Competizioni auto - ultimi articoli


F.3 - Pole position numero 3 per Daniel Zampieri

Terza pole position su cinque appuntamenti per Daniel Zamperi, sempre più leader della Formula 3 Italia: sul circuito parmense di Varano il giovane pilota capitolino, alfiere del team BVM-Target, ha piantato la sua bandiera sul primo posto in griglia per la terza volta. Dopo aver sfiorato la migliore prestazione in entrambe le sessioni di prove libere, il portacolori Rent Cargo non si è fatto sfuggire la pole position numero 3 della stagione, fermando le lancette del suo cronometro sul miglior tempo di 1?02.

 

Quarto e sesto tempo delle Lola di Andrea e Giacomo Piccini ad Algarve

Quarto tempo per Giacomo Piccini e sesto per l’altra Lola B08/80 Coupè nei cui equipaggio c’è il fratello Andrea al termine delle qualificazioni della 1000 chilometri dell’Algarve, terza prova del campionato “Le Mans Series” che si consuma in terra portoghese. Problemi ai pneumatici posteriori hanno penalizzato i due prototipi del team “Racing Box”, che si erano espressi meglio nel corso delle prove libere. Giacomo Piccini ferma il cronometro a 1’34”948, mentre Matteo Bobbi (nella vettura guidata anche da Andrea) realizza 1’35”448.

 

Superstars Series: Andrea Chiesa con un nuovo motore a Portimao

Il Campionato Superstars Series scende in pista in questo fine settimana sul Circuito di Portimao in Portogallo, per il suo quinto round. Per Andrea Chiesa è ancora tempo di novità, finalmente debutta in pista il nuovo propulsore 4.7l che garantirà alla Quattroporte una cavalleria di tutto rispetto. Proprio in quest’appuntamento sarà importante avere a disposizione più coppia e più potenza, considerate le caratteristiche tecniche del tracciato. Dopo le prime modifiche introdotte, in Portogallo ci  sono altri affinamenti meccanici ed elettronici a partire dal nuovo sistema di scarico e il riposizionamento di alcuni accessori.

 

Ricomincia ad Algarve l'avventura del Campionato Le Mans Serie per Giacomo ed Andrea Piccini

Oltre due mesi e mezzo di attesa con una smania di riscatto che dal punto di vista agonistico sta covando non poco, in considerazione di tutte le vicissitudini che si erano abbattute su di loro lo scorso 10 maggio a Spa. Andrea e Giacomo Piccini ripartono con il Le Mans Series dal sud del Portogallo, cioè da Portimao, sede di un circuito dell’Algarve ancora fresco di realizzazione, dove è in programma nella notte fra sabato 1° e domenica 2 agosto la 1000 chilometri (o comunque non si va al di là delle sei ore) valevole quale terza prova di questo speciale campionato.

 

F.3: Varano dà il via alla seconda parte della stagione

La seconda parte del Campionato Italiano Formula 3 prende il via a Varano de' Melegari (Parma) con il quinto degli otto weekend in calendario che si preannuncia cruciale per la classifica. Obiettivo vittoria per BVM-Target che all'attuale leader della classifica Daniel Zampieri (per lui tre vittorie all'attivo) affiancherà Marco Zipoli, terzo in questo momento e con intatte possibilità di puntare al titolo. Non da meno le ambizioni del Team Lucidi Motors: Sergio Campana dopo il successo di Misano in gara uno è a soli due punti da Zampieri, un gap minimo che cercherà di colmare durante il fine settimana.

 

R-M e Trident Racing: nuova partnership tecnica nella GP2

Nella GP2 è nato un nuovo connubio, quello fra le performance in pista e la livrea rinnovata delle vetture di Trident Racing, grazie alla volontà del Team e R-M, marchio del gruppo Basf, che commercializza vernici dedicate ai professionisti del settore carrozzeria. L’idea ha preso le mosse durante un incontro fra Riccardo Corbari, Managing Director di Trident, e Gianluca Calvani, Sales Manager Italia di R-M. Dopo un attento studio della scocca, la scelta si è concentrata sul colore da utilizzare per la livrea.

