Bmw CleanEnergy Award 2008. Premiato il progetto dell'ITIS Galileo Galilei di Latina

Bmw CleanEnergy Award 2008. Premiato il progetto dell''ITIS Galileo Galilei di Latina

Le classi quarte dell’istituto tecnico laziale vincono il premio con il loro progetto di ridefinizione del mondo della mobilità. Annunciato il tema dell’edizione 2009: "Il futuro verso una maggiore efficienza: dall’auto alla nostra casa fino alla città
senza sprechi"

“H2Roma Scuole”. Dal 13 al 15 novembre in piazza del Popolo
Da giovedì 13 a sabato 15 novembre, in piazza del Popolo, in occasione della settima edizione di “H2Roma” - la rassegna dedicata ai veicoli ecocompatibili e alle tecnologie a impatto zero - si tiene “H2Roma Scuole”, l’incontro-confronto con rappresentanti della ricerca e dell'industria attraverso il quale gli studenti delle scuole superiori del Lazio che hanno aderito all’iniziativa possono conoscere da vicino i progressi della tecnologia dedicata alla mobilità sostenibile: dai motori ibridi, alle vetture elettriche, al ciclo dell'idrogeno.

Per l’occasione BMW lancia il tema del BMW CleanEnergy Award 2009.

"Proponendo per la prossima edizione del nostro premio il titolo ‘Il futuro verso una maggiore efficienza: dall’auto alla nostra casa fino alla città senza sprechi’ – ha dichiarato Andrea Castronovo, Presidente e Amministratore Delegato BMW Group Italia – abbiamo scelto di ampliare l’ambito applicativo fino a comprendere l’intero habitat urbano focalizzando l’attenzione sul tema del risparmio energetico. L’uso efficiente dell’energia rappresenta per BMW un tema di estrema attualità. Infatti, grazie alle tecnologie BMW EfficientDynamics, ogni nostro nuovo modello, dalla compatta BMW Serie 1 alla nuova BMW Serie 7, è in grado di offrire un maggiore piacere di guidare, consumi e livelli di emissioni ridotti, insieme a risposte convincenti per la mobilità sostenibile. Basti pensare che con BMW EfficientDynamics nel solo 2008, si risparmieranno, rispetto al 2006, 150 milioni di litri di carburante, l’equivalente del fabbisogno energetico di una città come Ginevra per quattro anni.”

Sul tema gli studenti delle scuole medie superiori del Lazio e non solo sono chiamati a mettere in moto la loro fantasia per contendersi il premio finale, che sarà assegnato in occasione di H2Roma 2009.

Il progetto dell’istituto tecnico Galileo Galilei di Latina
Sul tema “Come mi muovo: Come vorrei muovermi nella mia città” i ricercatori del C.I.R.P.S. dell’Università La Sapienza di Roma hanno assegnato il BMW CleanEnergy Award 2008 al progetto presentato dalle classi quarte dell'istituto tecnico Galileo Galilei di Latina. Il 13 novembre, presso l’aula convegni per le scuole in piazza del Popolo, è in programma la premiazione. Qui di seguito la motivazione ufficiale con cui è stato attribuito.

“Il progetto del Galileo Galilei è stato premiato per l’approccio sistemico con cui affronta il mondo della mobilità, cercando di ridefinirlo complessivamente secondo criteri e tecnologie di minore impatto ambientale. La riorganizzazione proposta si basa su una buona conoscenza di concetti relativi alla mobilità e alla logistica (in particolare la mobilità intermodale) e alle relative tecnologie. Il tema è stato affrontato a 360°, analizzando mobilità urbana ed extraurbana. Particolare rilevanza è stata data alla fattibilità a breve termine delle soluzioni proposte, seguendo un approccio molto ‘ingegneristico’. Il lavoro è stato svolto dando particolare rilevanza anche agli aspetti sociali. Da una parte è stato infatti considerato il valore socio-economico della mobilità stessa, sia di persone sia di merci. Dall’altra, particolare risalto è stato dato anche ai risvolti sulla comunità di una possibile riduzione della congestione del traffico e di un miglioramento della sicurezza, oltre alle implicazioni di carattere ambientale, come la riduzione dell’inquinamento atmosferico.”

comments powered by Disqus

Articoli pi¨ letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Die Nacht der wei▀en Handschuhe. Das Bmw Museum zum Anfassen

Die Nacht der wei▀en Handschuhe. Das Bmw Museum zum Anfassen
in Nachrichten automobil