FIA GT e Gran Turismo - ultimi articoli


Il Team Starcars impegnato su tre fronti a Misano

Dopo la pausa di circa un mese dalle ultime gare dei campionati italiani, si presenta un nuovo super impegno per il Team Starcars, che il prossimo fine settimana tornerà in pista sul circuito di Misano dove saranno schierati cinque piloti nei rispettivi campionati: Claudio Francisci e Ranieri Randaccio, saranno al via del quarto appuntamento del Tricolore Prototipi; Andrea Gagliardini nel quinto doppio round della Porsche Carrera Cup; Maurizio Pitorri- Claudio Mastrangelo nella quarta prova del Campionato Italiano GT Dopo l’ottima affermazione di Gagliardini (Starcars by Ebimotors) nell’ultimo appuntamento del Mugello, il pilota romano è pronto per affrontare l’impegnativa sfida romagnola.

 

Battuta d'arresto per Mario Ferraris

Dopo 2 week-end esaltanti, la terza tappa del Campionato GT, che sul tracciato toscano del Mugello si è presentata in un unico schieramento Gt2/Gt3/Gt Cup, ha visto la Ferrari 430 Gt Cup di “Baronio” (Aldo Cerruti) e Mario Ferraris subire una piccola battuta d’arresto dovuta ad una esclusione dalla classifica nella gara di sabato e una rottura di un mozzo nella manche di domenica, che li ha costretti al ritiro. Gara1: assetto da rivedere Partiti dalla 29esima posizione e arrivati sesti di classe a causa dei 30” di penalità maturati per gli ottimi piazzamenti ottenuti ad Adria e Vallelunga, i piloti della Romeo Ferraris al termine di Gara1 sono stati beffati da una squalifica a ciel sereno, che li ha eliminati dai giochi.

 

La Scuderia Playteam Sarafree sul podio dopo una incredibile scalata

La prima gara del weekend toscano, 3° round del Sara Gt, è stata accompagnata da un progressivo miglioramento delle condizioni meteo, come pure dell’umore ed entusiasmo della Scuderia Playteam Sarafree per i risultati raggiunti.48 minuti più un giro. Questo, infatti, il tempo necessario alla Scuderia Playteam Sarafree per salire sul secondo gradino del podio e riscattarsi da una qualifica tutt’altro che promettente. Il miglior tempo spetta, invece, alla Ferrari di Cioci-Perazzini mentre Garofano-Aguas segnano il terzo.

 

Campionato Italiano Gran Turismo: Qualifiche

QUALIFICHE: Ferrari F430 nr 1, Mugelli/Kemenater1° sessione di qualifiche (Kemenater): 1:53:980 – 10° 2° sessione di qualifiche (Mugelli): 1:52:462 – 2° 1° sessione di libere: 1:56:120 – 5°2° sessione di libere: 1:56:415 – 9° Il circuito del Mugello ha fatto da sfondo al 3° appuntamento stagionale del Sara Gt – Campionato Italiano Gran Turismo alternando una soleggiata sessione di libere ad un cielo grigio e minaccioso in occasione delle qualifiche.

 

La Scuderia Playteam Sarafree scalda il motore per il 3° round del Sara GT

Dopo un weekend di sosta si corre ancora, per il terzo appuntamento stagionale del Sara Gt – Campionato Italiano Gran Turismo. Dopo Vallelunga e Magione questo fine settimana si risale lo stivale sino al Mugello, dove la Scuderia Playteam Sarafree si prepara a dar battaglia con chi, come Mugelli, nel circuito toscano è praticamente di casa. Poco più di 5 km, distribuiti in 15 curve, faranno da sfondo a quello che si preannuncia un importante round in grado di definire, seppure marginalmente, gli equilibri del campionato.