 

Le Mans Series: Matteo Bobbi all'attacco del primato in classifica

Le prove libere di oggi daranno ufficialmente il via all'Algarve al terzo appuntamento del campionato Le Mans Series. Matteo Bobbi, attualmente secondo in classifica con un solo punto di distacco, cercherà di ripetere insieme ai suoi compagni di equipaggio Thomas Biagi e Andrea Piccini la vittoria di Barcellona e di portarsi nuovamente in testa al campionato. L''Autodromo Internacional do Algarve' sorge nei pressi della località di Portimao, in Portogallo. E' ad oggi il più moderno impianto del vecchio continente, inaugurato nell'ottobre 2008 con le massime omologazioni.

 

Campionato Italiano Prototipi: Andrea Fausti pronto per Varano

Il Campionato Italiano Prototipi è giunto al quinto round che avrà luogo sul circuito di Varano de Melegari in provincia di Parma questo fine settimana. Andrea Fausti si presenterà sui 2.375 metri della pista del circuito parmense al secondo posto nella classifica di categoria CN2 e pronto a dare battaglia. “Il circuito di Varano – ha commentato il driver di Arezzo - è il più stretto e corto tra quelli del campionato ed una delle insidie maggiori sarà di sicuro il traffico visto che fino ad adesso sono sempre stati quasi trenta i prototipi iscritti alle gare.

 

Campionato Italiano Protoripi: Voglia di rinvicita per Ivan Bellarossa

Il campionato Campionato Italiano Prototipi torna in pista il prossimo fine settimana a Varano de' Melegari per il quinto appuntamento della stagione. Voglia di rivincita per Ivan Bellarosa, reduce da due trasferte poco produttive che hanno coinciso con altrettanti ritiri. Guglielmo Belotti, unico del team sotto la bandiera a scacchi a Misano, è atteso ad una nuova conferma nella top ten mentre nuovi punti potrebbero permettere un passo in avanti nella classifica di classe ad Antonio Mastroberardino dopo i punti conquistati a Magione e al Mugello.

 

Un test con la Lola dell'Euroseries 3000 per il vincitore della Formula 2000 Light

In un’ottica tesa a cercare sempre nuovi mezzi per valorizzare i giovani talenti dell’automobilismo italiano, filosofia da sempre perseguita da Enzo Coloni, la Euroseries 3000 by PartyPoker ha raggiunto un accordo con la Formula 2000 Light. Grazie a quest’intesa il vincitore 2009 della serie organizzata da Eros Di Prima, riservata a monoposto fino a 2 litri di cilindrata, avrà in premio un test su una Lola B02/52 dell’Euroseries 3000 by PartyPoker messa a disposizione dall’organizzazione del campionato.

 

Primo contatto con la Formula 3 per Ronnie Valori

Nell'attesa di affrontare il quinto appuntamento del Campionato Italiano Formula Azzurra Ronnie Valori la scorsa settimana ha preso contatto per la prima volta con una monoposto di Formula 3 con il team Corbetta Competizioni.Sul circuito di Varano de' Melegari il pilota lombardo ha girato con continuità senza commettere particolari errori dimostrando di essere pronto ad affrontare il salto di categoria nel 2010. Angelo Corbetta (Team Principal):"Abbiamo impostato il lavoro della giornata in modo da permettere a Valori di prendere gradualmente confidenza con la monoposto.

 

Tappa a Varano per il team Starcars nel Campionato Italiano Prototipi

Ultima tappa dei Campionati Italiani prima della pausa estiva: il Team Starcars è pronto a lanciare la sfida al vertice del Campionato Italiano Prototipi, con gli alfieri Claudio Francisci Tiga Oms 03 BMW, e Ranieri Randaccio Lucchini 09-BMW. Il prossimo fine settimana, 1 e 2 agosto sul circuito di Varano de’ Melegari (Pr), andrà in scena la quinta prova del Tricolore riservato alle biposto, tracciato che ha messo in luce in più di un’occasione le potenzialità dei due piloti romani La scorsa stagione Francisci conquistò proprio a Varano la quarta posizione assoluta, terza di classe CN4, dopo una gara impostata tutta sulla rimonta, a cui è stato costretto per le difficoltà emerse nel corso delle prove ufficiali.

