FIA GT e Gran Turismo - ultimi articoli


In pista a Magny Cours la Zonda per rimediare

di Alessio Piana Il 2004, non sembra, ma è alle porte. Si, va bene, nel calendario è tra un mese e non ho scoperto l'acqua calda, ma parlando di 2004 automobilistico è comunque molto vicino. Lo sanno in Pagani-Carsport America, che con il loro programma stanno facendo i salti mortali per schierare nel FIA GT del prossimo anno 1/2 Zonda V12. La vettura ha debuttato quest'anno alla 12 ore di Sebring, ottenendo un bel niente. Ha corso alla 24 ore di Le Mans, ottenendo approvazione dal pubblico ma non dal cronometro e dalle classifiche.

 

Ufficiale: torna, con Prodrive, l'Aston Martin a Le Mans e nel GT

di Alessio Piana Finalmente è arrivata la conferma ufficiale, quella che, noi, andiamo avanti a cercare dallo scorso mese di luglio. L'Aston Martin tornerà alle corse, sarà alla 24 ore di Le Mans e al FIA GT con una vettura GTS basata sulla nuova DB9. La Aston Martin non corre da dieci anni, quando si tentò il disperato obiettivo di ripetere il successo alla 24 ore piu' famosa del mondo del 1958. Tentativo fallito con un progetto deludente e competitivo quanto io di riuscire a diventare il presidente della Repubblica.

 

Audi Sport UK si appoggia a Veloqx per la 24 ore di Le Mans

di Alessio Piana Il prossimo anno sarà lotta libera tra i team privati Audi per vincere la 24 ore di Le Mans 2004. Joest, Champion, Goh, ma anche l'Audi Sport UK che ha intenzione di mettere in piedi uno squadrone degno del nome. L'acquisto di Mika Salo è stata la prima operazione, e si sta facendo di tutto per evitare un'altra figuraccia come quest'anno: ritiro dopo qualche minuto di gara. Roba da infarto. Per questo la filiale inglese della casa degli anelli ha raggiunto un accordo con il team Veloqx del magnate Sam Li per gestire l'unica R8s che porterà in gara.

 

Ferrari 575 GTC spagnole del Cavallino nel FIA GT 2004

di Alessio Piana Chi diceva che a quel prezzo le Ferrari 575 GTC non avrebbero avuto mercato? Oggi, team conosciuti o meno, sembrano interessate ad acquisirle. E' stato ufficializzato che il team Spagnolo Cavallino ne ha comprati due esemplari, da schierare nel FIA GT 2004. Il Cavallino potrà contare anche sull'appoggio economico della Ferrari Espana, impegnata quest'anno nel Ferrari Challenge Europeo e nel campionato nazionale GT con una 360 Modena. Per ora è stato annunciato solo Manuel Costa come pilota, ma presto saranno resi noti gli altri tre, probabilmente tutti spagnoli.

 

Matteo Bobbi alla Corsa dei Campioni Michelin

Matteo Bobbi parteciperà per la prima volta alla “Michelin Race of Champions”, la corsa dei campioni giunta quest’anno alla sedicesima edizione in programma, come di consueto, l’ultimo fine settimana di novembre a Las Palmas, nelle Isole Canarie. Il Campione del Mondo FIA GT ha accolto con piacere l’invito di Michelin e si confronterà con un tracciato per lui inconsueto, composto al 65% di terra e al 35% di asfalto. Non mancheranno i salti e le pozze d’acqua.

 

Aston Martin sempre piu' vicina al Gran Turismo

di Alessio Piana Questa settimana SportAutoMoto ha confermato quello che andiamo avanti a dire dallo scorso 31 luglio... "Cosa vi ho detto tempo fa? Che la Ford sì era interessata al FIA GT, ma non con il proprio marchio e con la GT40 nuova, bensì con il marchio Aston Martin. Oggi, sul sito di Autosport, rivista leader al mondo del settore, si parla del via al progetto Aston Martin GT. ...si aprono scenari su chi sarà a sviluppare la vettura. Si parla di Prodrive, Oreca e di Ray Mallock, ma la piu' probabile è la prima.