 

Alessandra neri continua a crescere

Alessandra Neri inizia a trovare il giusto “feeling” con la Porsche 997 che il team Antonelli Motorsport le ha affidato nel campionato Italiano GT 2009. Dopo il debutto di Vallelunga  di fine maggio, nella gara di Magione del 7 giugno la ragazza romagnola ha già messo in mostra una maggior grado di affiatamento con vettura e team e, in coppia con Fabio Fabiani, è stata in grado di conquistare un settimo ed un quinto posto nelle due gare in programma. “Nonostante i tanti problemi che ci hanno frenato – ha dichiarato la giovanssima pilota – culminati nell’incidente che ha coinvolto il mio compagno  Fabiani nelle prime fasi di gara 2, devo dire che il week end è stato positivo.

 

Podio amaro per Alessandro Baccani a Magione

Nonostante il terzo posto di Magione in gara 1, sul volto di Baccani non si può certo scorgere il sorriso. Sentiamo direttamente da Alessandro come sono andate le cose nel secondo appuntamento del Campionato Italiano GT (classe GT Cup) a Magione, dove il pilota toscano conclude gara 1 in terza posizione e gara 2 in settima. Alessandro, sei salito sul podio in gara 1 ma il risultato non ti soddisfa, come mai? Il motivo è molto semplice: quando mancavano pochi chilometri all’arrivo ed occupavo stabilmente la seconda posizione, sono stato letteralmente centrato da Fornaroli che non a caso è stato sanzionato e retrocesso in sesta posizione dai commissari sportivi.

 

Doppio trionfo a Magione per Romeo Ferraris

Non smette di mietere successi il Team milanese che anche a Magione, in occasione della seconda gara dell’italiano GT e della terza prova del Trofeo Abarth, ha fatto il bello e il cattivo tempo. Eccezionali le performance di Aldo Cerruti e Mario Ferraris, che a bordo della F430 Cup hanno chiuso al secondo posto in Gara1, dopo un’incredibile rimonta e primi in Gara2 grazie al Baronio, autore di un finale al fulmicotone. Ottime anche le prestazioni dei due piloti iscritti tra le fila del Trofeo Abarth 500, Nico Baldan e Manul Lasagni.

 

Ancora punti importanti per la Scuderia Playteam Sarafree

L’entusiasmo dopo la seconda posizione conquistata in gara 1, seppure compensato da premesse tutt’altro che incoraggianti come l’handicap di tempo e lo start dalla 4° fila, ha fatto da traino portando la coppia Kemenater - Mugelli a tagliare il traguardo in 5° posizione. Sul podio, accanto al gradino più alto di Maassen hanno seguito rispettivamente Garofano e Ciro. A seguito della seconda sessione di qualifiche, Mugelli ha affrontato lo start di gara 2 dalla 7° posizione.

 

La Scuderia Playteam Sarafree sul secondo gradino del podio

Il circuito di Magione, con i suoi 2.507 m di lunghezza, ha ospitato il secondo appuntamento stagionale del Sara Gt – Campionato Italiano Gran Turismo ancora una volta tutt’altro che scontato. A poche ore dalle sessioni di qualifiche, dopo 48 minuti più un giro, la bandiera a scacchi ha, infatti, congelato un ordine di arrivo che conferma la coppia Kemenater – Mugelli in seconda posizione, appena dietro la Ferrari di Perazzini. Partito dalla seconda fila accanto a Cressoni, Kemenater è stato coinvolto nella confusione iniziale perdendo una posizione a favore della Ferrari di Ciro, sino al 6° giro.

 

Matteo Cressonie da Mattia Pavoni sul podio anche a Magione

Trasferta a due facce per il Racing Team Edil Cris a Magione nel secondo appuntamento del Campionato Italiano GT. Dopo il terzo posto conquistato in entrambe le sessioni di prove ufficiali da Matteo Cressoni (1'10.538) e da Mattia Pavoni (1'11.034), le due gare hanno proposto due esiti differenti. La prima manche non ha offerto particolari colpi di scena, complice anche la conformazione del tracciato poco favorevole ai sorpassi. Cressoni nel primo stint ha conservato la posizione di partenza ad un distacco minimo dal leader al pari di Pavoni, scalato però in seconda posizione dopo il cambio pilota.

