Record di visitatori al salone dell’auto a trazione integrale

Record di visitatori al salone dell’auto a trazione integrale

Espositori e appassionati in grande crescita al 4x4Fest. Spettacoli sulle piste e tanta partecipazione a raduni ed escursioni alle cave.
Le premesse si sono puntualmente mantenute e 4x4Fest 2008 va in archivio segnando nuovi traguardi positivi: 26.381 visitatori con un forte incremento (+15%) rispetto al 2007 mentre sono stati 236 Marchi presenti su 30.000 metri quadrati.

“Un’edizione molto soddisfacente, se teniamo conto che è un evento per appassionati di auto, settore che registra una flessione generale. Abbiamo puntato sullo spettacolo – commenta Paris Mazzanti, il direttore di CarraraFiere – e i numeri ci hanno dato ragione.

4x4Fest è ormai la manifestazione di riferimento per il settore e le Case hanno partecipato per presentare il meglio della loro produzione nel settore delle auto a trazione integrale.”

Il fuoristrada, ormai, non è più un mezzo riservato ai soli appassionati ma, grazie agli standard di sicurezza ed alla grande offerta di mezzi costruiti da tutte le case, conquista segmenti di mercato sempre più ampi.

Il successo di 4x4Fest, infatti, è collegato anche alla presenza delle principali case automobilistiche come Audi, Daihatsu, Dodge, Hummer, Isuzu, Jeep, Kia, Iveco, Lada, Land Rover, Mahindra, Melian, Mitsubishi, Nissan, Opel, Peugeot, Saab, Seat, Ssangyong, Suzuki, Toyota e Volkswagen, mentre Fiat è stata ancora Golden sponsor.
Sempre frequentatissima l’area che ospitava produttori ed espositori di accessori e strutture per l’uso professionale ed “estremo” dell’auto, visitata da chi, in fiera, cerca e trova il “pezzo” necessario per completare l’equipaggiamento di serie o per avere prestazioni o comfort “fuoriserie”.

Il complesso di CarraraFiere situato a pochi metri dal mare e dalle montagne, risponde perfettamente alle esigenze di un evento dinamico come 4x4Fest perché offre la possibilità ai visitatori che provengono da tutta Italia di esplorare il territorio con le loro auto mentre sui grandi piazzali vengono allestite piste per ospitare i test dinamici delle auto esposte ma anche eventi, gare, raduni mentre sulla spiaggia. nelle cave e sulle colline si svolgono iniziative di ogni genere.

I numeri parlano da soli: ben  ottocento partecipanti hanno  aderito al Tour delle cave  organizzato dalla FIF che ha assistito i visitatori in fiera per ben duemila test drive con prove in pista delle auto esposte. Centinaia anche i test drive effettuati dalla Scuola di Guida Sicura Volkswagen e dalle Scuole di Pilotaggio Mitsubishi e Nissan.

Record di partecipanti per il  Raduno Mitsubishi con 220 presenze  mentre sono stati 140 gli equipaggi iscritti al raduno del Registro Italiano Land Rover.
Domenica 12 ottobre sulle piste tracciate nella spiaggia  80 equipaggi  si sono contesi il “Beach fun della solidarietà” organizzato dall’attivissimo Club Sarzana Fuoristrada che ha devoluto in beneficenza all’Ospedale Pediatrico Apuano (O.P.A.) di Massa  il ricavato della Manifestazione.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

DTM Hockenheim, Vorschau: Finale Grande

DTM Hockenheim, Vorschau: Finale Grande
in DTM

DTM Hockenheim, Preview: Finale Grande

DTM Hockenheim, Preview: Finale Grande
in DTM

Twister Corse al Rallye du Valais

Twister Corse al Rallye du Valais
in Rally