Brabus elabora la Tesla Roadster

Brabus elabora la Tesla Roadster


Il tuner tedesco Brabus sarà il primo a presentare un kit di elaborazione per la Tesla Roadster, la sportiva americana mossa da un motore elettrico che è in grado di competere come prestazioni con le più accreditate coupè "tradizionali" (ovvero dotate di motore a scoppio).

La mossa anticipa una tendenza che diventerà più evidente nei prossimi anni: se le auto elettriche cresceranno come numero e come varietà dell'offerta, anche i preparatori dovranno modificare i loro programmi ed adeguarsi al cambiamento.

Per adesso però le modifiche proposte per la Tesla Roadster si limitano alla carrozzeria, ed all'aggiunta di un truzzissimo curioso "space sound generator", un dispositivo che imita il rumore di un motore V8 o quello di una vettura da corsa.

..

Fra le modifiche proposte da Brabus troviamo luci di posizione anteriori a LED, dei neon posizionati sotto la carrozzeria come era di moda quindici anni fa ed uno spoiler posteriore non particolarmente intrigante.

Meglio riusciti i cerchi in lega da 18 pollici all'anteriore e da 19 pollici al posteriore, equipaggiati con pneumatici Pirelli P Zero Nero.

Il risultato finale non ci sembra affatto degno di nota, ci sarà tempo per affinare il lavoro in attesa di una maggiore quantità di Tesla consegnate ai clienti.

comments powered by Disqus

Articoli precedenti su DueMotori.com

Alessandro Proh al Monza Rally Show

Alessandro Proh al Monza Rally Show
in Rally

Opel Zafira 1.6 CNG Turbo: Erster Erdgas-Serien-Van mit Turboaufladung

Opel Zafira 1.6 CNG Turbo: Erster Erdgas-Serien-Van mit Turboaufladung
in Nachrichten automobil