Renault Scénic Conquest, per il tempo libero e l'evasione

Renault Scénic Conquest, per il tempo libero e l''evasione


Presentata per la prima volta al Salone di Ginevra 2007, la Renault Scénic Conquest è un’auto dedicata al tempo libero e all’evasione, con un design che, frontalmente e posteriormente, evoca il mondo dei fuoristrada.

Il sottoscocca è stato adattato alla sua vocazione di SUV, con un’altezza libera dal suolo rialzata e sospensioni rinforzate.

La Renault Scénic Conquest è proposta con 2 motorizzazioni benzina, il 1.6 16v 110 cv ed il 2.0 16v 135 cv, e 2 motorizzazioni diesel, il 1.5 dCi 105 cv ed il 1.9 dCi 130 cv (disponibili, entrambi, con e senza filtro antiparticolato).

Prodotta nello stabilimento Renault di Douai, Scénic Conquest sarà commercializzata in Italia a partire da giugno 2007 ad un prezzo compreso tra 22.000 e 25.100 euro e potrà essere ordinata presso la Rete Renault a partire da metà giugno.

Un design da SUV
La Renault Scénic Conquest non rischia di essere assimilata al resto della gamma Scénic: al primo sguardo, l’altezza libera dal suolo, rialzata di 20 mm, ne rivela senza ambiguità la vocazione da Urban SUV.

Il paraurti anteriore, caratterizzato nella parte inferiore da una protezione in tinta nero grafite, integra le nuove griglie della calandra e delle prese d’aria, uno scudo sotto il motore in tinta cromo satinato e specifici proiettori caratterizzati da una mascherina nera.

Anche il profilo di Renault Scénic Conquest rivela la sua propensione ad uscire dai sentieri battuti, con larghe modanature sulle fiancate e le protezioni delle carenature inferiori e dei passaruota in tinta nero grafite. Il tetto presenta barre longitudinali cromate e nere, predisposte appositamente per il trasporto di accessori per gli sport outdoor.

I cerchi in lega specifici conferiscono all’auto un tocco di eleganza e dinamismo. Posteriormente, lo scudo specifico nero grafite integra un deflettore in cromo satinato. Scénic Conquest è proposta in 10 tinte di carrozzeria, tra cui una esclusiva battezzata ‘’arancio cayenne‘’.

Interni dal design distintivo
Nell’abitacolo di Scénic Conquest, i diversi richiami di color arancione distinguono questo modello fuoristradista dal resto della gamma Scénic. Il frontale della plancia, in tinta grigio scuro anodizzato, è ornato da elementi grafici di color arancione. Le sellerie, il pomello della leva del cambio ed il volante sono personalizzati con impunture in tinta arancio vivo, un colore che contraddistingue anche le cinture di sicurezza. La moquette è protetta da copritappetini griffati Conquest.

Un telaio predisposto per il tempo libero
La Renault Scénic Conquest completa il suo look con un telaio adatto alla guida fuori dai sentieri battuti. Oltre all’altezza dal suolo rialzata e agli scudi di protezione, avantreno e retrotreno si avvalgono di modifiche che consentono di migliorare il comfort su fondo stradale sconnesso, con l’aumento della taratura degli ammortizzatori anteriori e posteriori e la riduzione del diametro della barra antirollio. Infine, i parametri prescelti per il controllo elettronico della stabilità ESP e l’antipattinamento ASR sono in linea con la caratterizzazione fuoristrada di Scénic Conquest.

Quattro motorizzazioni complementari
In tema di motorizzazioni, la Renault Scénic Conquest dispone di una duplice proposta, sia per il benzina che per il diesel. Il propulsore benzina 2.0 16v eroga una potenza di 135 cv a 5.500 g/min ed una coppia di 191 Nm a 3.750 g/min. Associato ad una trasmissione manuale a 6 rapporti, questo motore 2.0 16v dispone di un’ampia gamma di regimi di utilizzo, con un consumo di 8,0 l/100km in ciclo misto.

Il propulsore diesel 1.9 dCi eroga una potenza di 130 cv a 4.000 g/min ed una coppia di 300 Nm a 2.000 g/min. Proposto con o senza filtro antiparticolato, il 1.9 dCi è associato, a sua volta, ad una trasmissione a 6 rapporti che lo rende agile e piacevole fin dai bassi regimi. Equipaggiata con questo motopropulsore, Scénic Conquest consuma solo 6,0 l/100 km in ciclo misto.
A pochi mesi dal lancio saranno disponibili due motorizzazioni supplementari: il 1.6 16v, che eroga una potenza di 110 cv a 6.000 g/min ed una coppia di 152 Nm a 4.250 g/min. Equipaggiata con una trasmissione manuale a 6 rapporti, Scénic Conquest 1.6 16v propone consumi in ciclo misto pari a 7,6 l/100 km.
L’altra motorizzazione supplementare, per Scénic Conquest, è rappresentata dal 1.5 dCi, proposto in versione 105 cv, ottenuti a 4.000 g/min, con una coppia di 240 Nm disponibile fin da 2.000 g/min.
L’associazione di questo propulsore con una trasmissione manuale a 6 rapporti consente a Scénic Conquest di contenere i consumi a 5,2 l/100 km in ciclo misto, con emissioni di CO2 limitate a 138 g/km.
Anche questo propulsore diesel prevede l’associazione con il filtro antiparticolato e beneficia della denominazione ecologica Renault Eco2 per entrambe le versioni.

Un’offerta completa di equipaggiamenti
La Scénic Conquest dispone di tutte le prestazioni di modularità e dei numerosi vani portaoggetti che contribuiscono al successo della gamma Scénic. In materia di equipaggiamenti di comfort e sicurezza, la Scénic Conquest è progettata sulla base del livello di equipaggiamento cuore di gamma di Scénic che offre, di serie, il climatizzatore, la radio CD, i cerchi in lega, l’ESP e tutti gli equipaggiamenti di sicurezza passiva che hanno permesso a Scénic di ottenere le 5 stelle ai crash-test Euro NCAP.
A tali dotazioni, Scénic Conquest aggiunge, di serie, il sistema di assistenza posteriore alle manovre di parcheggio e le barre da tetto longitudinali. Inoltre, alcune dotazioni assumono una connotazione specifica per adattarsi allo spirito dinamico di tale versione, come la diversa taratura del sistema ESP ed i cerchi in lega con il design Celcius.
Per accentuare ulteriormente l’anima outdoor di Scénic Conquest, Renault ha sviluppato un kit di accessori specifico, composto, tra l’altro, dal porta-biciclette abbinato alle barre da tetto trasversali.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Peugeot 308: natural efficiency

Peugeot 308: natural efficiency
in Auto news

Mazda CX-7: the Sports Crossover SUV

Mazda CX-7: the Sports Crossover SUV
in Auto news

Peugeot 308, naturalmente efficace

Peugeot 308, naturalmente efficace
in Novità auto