 

Ancora sfortuna a Magione per Giacomo Piccini

E’ durata nemmeno un giro la sfortunatissima gara 2 di Giacomo Piccini nel secondo appuntamento del campionato italiano Gt3. Dopo l’eccellente terzo posto in rimonta ottenuto sabato pomeriggio, il sortilegio di Magione (circuito “infausto” nel 2008) è subito riapparso con estremo cinismo nella tarda mattinata domenicale. La prova più attesa, perché il 24enne pilota di Sansepolcro aveva fatto registrare il secondo miglior tempo di categoria nelle qualificazioni (1’11”5), si è trasformata nella prova di fatto non disputata: pronti via e alla seconda curva ecco la Porsche 997 di Stefano Borghi che stringe verso la Lamborghini Gallardo di Giacomo Piccini e la tampona all’altezza della ruota posteriore sinistra.

 

Terzo e quinto posto per Giacomo Piccini e Ferdinando Geri

Un terzo posto in gara 1 e un quinto in gara 2: è cominciato in maniera non certo scoppiettante ma nemmeno negativa l’italiano 2009 Gt3 per il campione in carica Giacomo Piccini al volante sempre della Lamborghini Gallardo. Sul circuito “Piero Taruffi” di Vallelunga, che lo aveva visto conquistare l’ultimo tricolore della serie lo scorso 19 ottobre, il 24enne pilota di Sansepolcro è tornato a distanza di mesi con il nuovo compagno di vettura nella scuderia Mik Corse, il romano Ferdinando Geri, “gentleman” in crescita di rendimento all’inizio di una stagione che si preannuncia particolarmente combattuta perchè le case automobilistiche si sono tutte attrezzate a dovere.

 

I piloti della Starcars a punti nelle gare tricolori di Vallelunga

Dal circuito Piero Taruffi di Vallelunga arrivano le prime affermazioni dei piloti del team Starcars. Maurizio Pitorri va a segno in entrambe le gare in programma del Campionato Italiano GT con la Porsche 997 GT3 Cup, così come Andrea Gagliardini (Starcars by Ebimotors) mette il proprio nome nella classifica assoluta della Porsche Carrera Cup Italia, grazie ai piazzamenti in entrambe le gare disputate. È stato un avvio di campionato difficile per il driver e manager romano Pitorri, che proprio alla vigilia della prova inaugurale del Campionato Tricolore Gran Turismo si è procurato uno strappo alla spalla, che ha condizionato per tutto il weekend le sue performance.

 

Vittoria stregata per il Racing Team Edil Cris a Vallelunga

Grande prova di competitività del Racing Team Edil Cris a Vallelunga nel primo appuntamento del Campionato Italiano GT. Sabato nel primo turno di prove ufficiali Mattia Pavoni aveva stabilito il sesto tempo assoluto (1'35.678), mentre nella seconda sessione Matteo Cressoni con il secondo tempo (1'35.312) aveva portato la Ferrari F430 numero 11 in prima fila. La prima gara, condizionata da una lunga entrata in pista della safety car nella parte iniziale, ha visto Pavoni autore di un consistente primo stint che ha consentito a Cressoni di attaccare nella seconda frazione.

 

La Scuderia Playteam vince l'incognita meteo

La seconda gara del weekend romano è stata anticipata da un generale interrogativo sulle condizioni meteo e sulla conseguente scelta delle gomme. Fin dallo start l’incognita ha lasciato spazio ad una incessante pioggia capace di condizionare l’intera gara. Queste sono state le premesse che hanno visto la Scuderia Playteam conquistare la 3° posizione in classe GT2, appena dietro Aguas e la Porsche di Maassen. Il semaforo verde di gara 2 ha visto Kemenater affrontare lo start dalla 3° fila per rientrare immediatamente ai box e fare un cambio gomme imposto strategicamente dalla pioggia appena ripresa.