 

La Porsche con Michelin

di Alessio Piana I test a Monza della nuova Porsche 996 GT3 RSR di qualche settimana fa hanno nascosto un particolare non da poco: i pneumatici Michelin. Eh sì, perchè già la "presentazione" ad Oschersleben a settembre aveva svelato la Porsche con pneumatici del Bibendum. Non una novità, certo, dato che tra il marchio di Zuffenhausen e la casa di pneumatici francese vige un accordo per le auto di serie e per la Supercup, ma in campo FIA GT per le Porsche "Factory" è una novità. Da sempre i team supportati Porsche (Freisinger questa stagione) hanno montato gomme Dunlop o Pirelli.

 

Seat campione spagnolo GT, in attesa della Cupra...

di Alessio Piana La scorsa settimana la Seat ha vinto il campionato Spagnolo Gran Turismo con una speciale Toledo GT che vi abbiamo mostrato nei mesi scorsi e ha pure corso, con insuccesso, la 24 ore di Spa. Ma la principale novità, nonostante tutto, non era la vittoria. Era il debutto, in pista per qualche giro di esibizione, del prototipo "Cupra GT" presentato allo scorso Salone di Barcellona guidata da Jordi Genè, pilota Seat nell'Euro Turismo. La Cupra GT, nella foto, è affascinante e bellissima, ed è atteso per lei un grande futuro nelle corse.

 

DAMS-Lamborghini nelle competizioni Gran Turismo

di Alessio Piana Autosprint di questa settimana parla di un possibile accordo tra il prestigioso team DAMS e la Lamborghini per la cessione di due Murcielago R-GT per le competizioni Gran Turismo 2004. Ad iniziare da un impegno alla 24 ore di Le Mans, il nuovo Le Mans Endurance Series, e qualche gara del FIA GT. Tutti sembrano essere interessati alle Lamborghini Murcielago R-GT. Il Team Joest incaricato ufficialmente alla gestione delle vetture, il team Reiter, DAMS, la filiale giapponese, una squadra di Dubai.

 

Sabato test FIA GT al Paul Ricard

di Alessio Piana Per non farci cadere come ogni inverno nel sonno, i promotori del FIA GT hanno deciso nell'organizzare questo sabato, 22 novembre, una giornata di test dalle 09,30 alle 17,00 al circuito del Paul Ricard, l'High Tech Test Track, di proprietà di Bernie Ecclestone. Al momento non si sanno le squadre che saranno presenti, ma sarebbe interessante vedere il debutto delle Saleen S7R di Roy Mallock, oppure un'opportunità valida per la Lamborghini per cercare di mettere fine alle sofferenze agonistiche della Murcielago R-GT.

 

Calendario FIA GT 2004: due tappe italiane, Monza + Imola

di Alessio Piana E' stato ufficializzato il calendario definitivo del FIA GT 2004. Come sempre 10 prove, con alcune tappe in forse e una da definire. Grande entusiasmo per noi appassionati italiani, perchè se è vero che Pergusa se ne andrà, ci saranno Monza e Imola a tenerci in allegria. Monza sarà la tappa di apertura il 28 marzo, mentre Imola è fissata per il 5 settembre. Le novità del calendario sono Valencia (fuori Barcellona) ma soprattutto Dubai il 9 ottobre. Così finalmente si potrà chiamare per davvero campionato mondiale Gran Turismo.

 

Il Team Joest incaricato a gestire le Murcielago R-GT?

di Alessio Piana Si legge su SportAutoMoto che il Team Joest, la leggenda della 24 ore di Le Mans dell'ultimo decennio con vittorie prima con Porsche e successivamente come team ufficiale Audi, potrebbe essere incaricato proprio dal Gruppo VW-Audi per gestire le Lamborghini Murcielago R-GT ufficiali nel FIA GT 2004. Potrebbe essere una mossa azzeccata. Reinald Joest ha l'esperienza e le capacità per trasformare anche una Lada Niva in una vettura dominatrice alla Dakar, se solo volesse. L'organizzazione della sua squadra non è seconda a nessuna nel campo dell'Endurance.

