Hummer Adventures, Marocco 2008

Hummer Adventures, Marocco 2008

Il marchio Hummer è nato con la missione di realizzare veicoli in grado di affrontare fondi e tracciati proibitivi per qualsiasi altro fuoristrada.

A partire dall’H1 originale, direttamente derivato dal veicolo militare HMMWV (High Mobility Multipurpose Wheeled Vehicle) in dotazione alla US Army e US Marines, al maestoso H2, al grintoso H3: quando il “gioco si fa duro”, tutti i modelli Hummer non hanno rivali. Prestazioni così estreme che probabilmente solo una parte dei clienti Hummer è stata in grado di sperimentare.

A questo proposito, l’organizzazione Kroymans Hummer Europe ha deciso di offrire ai propri clienti la possibilità di gustare fino in fondo tutta la potenzialità di cui è capace un Hummer attraverso un evento assolutamente emozionante ed affascinante: Hummer ADVENTURE, un raid attraverso il deserto del Sahara, nel territorio del Marocco, perfettamente sperimentato e accuratamente organizzato in tutti i dettagli, giunto alla sua quarta edizione.
A questo esclusivo evento potranno partecipare tutti i proprietari di modelli Hummer.

Quest’anno Hummer ADVENTURE consterà di due appuntamenti.

Il primo, dal 2 a 9 maggio, sarà riservato ai clienti di Hummer France, il secondo previsto dal 11 al 18 maggio, riguarderà invece i clienti Hummer di tutta Europa. Per ciascun evento è prevista una carovana di almeno 35 Hummer. Il raid si snoderà su un percorso totale di 2500 km, suddiviso in otto tappe di lunghezza compresa tra 150 e 480 km.

La base di partenza sarà il porto spagnolo di Algeciras da dove, via nave, la carovana raggiungerà la città di Tangeri, da dove il raid vero e proprio prenderà il via. La prima tappa porterà a Fez, e la seconda da Fez a Merzouga. Da Merzouga i partecipanti si avventureranno in una prima uscita nel deserto, per poi rientrare nuovamente in questa città.

Il quarto giorno è previsto il trasferimento a Zagora, e anche questa città fungerà da base, il giorno successivo, per un’altra uscita nel deserto, con rientro nuovamente a Zagora. La città regale del sud del Marocco, Ouarzazate, sarà la meta della sesta tappa e quindi, da qui, si raggiungerà la capitale Marrakech per poi riportarsi a Tangeri, nel corso della ottava e ultima tappa, per rientrare infine ad Algeciras.

A scortare i partecipanti ci saranno cinque Hummer dell’organizzazione, due camion 4×4 attrezzati per qualsiasi intervento di assistenza tecnica e relativa scorta di ricambi, in particolare ruote e pneumatici, il tutto accompagnato da un team di tecnici altamente specializzati. La scorta comprende, ovviamente, anche un team medico con grande esperienza sul territorio, più una squadra di fotografi e operatori.

Il costo di questa straordinaria avventura, per equipaggi di due persone, è di € 5.500, e include tutto, compreso un sistema di navigazione specifico per il Marocco e un localizzatore Iritrack, che consente alle squadre di assistenza di raggiungere senza problemi qualsiasi equipaggio in difficoltà.

Non inclusi nella tassa di iscrizione sono il costo del carburante e quello delle eventuali parti di ricambio che dovessero essere utilizzate per riparazioni nel corso dell’evento.
Per ogni persona in più l’organizzazione richiede € 1500, mentre se si viaggia da soli la tassa di iscrizione scende a € 4500. Gli alberghi in cui i partecipanti alloggeranno al termine di ogni tappa sono tutti di altissimo livello.

Le iscrizioni si aprono il 31 gennaio 2008 e gli interessati dovranno collegarsi al sito www.hummeradventure2008.com per avere tutte le informazioni in dettaglio e, quindi, iniziare la procedure di partecipazione.

A tutti buona avventura!

comments powered by Disqus

Articoli più letti