GP d'Italia, Scuderia Ferrari: Prove libere

Prove libere - Prima sessione

K. Raikkonen: 1° 1.22.446 20 giri telaio 264
F. Massa: 2° 1.22.590 17 giri telaio 263
Meteo: aria 18/22 °C, asfalto 26/29 °C, sereno.

Prove libere - Seconda sessione

F. Massa: 6° 1.23.722 27 giri telaio 263
K. Raikkonen: 8° 1.23.833 12 giri telaio 264
Meteo: aria 26/27 °C, asfalto 36/38 °C, sereno.

Kimi Raikkonen: "La prima sessione è andata bene mentre nella seconda ho perso tanto tempo a causa di un problema idraulico e ho potuto fare solamente una serie di giri con gomme nuove negli ultimi minuti.

Abbiamo quindi pochi riferimenti per dire esattamente dove siamo, oltre ai consueti punti interrogativi legati al quantitativo di benzina e alle gomme usati dalle altre squadre lungo l'arco delle prove. Il bilanciamento della macchina non era male ma abbiamo sicuramente del lavoro da fare per migliorare la prestazione, soprattutto in vista delle qualifiche, dove i nostri avversari sono particolarmente competitivi. Sul ritmo di gara dovremmo invece essere in buona forma. Monza è la gara di casa della Ferrari e farò di tutto per far felice la squadra e tutti i suoi tifosi."

Felipe Massa: "Abbiamo affrontato le due sessioni di prove libere in maniera differente, lavorando principalmente sul passo di gara nel pomeriggio. Dobbiamo ancora lavorare sull'assetto della macchina per trovare il miglior bilanciamento sul primo giro mentre sulla distanza direi che siamo messi ragionevolmente bene. La pista oggi era un po' sporca ma sicuramente in condizioni migliori rispetto ai test della scorsa settimana."

Luca Baldisserri: "E' stata una giornata a due facce. Stamattina tutto è andato secondo il programma prestabilito mentre nel pomeriggio abbiamo avuto un problema idraulico sulla vettura di Kimi, che ha richiesto del tempo per essere riparato: dobbiamo ora capire le cause che ne sono all'origine. Fortunatamente, abbiamo a disposizione anche i dati dei test effettuati la scorsa settimana su questa pista. Felipe ha avuto qualche difficoltà nel trovare il giusto bilanciamento della vettura nel primo giro mentre il passo sulla distanza è abbastanza buono. Tutto sommato, possiamo dire che ci attende un weekend non certo facile ma abbiamo le potenzialità per fare bene."

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

BMW 535d Touring Eccelsa (2005)

BMW 535d Touring Eccelsa (2005)
in Test e prove su strada

Cadillac STS: Leistung und Luxus

Cadillac STS: Leistung und Luxus
in Nachrichten automobil