 

Lamborghini non fa correre la Murcielago!

di Alessio Piana Incredibile. La Lamborghini, assieme al team Reiter e i due piloti Dindo Capello e Tom Kristensen, ha deciso di evitare brutte figure e di non correre oggi pomeriggio nel FIA GT. Debutto, ancora, rinviato, ma questa volta al 2004. Molti potrebbero dire vergognoso. La Murcielago è il motivo d'interesse del week end delle Gran Turismo, ma i risultati in pista non hanno confermato le attese. Velocità di punta minore (!!) di 2 Km/h rispetto alla Ferrari 360 GT di Andrea Bertolini, la migliore delle N/GT.

 

Monza Qualifiche: il canto del cigno della Viper

di Alessio Piana Dispiace dirlo, ma questo può essere il canto del cigno della Chrysler Viper. Ed è un vero peccato. La pole di Hezemans/Kumpen/Alliot oggi a Monza conferma che la V8 Americana imbattibile dal 1997 ad oggi è ancora al top. In grado di far paura alla concorrenza. I tempi cambiano, il prossimo anno questi piloti guideranno la Pagani Zonda e le Viper saranno destinate solo a team di seconda fascia. Un vero peccato. Intanto a Monza, ottengono la pole davanti alle super Ferrari e Saleen, con Cappellari/Gollin secondi e la S7 di Konrad al terzo posto.

 

Monza Prove libere 2: una Vipera tra cavallini e pipistrelli

di Alessio Piana Piu' che Gran Turismo sembra la fauna animale. Vipere, Cavallini, Pipistrelli, ma alla fine le "vecchie" ma immortali Chrysler Viper sono ancora davanti. Anzi, la Viper, perchè l'unica superstite del Team Force One Festina Racing conquista il primo posto nella seconda sessione di prove libere, guidata da Alliot, Kumpen e Hezemans. Dietro, incredibilmente a piu' di un secondo, la Saleen S7 R di Konrad, poi la 550 del Care Racing. Le altre due Maranello della BMS Scuderia Italia paiono un pò in sordina, soprattutto la 23 di Thomas Biagi e Matteo Bobbi, già titolata.

 

Monza Prove libere 1: la Batmobile in Brianza al ralentì

di Alessio Piana Ritorna il FIA GT a Monza, si apre il Super Racing Week end che vedrà la sfida finale dell'Euro Turismo, Zanardi, Fisichella e quant'altro. Ma concentriamoci sulle Gran Turismo, dove finalmente debutta la Lamborghini Murcielago R-GT. Eccola nell'immagine a fianco, totalmente nera, la Batmobile. Peccato che sembra nata male... Impressione, per carità, fare giudizi affrettati non è nel mio stile e non è neanche corretto. Ma i risultati dopo un'ora e mezza di prove, non sono da media-felicità come per la Ferrari 575 GTC all'Estoril: 18° tempo, a 6 secondi e tre dal miglior crono di Fabrizio Gollin (in coppia con Luca Cappellari) con la Ferrari 550 Maranello.

 

Il Calendario FIA GT 2004

Calendario FIA GT 2004 28 Marzo - Monza - Italia (in conferma) 11 Aprile - TBA 2 Maggio - Magny Cours (Francia) 16 Maggio - Brno (Repubblica Ceca) 30 Maggio - Donington (Gran Bretagna) 27 Giugno - TBA 1 Agosto - Spa Francorchamps (Belgio, 24 ore) 5 Settembre - Imola (Italia) 19 Settembre - Oschersleben (Germania) 10 Ottobre - TBA

 

Confermata la partecipazione della Lamborghini a Monza

di Alessio Piana Meno male. Non vorremo mai che da pipistrello si trasformasse in fantasma come la McLaren Mp4/18 o la Skdoa Superb Euro Turismo... La Lamborghini sarà presente nell'ultimo round del FIA GT 2003 a Monza, con la Murcielago R-GT dell'immagine e pilotata dai due piloti d'eccezione annunciati in precedenza. Dindo Capello e Tom Kristensen, vincitori della 24 ore di Le Mans 2003 con la Bentley (marchio sempre dello stesso gruppo Volkswagen Audi). Loro porteranno al debutto, tramite il team Reiter (che maschera l'ufficialità della Lamborghini) la Murcielago, che dovrebbe tenere la livrea nera-carbonio della foto.