 

Davide Rigon alla volta di Donington Park per il terzo round della Superleague Formula

Non c’è un attimo di respiro per il campione di casa Minardi Davide Rigon: tornato dall’Ungheria con i primi punti nel campionato GP2 Main Series e la pole position in gara-2 il pilota vicentino è pronto a saltare nuovamente sulla sua Panoz bianco-rossa del Racing Club dell’Olympiakos per prender parte al terzo round della Superleague Formula. Teatro della nuova sfida sarà il “Donington Park Stadium” dove il giovane capitano cercherà di scalare la classifica mettendo a segno il primo sigillo stagionale.

 

24 ore di Spa: Paolo Ruberti dà spettacolo sotto la pioggia

L'edizione 2009 della 24 ore di Spa-Francorchamps non ha portato fortuna a Paolo Ruberti dopo la storica impresa che lo aveva portato lo scorso anno sul gradino più alto del podio. Il campione veronese è stato costretto al ritiro nel corso della diciassettesima ora a causa di un problema al cambio, con la corsa comunque già compromessa dalle precedenti numerose soste tecniche ai box. Ruberti non ha comunque mancato di dare spettacolo: sia sotto la pioggia battente che con l'asfalto bagnato era il più veloce in assoluto in pista, tanto da recuperare giro dopo giro secondi su secondi anche sulle vetture di classe GT1.

 

Formula Azzurra: Obiettivo vittoria a Varano per Alberto Cerchi

Il campionato Italiano Formula Azzurra torna in pista il prossimo fine settimana per il quinto appuntamento proposto dal calendario. Il leader della classifica Alberto Cerqui è pronto ad affrontare la seconda parte della stagione da protagonista per capitalizzare il vantaggio accumulato nelle prime otto gare. Positivi riscontri sono emersi dai test della scorsa settimana sul circuito emiliano dove il pilota bresciano ha girato su tempi da primato, confermando il suo stato di grande forma.

 

Formula Bmw: Note positive per Kevin Gilardoni

Note positive per Kevin Gilardoni dal fine settimana di Budapest del campionato Formula BMW Europe 2009. Il giovane pilota lombardo ha guidato con determinazione specialmente in qualifica, anche se in gara non ha purtroppo potuto raccogliere quanto sperava. Le prove ufficiali hanno offerto gli spunti più interessanti: Gilardoni ha attaccato fin dai primi minuti migliorando progressivamente per tutta la sessione. Solo un problema con l'ultimo decisivo set di pneumatici gli ha impedito di entrare nei primi quindici, consegnandoli la ventunesima posizione sulla griglia di partenza di entrambe le gare.

 

Buon esordio in gara per Vicky Piria a Misano con Tomcat Racing

Vicky Piria ha effettuato ieri la sua prima gara del campionato italiano di Formula Renault 2000 al volante della Tatuus gestita dalla Tomcat Racing. Per la quindicenne pilota di Perugia non solo  e’ stata una magnifica esperienza, che Le ha permesso di concludere entrambe le gare in zona punti con due tredicesimi posti finali, ma soprattutto si e’ trattato di un ulteriore passo in avanti nella sua crescita personale nel mondo delle monoposto da corsa. Carlo Dell’Orto, TM Tomcat Racing: “Siamo molto contenti del risultato ottenuto da Vicky: non ha commesso errori, ha combattuto con piloti piu’ esperti di Lei e ha girato in gara molto velocemente a tal punto da avere un gap dal primo di solo un secondo e quattro decimi al giro….

