GP del Belgio, Scuderia Ferrari: Massa 'Nei test siamo stati veloci'

GP del Belgio, Scuderia Ferrari: Massa ''Nei test siamo stati veloci''


Mentre tutti gli occhi del mondo della Formula 1 sono puntati a Parigi, dove si sta svolgendo il Consiglio Mondiale della FIA, nel paddock del circuito di Spa-Francorchamps tutto si svolge come di consueto per la Scuderia Ferrari Marlboro nella giornata del giovedì di Gran Premio.

L'appuntamento del Belgio era stato eliminato dal calendario l'anno scorso, per apportare alcune modifiche al tracciato e alle infrastrutture, e uno dei primi quattro piloti a comparire "sul palco" del nuovo media centre al di sopra dei box è stato proprio Felipe Massa. Il Gran Premio d'Italia, disputatosi domenica scorsa è stato molto breve e deludente per il pilota brasiliano e Massa ha spiegato con maggiore dettaglio qual è stata la causa del problema che lo ha costretto al ritiro.



"Come abbiamo detto anche in quel momento, si è trattato di un ammortizzatore posteriore - ha confermato - I successivi accertamenti hanno dimostrato che l'ammortizzatore era completamente fuori uso. La monoposto si stava comportando in modo strano e aveva dei sobbalzi sulla pista in corrispondenza delle curve.

Abbiamo fatto un cambio gomme ma non era quello il problema. E' stato davvero un peccato. Questo però non aveva minimamente a che fare con il modo in cui stavo affrontando i cordoli di Monza e quel tipo di ammortizzatore era stato utilizzato anche prima." Un'ultima domanda riguardo alla manovra di sorpasso di Hamilton subito dopo la partenza, che il pilota della Ferrari ha vissuto come un passaggio piuttosto normale nelle gare: "Non ho avuto bisogno di parlare con lui dopo la gara. Ha cercato di sopravanzarmi, ci siamo toccati e questo è tutto".

Alla domanda riguardante le sue opinioni sulla situazione del Campionato, Massa ha ripetuto la sua ferma volontà di lottare ancora. " Sto cercando di mantenere la concentrazione e proverò a vincere quante più gare è possibile. Spero di poter essere nella posizione di combattere per la vittoria in ogni gara. Il Campionato è ancora un obiettivo possibile, ma di certo sarebbe molto impegnativo da raggiungere. Come per questo weekend, penso che saremo competitivi. Durante i test svolti qui in estate siamo stati veloci e costanti".

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

BMW 535d Touring Eccelsa (2005)

BMW 535d Touring Eccelsa (2005)
in Test e prove su strada

Original Bmw Zubehör im Modelljahr 2008

Original Bmw Zubehör im Modelljahr 2008
in Zusatzgeräte