 

Sei Saleen nel 2004: altre due dalla RML

di Alessio Piana Che ne pensate di un FIA GT a sei Saleen S7 R? Strabiliante. Così si presenterà il 2004, con un regolamento a loro favorevole e senza piu' le zavorre di quest'anno. Sei Saleen. Di team di alto livello. Alle due confermate del Graham Nash, alle due del team Konrad (sicuramente una ci sarà, per l'altra è ancora tutto da decidersi), si aggiungeranno altre due S7R del Roy Mallock Limited, meglio conosciuto come Team RML. Alla faccia di chi dava le Saleen pronte per il ritiro, a far spazio alla Ford GT.

 

Un finale esaltante per il Gran Turismo a Monza

di Alessio Piana Sono già stati assegnati quasi tutti i titoli, eppure l'attesa per Monza di tutti gli appassionati del Gran Turismo è elevata. Il motivo di tanto interesse è rappresentato in parte dall'immagine a lato: Ferrari 575 GTC. Il nuovo gioiello da corsa Ferrari che ha vinto al debutto. Ma non sarebbe nulla senza la sfida, per la prima volta in assoluto, con la Lamborghini. La Murcielago ci sarà. I piloti, che dovrebbero essere Dindo Capello e Tom Kristensen (vincitori della 24 ore di Le Mans 2003.

 

Tornerà la Morgan Aero 8 alla 1000 Km di Le Mans

di Alessio Piana Mentre sta per essere presentata una versione "replica stradale", la Morgan Aero 8 GT tornerà a correre in occasione della prossima 1000 KM di Le Mans. La leggendaria vettura inglese sarà pilotata dai soliti driver d'eccezione che già l'hanno portata in pista alla 24 ore di Spa: Jacques Laffitte, Neil Cunningham e, stranamente, l'unico britannico Sharpe. L'obiettivo sarebbe quello di ottenere un buon risultato per essere ammessi di diritto alla prossima 24 ore del 2004, ma, in verità, l'importante è partecipare.

 

Le GTS alla 1000 KM di Le Mans del 9 novembre

di Alessio Piana C'è grande attesa per la 1000 KM di Le Mans al circuito Bugatti del 9 novembre, prova generale del "Le Mans Endurance Serie" 2004, campionato che già preannuncia di essere la rinascita delle Sportscar e GT al mondo. Tornando alla 1000 KM di Le Mans, l'interesse è incentrato nella classe GTS. Per vetture che ci saranno o dovevano esserci. Come al solito, presenti due Ferrari 550 Maranello Prodrive del Care Racing (con piloti ancora da annunciare, ma facile pensare ai soliti Enge, Kox, Turner, Brabham, Magnussen.

 

Imola negli LG Super Racing Week End?

di Alessio Piana Pergusa e l'Estoril sono già saltate. Questi i primi verdetti di un calendario 2004 di FIA GT ed Euro Turismo che mira all'espansionismo. Si vuole diventare mondiale nel giro di due anni, forse già dal prossimo con Dubai, e nel 2005 in Giappone e Stati Uniti. Per il momento, la KSO e Ratel vogliono rimanere con i piedi per terra e rafforzare la propria immagine in Europa. Soprattutto in Italia, e se una prova, Pergusa, salterà, subito un'altra la sostituirà. Si fa il nome di Imola, e sarebbe l'ennesimo copione di accoppiamenti Monza/Imola al pari di Formula 1 e Superbike.

 

CS Gabriele Lancieri: a Monza al volante della Lister Storm

Comunicato Stampa GP Group - Gabriele Lancieri Gabriele Lancieri sarà al volante della vettura inglese Lister Storm per l’ultimo appuntamento del Campionato Internazionale FIA GT, di scena a Monza dal 17 al 19 ottobre. Lancieri completa l’equipaggio formato da Andrea Piccini e David Sterckx. Sempre a bordo della vettura inglese, il pilota di Imola ha disputato quest’anno la 24 ore di SPA, ottenendo un lusinghiero 4° posto nella categoria GT. Gabriele Lancieri “La 24 ore di SPA, disputata a fine luglio, è stato per me il primo appuntamento con le ruote coperte.