 

Alla 6h di Misano, il Team Form costretto al ritiro per la rottura dell'albero motore

Alla 6 ore di Misano dopo il miglior tempo fatto segnare in qualifica e il comando della gara con oltre un giro di vantaggio nella prima ora, il Team Form è costretto al ritiro per la rottura dell’albero motore dell’Audi TT DTM, al momento del ritiro Alain Valle era al volante della vettura tedesca. L’atteso evento estivo sul circuito Santa Monica di Misano Adriatico, ha preso ufficialmente il via sabato 25 con le qualifiche per la 6 ore di Misano, la Coppa Italia, il Tricolore Autostoriche, i Campionati Renault, la Five Hundred Cup e la Gloria Scouting Cup.

 

GP2: Bene nonostante il risultato per Davide Valsecchi e Nelson Panciatici

La classifica finale di gara 2 a Budapest, nella quale Davide Valsecchi è nono e Nelson Panciatici ventesimo, sicuramente non rispetta il valore delle loro buone prestazioni, in quanto entrambi i piloti Durango hanno perso, assolutamente non per colpa loro, posizioni nettamente migliori. Le parole di Ivone Pinton riassumono efficacemente la gara di oggi: “Davide ancora una volta ha preso una bella partenza ma poi un paio di piloti gli si sono girati davanti. Per evitarli è dovuto uscire di pista, passando da quarto a nono, e poi ha dovuto continuare con la macchina danneggiata.

 

Secondo posto assoluto per i fratelli Piccini e Ferdinando Geri

Alla fine è un secondo posto assoluto e di categoria più che meritato, se non altro perché riguadagnato con tenacia, ma la sfortuna ha voluto sul più bello tagliare la strada ai fratelli Andrea e Giacomo Piccini anche nella loro “prima volta” al volante della stessa vettura - la Bmw M3 modello E46 - e insieme a Ferdinando Geri nella “Sei ore notturna” di Misano Adriatico, quarta prova del campionato Etcs organizzata dalla Peroni Race. Seppure di jella vera si debba parlare sul conto di altri, una vittoria che fino a oltre metà della gara di sabato sera sembrava diventata una mera formalità, grazie anche all’ottima prestazione dei tre piloti, è stata compromessa da un problema meccanico che ha tenuto ferma per diversi minuti l’auto dell’equipaggio.

 

Valerio Vecchietti vince la 6h di Misano

In pista, Vecchietti non si ferma. Anche sul circuito del Santa Monica di Misano Adriatico, il pilota bolognese ha centrato la terza vittoria consecutiva nella categoria diesel nell’Etcs, il campionato europeo Endurance Touring Cars Serie, assieme a Sergio Peroni e per l’occasione in equipaggio con Valentino Bianchet. I tre driver della Bmw 335d E90 del Bmw team  Millenium, con un’ auto diesel sono infatti giunti alle spalle di tre vetture benzina, al termine di una gara avvincente.

 

GP2: Quattro buoni punti per la Durango a Budapest

Gara che può senz’altro essere definita buona per la Durango a Budapest oggi pomeriggio. Davide Valsecchi ha conquistato un valido quinto posto, con relativi quattro punti, e Nelson Panciatici il quattordicesimo. Va detto che Davide era partito molto bene ma il suo ottimo spunto è stato vanificato dalla cattiva partenza di chi lo precedeva. Nelson ha guidato con grinta risalendo alcune posizioni e resistendo caparbiamente agli attacchi di un paio di avversari fino alla fine.

 

GP2 – Qualifiche: Top ten per Davide Rigon. Nono all’Hungaroring

Se il buongiorno si vede dal mattino, Davide Rigon potrebbe mettere a segno un grande colpo all’Hungaroring: alla fine della mezz’ora dedicata alle prove cronometrate sul circuito ungherese il talento di casa Trident ha portato la sua Dallara – Renault n°19 nella top ten, conquistando la nona posizione e firmando la sua migliore qualifica stagionale in campionato. Al rientro nella categoria dopo esser stato costretto a saltare l’appuntamento tedesco, Rigon ha subito mostrato un buon feeling con il tracciato girando su ottimi riscontri cronometrici fin dalle prove libere di questa mattina dove aveva scalato la classifica fino alla quattordicesima posizione, a 4 dec dalla top ten.

