ACI Racing Weekend Monza, 18 – 20 ottobre: si conclude il Campionato Italiano 2013

di Redazione Italia DueMotori.com

ACI Racing Weekend Monza, 18 – 20 ottobre: si conclude il Campionato Italiano 2013


GRAN FINALE DELLE GT A MONZA. Sfida arroventata per la conquista del tricolore. Tre equipaggi in soli 8 punti in testa alla classifica. BMW Z4, Porsche 911 R e Ferrari 458 a confronto. Nel Racing Weekend monzese ultimo atto anche per i campionati italiani ACI-CSAI delle monoposto di Formula Abarth e dei Prototipi, e di vari monomarca quali il Porsche Carrera Cup, il Mini Challenge, il Ginetta G50 e il Trofeo delle 500 Abarth.

Si preannuncia assai combattuta e incerta la settima e ultima prova del Campionato Italiano GT 2013 che nel prossimo week end del 18-20 ottobre andrà in scena sull’asfalto monzese.

Alla vigilia della gara decisiva che dovrà assegnare i titoli tricolori, la testa della classifica delle vetture omologate nella categoria GT3 prospetta infatti una sfida incandescente tra tre equipaggi separati da una manciata di punti: la coppia Comandini-Colombo alla guida di una BMW Z4 ,

primi con 124 punti, quella formata da Postiglione-Lucchini (Porsche 911 R), secondi con 123 punti e quella di Venturi-Maino (Ferrari 458) con 116 punti. Tre potenziali campioni nell’arco di soli 8 punti. Un distacco minimo se si considera che il regolamento assegna in ogni gara 20 punti al vincitore, 15 al secondo, 12 al terzo, 8 al quarto e via, via a scendere fino ad un punto per il decimo classificato. Favorite dai pronostici Porsche e Ferrari che sui lunghi rettifili di Monza possono vantare punte velocistiche più elevate di quelle della macchina capoclassifica. Ma a Monza tutto può succedere. La partita finale si giocherà nelle due corse di 48 minuti più un giro ciascuna, con partenza lanciata e cambio di pilota ai box che verranno disputate una il sabato e una la domenica.

Per quanto riguarda l’altra divisione del Campionato, la GT Cup, i giochi sono invece già fatti, dato che il titolo è stato assegnato con due gare di anticipo alla coppia Babini - Bianco al volante di una Porsche 997. In questa prova monzese i neo campioni scenderanno però in gara con una Lamborghini Gallardo. L’interesse si sposta quindi sulla lotta per la seconda piazza tra le altre Porsche 997 di Magli, Pan, Donativi e Galbiati.

Gran finale anche per i Campionati italiani ACI-CSAI delle monoposto addestrative di Formula Abarth, nelle quali si è già laureato campione il 18enne varesino Alessio Rovera, e dei Prototipi dove è ancora tutto da decidere tra il primo in classifica Faccioni con 184 punti e Uboldi con 183, entrambi su Osella.

All’epilogo anche quattro interessanti campionati monomarca: quello riservato alle Porsche Carrera e quello dei modelli G50 omologate GT4 dello storico costruttore inglese Ginetta a cui si aggiungono le berlinette stradali del Mini Challenge e le 500 Abarth del Trofeo Italia&Europa.
 

 
Il Racing Week End, per il quale è previsto l’ingresso gratuito e il libero accesso al paddock, chiude la stagione della velocità dell’Autodromo che ora si concentra sullo spumeggiante appuntamento con l’ormai classico Monza Rally Show in programma dal 22 al 24 novembre.

comments powered by Disqus

Articoli più letti