Nicolas Cage e Diane Kruger con Mercedes-Benz Classe C

Nicolas Cage e Diane Kruger con Mercedes-Benz Classe C

Mercedes-Benz Classe C mostra il suo lato più dinamico: nel film prodotto da Walt Disney Pictures in collaborazione con Jerry Bruckheimer Films “Il mistero della pagine perdute” in questi giorni nei cinema, la berlina sportiva è protagonista di uno dei più spericolati inseguimenti della storia del cinema nelle strade di Londra.

“Mercedes-Benz ha confermato il proprio talento in diverse produzioni cinematografiche. Con il Product Placement all’interno de “La leggenda delle pagine perdute”, accompagniamo gli spettatori nel fascino del marchio Mercedes-Benz”, spiega Olaf Gottgens, Vice Presidente Brand Communications Mercedes-Benz Cars.

“Abbiamo fortemente voluto partecipare a questo film: le pellicole di Jerry Bruckheimer Films sono qualitativamente ineccepibili, di successo ed in linea con il nostro target”.

Inseguimenti lungo le strade londinesi
La realizzazione di uno degli inseguimenti più mozzafiato mai girato per le strade di Londra ha richiesto, oltre alla bravura al volante da parte degli stuntmen, anche un considerevole impegno logistico: è stato necessario, infatti, bloccare numerose strade e vicoli della città, mentre 40 stuntmen, 70 veicoli a supporto ausiliari, 50 comparse e 9 cineprese creavano la scena dell’inseguimento.

Complessivamente sono state utilizzate sei Classe C, talvolta significativamente rimaneggiate per ospitare al loro interno macchine da presa e dispositivi necessari agli stuntmen durante la guida.

“Abbiamo girato un’inquadratura dopo l’altra e la Mercedes è stata semplicemente fantastica”, ricorda il produttore Jerry Bruckheimer. “A Londra sono così numerose le strade a senso unico che l’imprevisto è sempre in agguato, ma Classe C non si è mai tirata indietro. Le straordinarie prestazioni e l’agilità di questa vettura sono state davvero preziose nel corso delle riprese”.

Gli stuntmen, che hanno collaborato a “La leggenda delle pagine perdute” si sono alacremente preparati per diverse settimane, guidando Classe C su diversi percorsi. Sul set delle riprese, a fianco degli operatori, erano presenti anche gli ingegneri Mercedes-Benz, pronti a dare consigli e, eventualmente, ad intervenire. Oltre a Mercedes-Benz Classe C in una scena notturna del film compare anche Classe GL, come vettura utilizzata per la fuga.

Il film “Il segreto delle pagine perdute”
Nel sequel de “Il mistero dei Templari”, il cacciatore di tesori Ben Gates (Nicolas Cage) si trova nuovamente coinvolto in una ricerca emozionante e ricca d’azione, alla scoperta di segreti e tesori nascosti. Quando una delle pagine perdute del diario di John Wilkes Booth ricompare, si fa largo il sospetto che il trisavolo di Ben sia coinvolto nella congiura sfociata nell’assassinio di Abramo Lincoln. Determinato a dimostrare l’innocenza del proprio avo, Ben segue una catena di indizi che lo portano a Parigi, Londra e nuovamente negli Stati Uniti. Il viaggio porta a Ben ed i suoi compagni scoperte sorprendenti, accompagnandoli lungo le tracce dei segreti meglio custoditi al mondo.

Gli attori del film prodotto da Jerry Bruckheimer e Jon Turteltaub, con la regia di Turteltaub, sono gli stessi del primo film, tra cui Diane Kruger, Justin Bartha, il vincitore del premio Oscar Jon Voight ed il candidato all’Oscar Harvey Keitel. In questo nuovo episodio sono presenti anche Ed Harris, quattro nomination all’Oscar, e Helen Mirren, vincitrice dell’Oscar nel 2006.

La nuova Mercedes-Benz Classe C
Dal lancio sul mercato, alla fine di marzo 2007, Classe C si è affermata come nuovo punto di riferimento grazie a design affascinante, piacere di guida Mercedes e tecnologia all’avanguardia. L’AGILITY CONTROL, ad esempio, è in grado di regolare gli ammortizzatori in funzione della situazione di guida. Tra gli accessori figurano anche il sistema di illuminazione intelligente ed il sistema PRE-SAFE¨. La nuova Classe C registra anche un grande successo sul mercato: nel 2007 ne sono state vendute 261.500 unità, con un aumento percentuale del 57%. Anche in Italia la berlina con la Stella si è rivelata un grande successo: ben 12.220 unità immatricolate nel 2007.

Walt Disney Studios
I Walt Disney Studios, ramo d’azienda di Walt Disney Company che, tra gli altri, produce e distribuisce film con i seguenti marchi: Walt Disney Pictures, Walt Disney Animation, Disney-Pixar Animation, Touchstone Pictures, Hollywood Pictures e Miramax Films. Walt Disney Studios Motion Pictures International è la società di distribuzione internazionale dei Walt Disney Studios. Walt Disney Studios Home Entertainment distribuisce DVD destinati alla vendita ed al noleggio di produzioni Disney e altri titoli. La Disney Theatrical Group, una delle società di allestimenti teatrali più importanti al mondo, produce e concede in licenza spettacoli dal vivo, cui ogni anno assistono oltre 20 milioni di spettatori in 40 Paesi del mondo, mentre il Disney Music Group è presente con quattro label - Walt Disney Records, Buena Vista Records, Hollywood Records e Lyric Street Records - nella distribuzione di musica originale e colonne sonore.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Sesta Edizione di My Special Car Show a Rimini

Sesta Edizione di My Special Car Show a Rimini
in Eventi e raduni

Alfa 149, grande attesa

Alfa 149, grande attesa
in Novità auto

New presentation technology in the virtual world at Audi

New presentation technology in the virtual world at Audi
in Events and shows