 

CS Andrea Piccini: Problema ai freni, ritiro inevitabile

Comunicato stampa Andrea Piccini - GP Group Nella precedente gara di Oschersleben la causa del KO della Lister di Piccini era stato il radiatore, bucato da un sasso. Questa volta sul circuito dell’Estoril un problema ai freni anteriori ha impedito alla coppia Piccini-Sterckx di concludere la prova. Dopo circa un’ora e venti minuti di gara Sterckx, in quel momento alla guida, si è dovuto ritirare. Un vero peccato per Andrea che fino a quel momento aveva dimostrato una grande competitività: ne è la prova il secondo miglior tempo in gara, a solo un decimo dal giro più veloce della Ferrari di Cappellari-Gollin.

 

CS Matteo Bobbi: Campione del Mondo!

Comunicato stampa Matteo Bobbi - GP Group Giungendo terzi sul tracciato portoghese dell’Estoril, Matteo Bobbi ed il compagno di squadra Thomas Biagi si sono laureati Campioni del Mondo nel Campionato Internazionale FIA GT con una gara di anticipo. La coppia Bobbi-Biagi si è imposta in maniera netta al debutto nella categoria, vincendo 6 gare (le prime 5 consecutivamente stabilendo un record). Il risultato dell’ultima prova di Monza è ora ininfluente: la matematica ha già attribuito il titolo mondiale al pilota milanese.

 

Classe N/GT: ancora Ferrari 360 con Bertolini e De Simone

di Alessio Piana Da quando ad Anderstorp è arrivato il sequenziale, non c'è n'è per nessuno. La Ferrari 360 Modena della JMB (doppietta con 575 nel GT e 360 nel N/GT!) vince di nuovo all'Estoril sempre magistralmente guidata dal collaudatore delle vetture stradali del Cavallino Andrea Bertolini e dall'ex test driver Jordan F1 Fabrizio De Simone. Un successo nuovamente mai messo in discussione, anche se in Porsche hanno un rammarico. Ortelli, per un eccesso di velocità in corsia box, è stato costretto ad uno stop and go di ben 1 minuto, roba da infarto.

 

Thomas Biagi e Matteo Bobbi campioni del mondo

di Alessio Piana Nessuno al mondo potrà obiettiare sulla vittoria di Thomas Biagi e Matteo Bobbi del FIA GT 2003. I due giovani piloti hanno meritato il successo, con 6 vittorie su 9 gare, e una superiorità venuta meno solo in questa ultima gara. Un dominio che può essere paragonato soltanto alle Chrysler Viper ufficiali di Beretta/Wendlinger nel 1999. Altra storia. Biagi e Bobbi quest'anno partivano come "novellini" delle ruote coperte. Già a Barcellona, hanno dimostrato di che pasta sono fatti, umiliando la concorrenza.

 

Estoril: vittoria al debutto per la Ferrari 575 GTC!

di Alessio Piana Profondo Rosso. Vittoria assoluta, al debutto, della Ferrari 575 GTC. Biagi e Bobbi, Ferrari 550 Maranello, si laureano campioni del FIA GT 2003 e Bertolini/De Simone, con una Ferrari 360 GT, vincono la classe N/GT. Che umiliazione per la concorrenza. Ma andiamo per ordine. Thomas Biagi e Matteo Bobbi vincono, con una gara di anticipo, il loro stra-meritato titolo 2003 (cui ne parleremo con un articolo dedicato). La loro terza piazza è piu' che sufficiente al fine, e possono correre a Monza con i remi in barca.

 

Estoril Qualifiche: immortale Viper

di Alessio Piana Cosa c'è da dire, se non la solita frase "Viper immortale"? Ancora una volta, la zampata della V8 americana si fa sentire. In un week del FIA GT preparato per il debutto della Ferrari 575 e della vittoria, ormai vicina, di Biagi/Bobbi con la 550 della Scuderia Italia, è un piacere vedere che l'unica vipera competitiva superstite è capace di conquistare una pole. Mike Hezemans ed Anthony Kumpen (non ci sarà Alliot che ha deciso di non prendere parte alla corsa per un male al piede ancora proveniente dal botto ad Oschersleben) sono ancora gli unici in grado a portare la Chrysler al top.

