Tre Anteprime Italiane per Cadillac al Motor Show 2007

Tre Anteprime Italiane per Cadillac al Motor Show 2007


Saranno tre le anteprime nazionali che Cadillac presenterà alla 32° edizione del Motor Show di Bologna: per la prima volta in Italia saranno mostrate la Bls Wagon, nelle versioni 1.9 Turbodiesel e 2.0 Flexpower con una motorizzazione alimentata a Bioetanolo E85, e la Cadillac CTS 2008.

La Bls è la prima Wagon di serie prodotta dalla Cadillac in 104 anni di storia e il suo sviluppo sottolinea la determinazione del marchio a crescere sul mercato europeo. Con Cadillac Bls Wagon fanno il loro esordio anche nuove motorizzazioni specificamente concepite per andare incontro alle esigenze del pubblico europeo: così come la berlina, la Wagon avrà come ulteriore innovazione nonché valore aggiunto, il nuovo turbodiesel 1.9 litri, eccezionale propulsore con turbo sovralimentazione a doppio stadio sequenziale per una potenza di ben 180CV e fino a 400 Nm di poderosa coppia massima.

Sarà inoltre disponibile il modello Flexpower equipaggiato con una motorizzazione alimentata a Bio-Etanolo “E85”.

Il prezzo d’ingresso della nuova Cadillac BLS Wagon sarà indicativamente di 30.890 euro per il modello 2.0T Business da 175 CV, fino ad arrivare ai 45.570 euro della 2.8 litri V6 nella versione Sport Luxury. La Cadillac BLS Wagon, a trazione anteriore, disporrà della stessa gamma di motorizzazioni a benzina e Diesel che equipaggia la BLS berlina e cioè un turbodiesel da 150 CV e tre turbo-benzina rispettivamente da 175, 210 e 255 CV. In aggiunta, Cadillac BLS Wagon (così come la berlina), offrirà anche la nuova versione dello stesso turbodiesel con sovralimentazione bi-stadio con due turbocompressori.

Alimentato da un sistema common-rail di terza generazione, questo turbodiesel eroga una potenza di 180 CV, con coppia massima di 400 Nm, tra i più potenti della sua categoria e con consumi eccezionalmente ridotti in relazione alle prestazioni. Con BLS Wagon saranno proposti i primi propulsori Cadillac alimentati con carburante a basso impatto ambientale E85, a base di Bio-Etanolo, una scelta che, come quella di ampliare l’offerta BLS con il modello Wagon, vuole rispondere con la massima puntualità alle aspettative del pubblico europeo.

La Cadillac BLS Flexpower sia in versione Berlina che Wagon sarà disponibili, a partire dal prossimo anno, in concomitanza con l’inizio della commercializzazione della nuova Wagon. Secondo il tipo di motorizzazione, BLS Wagon sarà disponibile con trasmissione manuale a 6 rapporti, oppure con trasmissione automatica a 5 o 6 rapporti.

Le Cadillac BLS equipaggiate con la nuova trasmissione automatica a 6 marce includono nell’equipaggiamento di serie lo speciale pulsante “Sport Mode” che consente al pilota di selezionare una più sportiva modalità di selezione dei rapporti. La gamma dei propulsori a benzina include due quattro cilindri di 2.0 litri ed un V6 di 2.8 litri. Tutte queste unità sono turbo sovralimentate, con potenze, rispettivamente di 175CV, 210CV e 255CV. Il V6 2.8 litri è un propulsore dalla raffinata tecnologia, con distribuzione bialbero, variatore di fase e induzione a quattro valvole per cilindro, mentre il suo turbocompressore è del tipo con doppia chiocciola per una risposta più pronta e progressiva sin dai bassi regimi.

La versione 2008 della berlina di lusso Cadillac CTS si presenta sul mercato europeo nella nuova edizione totalmente rinnovata: nella forte personalità del suo stile dinamico, nella raffinatezza delle sue finiture, nei motori e nell’autotelaio. Lo stile della CTS 2008, costituisce una evoluzione straordinariamente elegante e forte dell’attuale design Cadillac e porta una ventata di slancio sportivo nell’esclusivo settore delle berline di lusso e di alte prestazioni. Il suo V6 3.6 litri, già riconosciuto come uno dei propulsori più performanti della sua categoria in ragione della straordinaria combinazione di potenza e elasticità, cresce ulteriormente nella nuova versione con alimentazione ad iniezione diretta di benzina, per una potenza di oltre 300 CV e una coppia massima di 37 kgm. L’altra rilevante novità tecnica introdotta per la nuova CTS è la disponibilità di una versione con trazione integrale per i modelli 3.6 V6, in alternativa alla tradizionale trazione posteriore.
La CTS 2008 prevede anche un sistema di protezione dei pedoni che verrà installato sui modelli destinati ai mercati europeo e giapponese. Il sistema, quando rileva un urto del paraurti anteriore contro un pedone, attiva un meccanismo pirotecnico del cofano che solleva quest'ultimo per aumentare la distanza dal vano motore e ridurre l'impatto contro la testa del pedone. Il sistema sviluppato da Cadillac è conforme a tutte le normative di sicurezza dell'Unione Europea ed è progettato per rilevare e riconoscere le collisioni con i pedoni ad una velocità del veicolo compresa tra i 27 e i 45 km/h."
Il top della gamma della nuova Cadillac CTS monta il nuovo motore GM V6 da 3,6 litri ad iniezione di diretta di benzina e con distribuzione a fasatura variabile che è accreditato di una potenza di ben 229 kW (311 CV) ed una coppia di 374 Nm. A questa potente motorizzazione, leader prestazionale assoluto nella categoria, si aggiunge il V6 da 2,8 litri con una potenza di 155 kW (211 CV). Grazie al suo raffinato sistema di alimentazione ad iniezione diretta di benzina, il V6 3.6 litri Cadillac incrementa ulteriormente la sua già elevata efficienza volumetrica, oltre a migliorare ulteriormente quella termodinamica, grazie al miglior controllo della formazione e della combustione della carica aria-benzina. L'applicazione di questa tecnologia sul V6 DOHC 24v Cadillac 3.6 litri, in combinazione con la sua distribuzione a fasatura variabile, ha contribuito a migliorare del 15% la potenza e dell'8% la coppia ed a ridurre del 3% i consumi specifici. Inoltre, l'impiego dell'iniezione diretta riduce del 25 percento le emissioni degli idrocarburi durante gli avviamenti a freddo. Per la prima volta la Cadillac CTS sarà disponibile in versione sia a trazione posteriore sia a trazione integrale.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

La cinese Bubble al 32. Motor Show

La cinese Bubble al 32. Motor Show
in Novità auto

Mercedes-Benz al 32. MotorShow di Bologna

Mercedes-Benz al 32. MotorShow di Bologna
in Eventi e raduni

Smart al MotorShow di Bologna

Smart al MotorShow di Bologna
in Eventi e raduni

The Chevrolet Beat concept to reach production

The Chevrolet Beat concept to reach production
in Auto news