 

Esordio stagionale della Scuderia Playteam

Il primo appuntamento stagionale del Campionato Sara GT ha visto la Scuderia Playteam di nuovo in pista, con quello stesso entusiasmo e determinazione che nel 2008 gli ha permesso di conquistare l’ambito titolo. Queste, le premesse che hanno visto, sullo sfondo del circuito di Vallelunga, la Ferrari F430 n.1 conquistare la 4° posizione, appena dietro la Porsche di Caffi e la Ferrari di Cressoni, mentre la prima vittoria stagionale spetta alla Porsche di Cruz. In griglia, per il primo round stagionale, la Ferrari F430 n.

 

La Scuderia Playteam di nuovo in pista

Dopo 7 mesi dalla 6° edizione, il Campionato Sara Gt alza il sipario sulla stagione 2009 e svela, sullo sfondo del circuito romano di Vallelunga, il nuovo equipaggio della Scuderia Playteam. Thomas Kemenater e Max Mugelli rappresentano, infatti, l’inedita coppia su cui peserà la responsabilità legata alla difesa del titolo. Affiatamento, confidenza con la vettura, feeling con il team. Sono bastati pochi giri perché le premesse di gara ci fossero tutte, fin dalla prima sessione di qualifiche.

 

Doppio impegno per il team Starcars a Vallelunga, al via nella Carrera Cup e Gt Italiano

Dal circuito Piero Taruffi di Vallelunga, prende il via la settima edizione del Campionato Italiano GT, un appuntamento a cui non poteva mancare il Team Starcars dove sarà presente con una Porsche 997 GT3 Cup schierata per Maurizio Pitorri. Al via anche la Porsche Carrera Cup Italia dove la giovane promessa Andrea Gagliardini cercherà di far valere il fattore campo grazie alla vettura assistita dalla “Starcars by Ebimotors”. Dopo il rinvio di due mesi, prende finalmente il via il Campionato Tricolore Gran Turismo.

 

Max Mugelli di nuovo in pista

Finalmente ci siamo: alle ore 14.00 di venerdì 29 maggio si riaccendono i motori della Ferrari 430 GT2 di Max Mugelli che sarà impegnato nel primo turno di prove libere del Sara GT Campionato Italiano Gran Turismo. Max quest’anno affronta il campionato con la Scuderia Playteam al fianco del compagno di vettura Thomas Kemenater (che è anche un suo collega istruttore nel Centro Internazionale di Guida Sicura). Grandi aspettative quest’anno per il pilota toscano, che punta senza mezzi termini al campionato, dopo avere perso il titolo due anni fa negli ultimi Km di gara.

 

La Scuderia Playteam Sarafree schiera la N.1

La Scuderia Playteam Sarafree, detentrice del titolo assoluto 2008, conferma la propria presenza al Sara GT - Campionato Italiano Gran Turismo per la stagione 2009. Lo fa affidando la Ferrari F430 al talento dell’inedita coppia Mugelli – Kemenater, per la prima volta legati dagli stessi colori. Così, se da una parte il Team riconferma la fiducia nel talento del pilota bolzanese, dall’altra completa la formazione scommettendo su un nuovo ingresso. Il fiorentino Massimiliano Mugelli, infatti, entra ufficialmente nella famiglia della Scuderia Playteam Sarafree portando con se l’entusiasmo e l’esperienza di un grande pilota.

 

Alessandra Neri al via del Campionato Italiano GT

Dopo aver gareggiato per la prima volta in carriera con una Porsche in occasione del primo round del Campionato GT Spagnolo a Valencia, alcune settimane or sono, Alessandra Neri proseguirà la sua avventura con le vetture di Stoccarda nel Campionato Italiano GT che prenderà il via domenica 31 maggio sul circuito di Vallelunga nei pressi di Roma. La giovane pilota di Forlì ha infatti accettato l’offerta giunta dal team “Antonelli Motorsport by Erre Esse” e affiancherà l’esperto ravennate Fabio Fabiani su una delle Porsche 997 GT3 “Cup” che la squadra iscriverà alla serie tricolore.