 

La Euroseries 3000 a Valencia

La Euroseries 3000 ha reagito con estrema prontezza all’annullamento delle gare di Donington. L’organizzazione guidata da Enzo Coloni ha raggiunto in tempo record unaccordo con il circuito di Valencia per organizzare un evento nel weekend del 12-13 settembre. Si tratterà di un fine settimana speciale, che vedrà nel programma ben tre gare. La prima, sabato 12 settembre, si svolgerà sulla distanza di 120 chilometri, permettendo così di recuperare per intero il chilometraggio delle due corse non tenute a Donington.

 

Andrea e Giacomo Piccini sono finalmente compagni di vettura

Il grande evento in casa Piccini si consumerà durante questo fine settimana. Per la prima volta, infatti, i fratelli Andrea e Giacomo sono finalmente compagni di vettura. Dopo diversi anni di agonismo al volante (quella attuale è la 16esima stagione per Andrea e la 13esima per Giacomo, considerando gli esordi con il kart), le carriere dei due piloti trovano il punto d’incontro. Appuntamento di nuovo a Misano Adriatico sul circuito Santamonica, in occasione della “Sei ore notturna”, organizzata dal gruppo Peroni Race e valevole come quarta prova dell’Etcs (Endurance Touring Cars Series) 2009, che vedrà i forti “driver” di Sansepolcro cimentarsi assieme a Ferdinando Geri sui 4060 metri del tracciato con una Bmw M3, modello E46 e 3200 di cilindrata, messa a loro disposizione dalla scuderia Duller Motorsport.

 

Weekend intenso a Misano per il Team Form

Il circus del Team Form si sposta a Misano, sul circuito Santa Monica, per disputare la 4^ tappa della Coppa Italia e la 6 ore di Misano. Si apre l’estate ed è tempo della “6h di Misano in notturna” prevista per sabato 26 luglio sul classico circuito Santa Monica. Saranno oltre 230 le vetture e più d 300 i piloti che scenderanno in pista, divisi in tre  raggruppamenti: GT, Touring Master Cup e Superdiesel Challenge, nel GT gareggerà l’Audi TT del Team Form e durante le sei ore di gara si alterneranno al volante Alain Valle, Fabio Valle.

 

Valerio Vecchietti alla 6h di Misano

Evento clou del lungo weekend sarà sicuramente l’attesa gara di durata riservata alle vetture turismo dell’ETCS che, come di consueto, si svolgerà in notturna sabato 25 luglio con start alle 17.50 e arrivo dieci minuti prima della mezzanotte. Da quest’anno aperta anche alle vetture Gt con la presenza di due Porsche Gt3 e una Audi TT DTM, la gara vivrà sicuramente sul duello fra i leader in classifica generale Cappellari/Mulacchiè/Calderari Bmw M3 E92 3.

 

La Euroseries 3000 annulla l'evento di Donongton

A causa di problemi organizzativi dell’ultim’ora, legati alla collocazione delle proprie gare nel programma dell’evento e tali da non permettere di garantire il corretto svolgimento del weekend, la Euroseries 3000 si vede costretta ad annullare le gare di Donington, programmate per l’1-2 agosto.Lo staff del Campionato è già al lavoro per definire un evento sostitutivo che possa garantire la soddisfazione di tutti i soggetti coinvolti e ne comunicherà la data quanto prima, mentre restano confermate le gare di Zolder, previste per il 22 agosto.

 

Formula Azzurra: Doppietta di Luca Defendi

Del quarto appuntamento del Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto, serie voluta da ACI-CSAI nell’ambito del progetto giovani, per permettere ai talenti emergenti di mettersi opportunamente in luce, e riservato a vetture spinte dal carburante ecologico a base di bio-etanolo MAGIGAS BIO RACING FUEL E85, si è corsa oggi la seconda delle due gare in programma sul Misano World Circuit.A vincere gara 2, come ieri in gara 1, è stato il giovanissimo bergamasco Luca Defendi (Fog Competition), con una prestazione meno perfetta rispetto la precedente, ma sempre vincente.

