di una F430 del team svizzero di Loris Kessel. Il campione pesarese sarà in pista quindi in due classiche italiane di fine stagione a breve distanza l'una dall'altra: proprio questo weekend a Vallelunga per la 6 ore ed il prossimo invece a Monza, per il Rally.

 

Tutto pronto per la 6 Ore di Vallelunga 2009

Definito lo schieramento di partenza della 6h di Vallelunga giunta quest’anno alla sua XIX Edizione. Nonostante qualche defezione dell’ultimo minuto saranno ben trenta le vetture di assoluto valore che si sfideranno in pista questo weekend sul circuito alle porte di Roma. Come sempre la 6h di Vallelunga organizzata e promossa dal Gruppo Peroni Race sarà l’occasione per vedere in pista alcuni dei migliori piloti italiani e internazionali che si cimentano nella competizione di durata nazionale dalla più lunga tradizione.

 

Clive Chapman, figlio di Colin, premierà i Campioni della Lotus Cup Italia 2009

Nando Cazzaniga (vincitore classifica assoluta), Gabriele Pieralisi (vincitore classe GT Open) e Franco Bobbiese (vincitore classe GT Cup) sono i Campioni 2009 della Lotus Cup Italia, giunta quest’anno alla seconda edizione ed il cui epilogo ha avuto gli esiti finali sono dopo l’ultimo appuntamento stagionale di Varano. Cazzaniga ha ottenuto il titolo grazie alla vittoria nell’ultimo appuntamento, mentre Gabriele Pieralisi, in coppia con Leonardo Geraci, gli ha conteso fino all’ultimo la vittoria assoluta e col secondo posto della gara parmense  si è confermato Campione della classe GT Open (aveva vinto anche nel 2008), mentre Franco Bobbiese ha svettato in classe GT Cup.

 

F.3 - Prossima fermata per Daniel Zampieri: Macao

Si fa sempre più vicino il giorno del grande debutto per il campione Italiano della Formula 3 Daniel Zampieri alla gara di Macao F.3, l’evento più importante delle formule propedeutiche. Dopo l’esordio nel campionato GP2 Asia al volante della Dallara del team Piquet GP e la strepitosa prestazione nella due giorni di test collettivi in World Series Renault 3.5 (miglior tempo nell’ultima sessione) l’alfiere TNT è pronto a mettersi nuovamente in gioco al volante della monoposto preparata dal team Prema per prender parte al Formula 3 Macao Grand Prix, con l’obiettivo di conquistare il miglior risultato possibile, come dichiara il manager Giovanni Minardi “Per noi sarà sicuramente una trasferta, per vari motivi, molto dura: Daniel arriva a questo nuovo appuntamento senza aver mai potuto provare vettura, gomme e pista – per un attacco influenzale che lo ha colpito proprio in questi giorni – a differenza della maggior parte dei piloti.

 

Nando Cazzaniga è Campione della Lotus Cup Italia 2009

Nando Cazzaniga è Campione della Lotus Cup Italia 2009. Il pilota brianzolo è riuscito nell’intento di recuperare lo svantaggio dal leader Gabriele Pieralisi, grazie alla vittoria ottenuta sul tracciato parmense. I due sono stati gli autentici protagonisti del week end col pilota romano in coppia con Leonardo Geraci che ha ottenuto la pole position distanziando di sette decimi la Lotus 2-Eleven bianca di Cazzaniga. In gara è stata battaglia aperta tra i due, con Geraci che si è trovato il monzese nella scia per cinque giri, prima di dover soccombere alla grinta di Nando.

 

Ferrari Challenge: Francesca Linossi strepitosa a Valencia

Strepitosa conclusione di stagione per Francesca Linossi a Valencia, autrice di una prestazione di assoluto livello nell'appuntamento che ha chiuso il Ferrari Challenge 2009. Nella prima gara la pilota bresciana, quindicesima in qualifica, ha rimontato con caparbietà giro dopo giro chiudendo ottava sotto la bandiera a scacchi. La stessa determinazione si è vista anche in gara due dove Francesca, diciottessima sulla griglia di partenza, a colpi di sorpassi è riuscita strappare un bel decimo finale.

 

Finali Ferrari a Valencia con Alonso ospite e Massa di nuovo in pista

E’ davvero raro che le finali mondiali dei trofei Ferrari si disputino fuori dell’Italia, ma questa volta si tratta della Spagna, patria del nuovo pilota del cavallino rampante, Fernando Alonso e anche del nuovo sponsor (Banco di Santander, che sarà sulle monoposto 2010). Non è certo una casualità quindi e per sfruttare al meglio l’occasione, sebbene Alonso non possa ancora guidare una F.1 che non sia Renault, il pilota farà comunque presenza in pista e sarà a disposizione dei tifosi, che sono previsti numerosi per questa prima vera giornata da ferrarista del campione spagnolo (al circuito Ricardo Tormo non è mancata certo visibilità recentemente, grazie anche alla chiusura di stagione della MotoGP).

 

Questo week end la Lotus Cup laurea i suoi Campioni

Sta per iniziare il week end finale della Lotus Cup Italy, appuntamento decisivo per laureare i Campioni 2009 dopo una stagione entusiasmante: un solo punto distanzia in classifica generale il leader Gabriele Pieralisi e Nando Cazzaniga. I due sono stati i primattori della stagione, con Pieralisi che ha ottenuto tre vittorie contro le due del pilota brianzolo. Con i favori del pronostico partirà Pieralisi che in coppia con il forte Leonardo Geraci ha vinto lo scorso appuntamento sulla pista parmense, mentre Cazzaniga correrà in solitario tutti i 50 minuti più un giro previsti.

 

Parata di Campioni alla 6h di Vallelunga

Mancano pochi giorni alla 6h di Vallelunga 2009 e si completano anche gli equipaggi al via con piloti di assoluto livello e fama internazionale. Al via della XIX Edizione che si terrà come di consueto sul circuito alle porte di Roma il weekend del 21-22 novembre con la Cedi Gold Cup e la M&M Silver Cup che condividono lo stesso schieramento, quasi cento piloti per l’ultimo grande appuntamento della stagione agonistica promosso e organizzato ancora una volta dal Gruppo Peroni Race.

 

I fratelli Piccini insieme per il gran finale

I fratelli Andrea e Giacomo Piccini chiuderanno insieme, al volante della stessa vettura, una stagione agonistica 2009 non fortunata ma nemmeno negativa. E lo faranno domenica 22 novembre sul circuito romano di Vallelunga, sede di una interessante “Sei Ore” che li vedrà salire sulla Lola B08/80 motore Judd numero 29, quella cioè in cui Giacomo – gareggiando assieme a Filippo Francioni e Andrea Ceccato – ha disputato il campionato Le Mans Series. A chiudere il trio con i due piloti di Sansepolcro c’è Ferdinando Geri, patron del team Racing Box, con i cui colori Andrea e Giacomo scenderanno in pista per tentare di congedarsi al meglio, potendo contare sui favori del pronostico.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36Succ. Succ.