 

Seconda tappa del Campionato FIA GT

Nel prossimo week end si disputa la seconda tappa del Campionato FIA GT sul tracciato di Adria. L’unico appuntamento italiano previsto per questa stagione. Una pista non troppo tecnica con continue alternanze di accelerazioni e frenate che, sulla carta, favorisce alcune delle vetture rivali. Ma i piloti dell’AF Corse, inpassato, hanno già dimostrato di saper interpretare alla perfezione i 2,7 km di asfalto della pista, sfruttando al meglio la versatilità e l’agilità della Ferrari F430.

 

AF Corse: gara sfortunata a Silverstone

La gara era iniziata sotto i migliori auspici, grazie alla pole position conquistata dalla vettura numero 50 condotta da Gianmaria Bruni e Toni Vilander, e invece si è chiusa nel peggiore dei modi. Perché, proprio quando i due piloti stavano consolidando la prima posizione, aumentando il vantaggio sugli inseguitori, è arrivatol’imprevisto. Al 57 giro (di 65 totali) un doppiato - durante un normale sorpasso in regime di bandiere blu - ha urtato la vettura della AF Corse danneggiandola e costringendo Bruni, in quel momento al volante, al ritiro.

 

Primi punti per Paolo Ruberti a Silverstone

Quarto posto per Paolo Ruberti a Silverstone nel primo appuntamento del campionato FIA GT 2009. Il pilota veronese è stato protagonista nel secondo stint, dopo che il suo compagno di equipaggio Matteo Malucelli era partito dalla nona posizione di classe sulla griglia di partenza. Cruciale per l'esito della cosa l'ingresso della safety car nella fase centrale della corsa, che ha finito per gravare negativamente sul risultato finale della gara dell'equipaggio di punta del team BMS - Scuderia Italia, costretto nel frangente a perdere circa mezzo giro rispetto ai primi.

 

Pecom Racing è pronta per Silverstone

La Pecom Racing è pronta per una nuova avventura. La squadra conferma gli impegni già comunicati e schiererà una Ferrari F430 nel prossimo campionato FIA GT, con i piloti argentini Luis Perez Companc e Matias Russo. Gli stessi drivers del 2008 che, gara dopo gara, sono costantemente migliorati nelle prestazioni.Il 3 maggio a Silverstone inizierà la loro seconda stagione con l’obiettivo di continuare a crescere nelle prestazioni e nei risultati. Cosa che hanno già dimostrato di poter fare nella 12 ore di Sebring, in cui hanno raggiunto uno splendido secondo posto disputando una gara perfetta, priva di qualsiasi sbavatura.

 

Silverstone, la prima tappa

Mancano pochi giorni all’avvio della stagione 2009. A Silverstone, Regno Unito, 3 maggio, si accenderanno i motori del Campionato FIA GT. La prima di otto gare suicircuiti più belli d’Europa, sotto i riflettori dei media più diffusi. Ricomincia la sfida. E il campionato FIA GT si conferma l’appuntamento più importante del motorsport internazionale, nella categoria GT. AF Corse ha una grande responsabilità: deve ripetere le ottime prestazioni degli ultimi tre anni.

 

Primi punti per il Racing Team Edil Cris a Imola nel round inaugurale dell'International GT Open

La prima corsa ha visto Raffaele Giammaria tagliare il traguardo in quinta posizione dopo aver portato a termine l'emozionante rimonta iniziata da suo compagno di equipaggio Alessandro Bonetti, scattato dal diciassettesimo posto della griglia di partenza a causa di una prematura uscita di pista nelle qualifiche di sabato.Ritiro invece per Andrea Montermini e Mattia Pavoni a seguito di un problema verificatosi nella procedura di rifornimento durante il pit-stop. In dara due, iniziata dietro la safety car con asfalto bagnato, entrambi gli equipaggi sono stati protagonisti di diversi sorpassi che hanno permesso a Bonetti e Giammaria di concludere nuovamente quinti, mentre Montermini e Pavoni sono risaliti fino alla settima posizione.