 

Campionato Italiano Turismo Endurance: Doppietta di Necchi-Gabbiani

Al termine di due gare emozionanti Piero Necchi e Beppe Gabbiani (BMW M3 E92 4.0 - N Racing) siglano una doppietta nelle due gare valevoli per il quinto round del Campionato Italiano Turismo Endurance, la spettacolare serie tricolore indetta da ACI-CSAI e Gruppo Peroni Race per le vetture nella massima espressione tecnica della categoria spinte dal carburante THUNDER 102 Ron della MAGIGAS Extreme Competition. Al mattino, anche grazie al maggior handicap tempo scontato da Roberto Colciago (Seat Leon Turbo TFSI – Seat Motorsport Italia) i due ex-formulisti conquistano la loro seconda vittoria stagionale davanti al leader di campionato ed a Paolo Meloni (BMW M3 E92 4.

 

Storica vittoria per Alan Racing nel campionato italiano Formula 3

E’ stata una domenica perfetta sul Misano World Circuit per il team di Alberto Locatelli. L’Alan Racing Team ha difatti centrato la prima memorabile vittoria con la vettura numero 52 di Pablo Sanchez Lopez, dando così la prima vittoria assoluta in Italia al costruttore francese Mygale.Sanchez ha preso il via dalla pole position in virtù dell'inversione dei primi sei qualificati in gara uno. Subito dai primi giri si capisce che il ritmo è nettamente superiore a tutti gli avversari, tanto che la Mygale M09 segna ad ogni giro tempi nell'ordine di 6 / 7 decimi di secondo in meno rispetto a tutte le altre vetture con telaio Dallara.

 

Formula 2: Edoardo Piscopo ha chiuso entrambe la gare a punti

Sul tracciato di Brands Hatch, Edoardo Piscopo ha concluso la quarta prova della Formula 2 2009 con due piazzamenti a punti. Sfortunatamente però, l'aspetto sportivo è stato drammaticamente cancellato in seguito alla tragedia che ha colpito Henry Surtees. Il pilota britannico, appena diciottenne, che ha perso la vita in un incidente occorso domenica, durante lo svolgimento di gara 2."E' una grande tragedia e siamo tutti molto scioccati per quanto è successo. Si è trattato di un incidente davvero molto sfortunato, che sarebbe potuto capitare a ciascuno di noi.

 

Misano dolce-amaro per il Team Starcars

Il Team Starcars ha onorato il duro impegno della quinta prova dei Campionati Italiani con risultati di rilievo, anche se ancora una volta la sfortuna ha pensato bene di metterci lo zampino. Sul circuito di Misano è stato il giovane romano Andrea Gagliardini ha mettersi in luce nel doppio round della Porsche Carrera Cup, raccogliendo un bottino di punti che lo ha rilanciato nella classifica generale della serie. Ranieri Randaccio ha dato spettacolo nel Tricolore Prototipi, con una eccezionale rimonta dalla 19.

 

Superleague Formula: Davide Rigon sfiora il podio a Zolder

Sul circuito belga di Zolder Davide Rigon, portacolori del Racing Clud dell’Olympiakos ha sfiorato il podio nell’appuntamento conclusivo del secondo round della Superleague Formula, tagliando il traguardo in quarta posizione, portando così la squadra bianco-rossa al settimo posto assoluto nella classifica generale con un bottino di 104 punti.Presa la giusta confidenza con vettura e tracciato durante i tre turni di prove libere del venerdì, il campione in carica si appresta a prendere parte alle qualifiche: come da trazione i 18 club sono divisi in due gruppi tramite sorteggio e Rigon, con il suo Olympiakos, viene inserito nel gruppo B insieme a Tottenham, Rangers, Al-Ain, Olympiakos, Corinthians, AC Milan, Olympique Lyonnais, AS Roma e Liverpool.

 

Campionato Italiano Prototipi: Andrea Fausti ad un passo dal podio

Il podio proprio non vuole arrivare per l’aretino Andrea Fausti che questa volta sul circuito di Misano ha mancato il terzo posto di categoria per un’uscita di pista durante un duello molto serrato. Andrea è comunque riuscito a portare a casa un quarto posto di categoria CN2 e un ottavo posto assoluto.Il week-end della quarta prova del Campionato Italiano Prototipi era partito decisamente male con una pessima qualifica che aveva relegato il pilota toscano in diciottesima posizione su 26 partecipanti per problemi di assetto e  di gomme.