 

Estoril Prove libere 2: speranza Ferrari 575 GTC

di Alessio Piana I Ferraristi possono cominciare a sperare. Il secondo turno di prove libere porta una delle due nuovissime Ferrari 575 GTC al secondo posto. Dietro a una Saleen, ma va bene così, è il debutto. Certo le attese per molti erano ben diverse, ma speriamo che domani nelle qualifiche vengano confermati questi tempi. Che non rimanga un exploit, tutto qua. Che faccia dimenticare le 8 gare passate a soffrire (per il team JMB e la Casa Madre) la 550 Maranello Laboratorio, che almeno tutto quello che è stato scritto e parlato ha avuto un senso.

 

Estoril Prove libere 1: la Viper superstite al comando

di Alessio Piana L'attenzione è tutta rivolta al debutto delle due Ferrari 575 GTC, giustamente. Per ora, le promesse di una competitività esasperata senza precedenti non sono mantenute: 5° la numero 10 di Pescatori/Derichebourg (a piu' di un secondo), 8° la numero 9 di Babini/Peter. Non cambia tanto dagli ultimi risultati della 550 Maranello...Speriamo sia solo un debutto al ralenty (ma se c'era la Lamborghini...). Sorprende in tutte queste novità e di vetture (la 550 Maranello della BMS Scuderia Italia) già titolate, che una Viper di tre anni (come ultimi sviluppi semi-ufficiali.

 

Ritardi-Murcielago R-GT: non sarà all'Estoril, ma solo a Monza

di Alessio Piana Si dovrebbe dire "Cominciamo bene...". L'avventura della Lamborghini Murcielago nel FIA GT parte con un ulteriore ritardo. Dopo l'ufficializzazione dei programmi sportivi al Salone di Francoforte e la presentazione della vettura, tutto era pronto per il debutto in gara all'Estoril il 5 ottobre, in concorrenza diretta con la Ferrari 575 GTC. Invece si è saputo che il Team Reiter e la Murcielago R-GT non saranno in Portogallo. I test della scorsa settimana a Vallelunga non hanno avuto l'esito sperato.

 

Una sola Viper per il Force One

di Alessio Piana L'incidente causato da Jamie Campbell Walter a Phillippe Alliot due domeniche fa a Oschersleben costringerà il Team Force One Festina Racing a correre con una sola Chrysler Viper per le prossime due gare (Estoril e Monza). La vipera numero 4 è irreparabile, almeno quanto dicono, e per questo correrà solo la numero 5 di Anthony Kumpen e Mike Hezemans. Al loro fianco correrà pure un terzo pilota: o David Hallyday o Alliot. E' possibile anche che i due corrano ua sola gara dividendosi tra Estoril e Monza.

 

Estoril: Orari TV

Domenica 5 ottobre 09.00 - 10.00: Warm Up (Eurosport) 11.10 - 11.30: Gara partenza (Eurosport) 13.00 - 13.15: Gara (Eurosport) 14.15 - 14.30: Gara arrivo (Eurosport) 19.00 - 20.00: Sintesi Gara (Eurosport)

 

Estoril: Programma del week end

Giovedì 2 ottobre 14.00 - 18.00: Verifiche tecniche Venerdì 3 ottobre 08.00 - 10.30: Verifiche tecniche 10.00 - 10.10: Briefing dei piloti 11.00 - 12.30: Prove libere 1 15.30 - 17.00: Prove libere 2 Sabato 4 ottobre 09.30 - 10.15: Qualifiche 1 14.30 - 15.15: Qualifiche 2 16.05: Conferenza stampa Domenica 5 ottobre 08.10 - 08.25: Warm Up 10.20 - 13.20: Gara (120 giri per 501,54 Km tempo massimo 3 ore) 13.25: Podio 14.15: Conferenza stampa

 


Prec. Prec.Pag. 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10Succ. Succ.