 

Nuovi successi per le Ferrari F430

E’ stato un fine settimana importante per le F430, grazie agli ottimi risultati ottenuti in due prove nell’ambito delle competizioni Gran Turismo internazionali come l’American Le Mans Series e l’International GT Open ed il successo registrato dal secondo appuntamento con l’edizione nordamericana del Ferrari Racing Days. Dopo le prime due gare disputate in Florida, l'American Le Mans Series si è trasferita sulla costa occidentale degli Stati Uniti, per la terza gara del campionato 2009 in programma sul circuito cittadino di Long Beach.

 

Andrea Montermini e Mattia Pavoni compleatano la line-up del Racing Team Edil Cris di Imola

Il Racing Team Edil Cris ha raggiunto un accordo con Andrea Montermini e Mattia Pavoni per la gara di Imola che il prossimo fine settimana darà il via all'International GT Open 2009. I due piloti condivideranno l'abitacolo di una Ferrari F430 GT2 che sarà contrassegnata dal numero uno. Montermini vanta un palmares di grande rilievo: campione assoluto nell'International GT Open 2008, dove si è affermato anche 2007 in classa GTA, ha conquistato nelle gare sport e GT numerose vittorie.

 

PB Racing pensa ad una Lotus Evora per il GT

Una Lotus Evora per il FIA GT: è questo il pensiero della PB Racing, che sta lavorando all’ambizioso progetto di preparare e rendere altamente competitiva l’ultima nata di casa Lotus e farla correre nel GT già nel 2010. Molte sono le caratteristiche della sportiva inglese che hanno spinto la PB Racing ad imbarcarsi in questa avventura: telaio rigido e peso contenuto sono due caratteristiche che la faranno sicuramente ben figurare. Il motore ha un alto potenziale e si parte da un’ottima base per una sua evoluzione.

 

Alessandro Baccani è sceso in pista al Mugello

Dopo il test disputato a Imola nei giorni scorsi, Alessandro Baccani è sceso nuovamente in pista domenica 8 marzo, questa volta al Mugello, per una nuova sessione di prove libere a bordo della Porsche 911 GT3 Cup del Team Rangoni Motorsport. L’obiettivo è stato quello di migliorare il feeling con la vettura e con il compagno di squadra, accumulare chilometri e provare nuove soluzioni sulla vettura. Il pilota toscano ha percorso circa 40 giri con l’unico inconveniente tecnico della rottura di un semiasse, prontamente sostituito dal team.

 

Test positivo per Ale Baccani a Imola

Sabato 28 febbraio Alessandro Baccani ha disputato una sessione di test a Imola con la Porsche 911 del Team Rangoni Motorsport con cui correrà nel Campionato Italiano GT, classe GT3 Cup. Il pilota toscano ha diviso la vettura con il nuovo compagno di macchina Alberto Bellini. Alessandro è sceso in pista provando diverse configurazioni ed utilizzando sia pneumatici nuovi che usati: al di là del tempo sul giro, peraltro positivo, Baccani si è concentrato sullo sviluppo della vettura in configurazione da gara su un circuito che ospiterà il 6 settembre una tappa del Campionato Italiano GT.

 

La Scuderia Playteam Sarafree in pista per la stagione 2009 GT Open

La Scuderia Playteam Sarafree, da poco protagonista assoluta della cerimonia di premiazione 2008, si riconferma sulla griglia di partenza dell’International GT Open per la nuova stagione. Sull’imminente sfida 2009 peserà la responsabilità di un titolo assoluto del 2006, in classe GTA e Team nel 2007, sino a quello assoluto e Team della scorsa stagione. I presupposti sono quelli giusti e la Scuderia Playteam Sarafree sa, inoltre, di poter affidare le Ferrari F430 ad una straordinaria squadra.