 

F3: Riccardo Cinti a punti in entrambe le gare

Trasferta positiva per il team Corbetta Competizioni a Misano nel quarto appuntamento del campionato Campionato Italiano Formula 3.Nelle prove ufficiali Riccardo Cinti aveva sfiorato con il tempo di 1'32.413 la top ten, proponendosi per le gare in zona punti. Nella prima corsa non ha commesso errori e con una bella prestazione è riuscito a recuperare due posizioni, concludendo nono sotto la bandiera a scacchi. Nella seconda manche il pilota laziale ha compiuto un ulteriore passo in avanti, tagliando il traguardo ottavo e portando a cinque punti il suo bottino del weekend.

 

Alex Zanardi: Una domenica molto triste

Cari Amici, ho pensato più volte a cosa scrivervi, ho buttato giù parole che poi ho cancellato per quanto sciocche e inappropriate mi apparivano nel momento in cui andavo a rileggerle.La realtà è che non resta molto da dire di una gara in cui hai ricevuto l'ennesima sportellata, ma che viene ridimensionata alla giusta definizione di sciocchezza paragonata al fatto terribile avvenuto in una delle gare che fa da contorno al nostro campionato.Durante la gara domenicale della Formula 2 Henry Surtees, figlio del grande John, ha perso la vita in un assurdo quanto agghiacciante incidente in cui la ruota di un avversario, persa dopo un contatto con le barriere, è rimbalzata verso la sua auto che stava sopraggiungendo colpendolo con diabolica precisione sul capo.

 

Campionato Italiano Prototipi: Misano non sorride al Team Avelon Formula

Trasferta avara di soddisfazioni per il team Avelon Formula a Misano nel quarto appuntamento del Campionato Italiano Prototipi.Le prove cronometrate di sabato avevano fornito un esito parzialmente positivo: Ivan Bellarosa, vittima di un problema tecnico nel finale di sessione, era riuscito comunque a stabilire il secondo tempo assoluto; a centro classifica Guglielmo Belotti, quindicesimo, mentre Antonio Mastroberardino non era riuscito ad andare oltre il ventiduesimo tempo.La gara ha riservato poche soddisfazioni ai colori del team: Bellarosa dopo un contatto nelle fasi iniziali della corsa con un avversario è stato costretto al ritiro per cause tecniche nel corso del terzo giro.

 

F.3 – Solo una penalizzazione di 25’ ferma Daniel Zampieri in gara-2

Per il quarto appuntamento consecutivo Daniel Zampieri comanda la classifica del Campionato italiano di Formula 3: alla fine del quarto round, e giro di boa della stagione, il pilota capitolino ha un vantaggio di due punti sul primo degli inseguitori, anche se il bottino poteva essere nettamente maggiore senza la penalizzazione di 25 sec in gara 2.Dopo aver conquistato il secondo gradino del podio grazie ad un superbo sorpasso a due curve dalla fine del primo appuntamento in programma sabato pomeriggio, il portacolori Rent Cargo era riuscito a ripetersi anche in gara-2 quando al settimo passaggio ha la meglio sul pilota genovese Marco Zipoli.

 

Domenica tragica per l'automobilismo internazionale: morti Surtees jr. e Guglielmini

Tragico il bilancio della domenica motoristica appena trascorsa. A Brands Hatch, una delle piste più note del mondo, durante la manche conclusiva della corsa internazionale di F2 (corollario del WTCC), è morto il diciottenne Henry Surtees, figlio del leggendario Big John. Surtees senior, quel figlio, lo aveva avuto molto tardi, dalla seconda moglie ed in età già piuttosto avanzata (aveva oltre 50 anni), ed immaginiamo la disperazione sua e della consorte nel vederselo strappare in modo così cruento.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35, 36Succ. Succ.