 

Alessandro Baccani nel Campionato GT Cup con la Porsche 911

Definito ufficialmente il programma sportivo 2009 di Alessandro Baccani: il pilota patrocinato dalla Città di Firenze correrà nel Campionato Italiano Gran Turismo all’interno della classe GT Cup con la Porsche 911 GT3 Cup MY07 gestita dal Team Rangoni Motorsport. Il campionato prevede sette appuntamenti nei principali autodromi italiani, tutti su gara doppia, per un totale quindi di 14 corse. Ogni gara ha una durata di 48 minuti + 1 giro e ogni vettura deve essere guidata da una coppia di piloti: il compagno di macchina di Baccani sarà Alberto Bellini, che ha disputato nel 2008 il Porsche Carrera Cup Italia.

 

Le Ferrari F430 GT del Team AF Corse a San Luis

Ultimo appuntamento per il Campionato Fia GT 2008 a San Luis in Argentina, dove il Team AF Corse è già arrivato. Per la prima volta nella storia del FIA GT si corre su questa pista nuova che misura mt. 6.250 ed è seconda per lunghezza solo a Spa- Francorchamps. Pur avendo già conquistato tutti i titoli in palio, il Team AF Corse si è preparato con la solita serietà e disciplina che lo ha sempre contraddistinto per ottenere ancora una prestazione ottimale.

 

Primo test con una vettura GT per Francesca Linossi

Primo test per Francesca Linossi su una vettura GT: nella giornata di ieri la giovane pilota bresciana, 16 anni, ha completato 65 giri dell'autodromo di Franciacorta al volante di una Ferrari F430 GT3 messa a disposizione da Vittoria Competizioni. Promettenti i riscontri cronometrici, con il miglior crono ufficioso fissato in 1'15.4. Nelle prossime settimane sulla stessa pista è in programma una ulteriore giornata di lavoro che potrebbe preludere ad impegno di Francesca Linossi nel GT nel 2009, magari in equipaggio con il padre Luciano, da anni protagonista del Campionato Italiano GT.

 

La stagione 2008 è di Michele Maceratesi e Andrea Montermini

L’ultima gara della stagione GT Open (dedicata alla sola classe GTA), sullo sfondo di continue raffiche d’acqua, ha visto la bandiera a scacchi sventolare sulla prima posizione di Montermini, seguito appena dietro dal compagno di scuderia Couceiro e da Fassler. Il Campionato Gt Open chiude il sipario sulla stagione 2008 consegnando il titolo alla coppia Montermini e Maceratesi. Seguono in classifica Lietz e Roda mentre il secondo equipaggio della Scuderia Playteam Sarafree, con Giao e Couceiro, si conferma in terza posizione.

 

Nuovo podio nel FIA GT per Paolo Ruberti a Zolder

Nuovo podio nel FIA GT per Paolo Ruberti a Zolder, il quinto su nove gare in una stagione che sta vedendo il pilota veronese tra i protagonisti. Con il secondo posto nella gara belga e con una sola corsa ancora da disputare appare sempre più concreto l´obiettivo del secondo posto nella classifica piloti alle spalle di Vilander e Bruni, già matematicamente campioni. Ruberti e il suo compagno di equipaggio Malucelli sono ora quota 57.5 punti, con 6.5 di vantaggio su Westbrook, l´unico che possa ancora insidiarli.

 

La Ferrari F430 GT del Team AE PeCom Racing quinta a Zolder

Terminato l’ultimo appuntamento europeo del Campionato FIA GT 2008 a Zolder, in Belgio, dove l’equipaggio argentino della Ferrari F430 GT n. 95 ha conquistato un eccezionale quinto posto. Luis Perez Companc e Matias Russo hanno condotto una gara esemplare, senza alcun errore, dimostrando la grande crescita e padronanza della vettura e conquistando quattro punti in campionato. Da segnalare, Matias Russo nel warm up di Domenica mattina ha fatto registrare il miglior tempo assoluto della classe GT2.

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10Succ. Succ.