Renault New Clio SporTour - Interni

Renault New Clio SporTour - Interni


Interni accoglienti
In linea con la berlina, conducente e passeggeri della Renault New Clio SporTour sono accolti in un abitacolo seducente, accogliente e confortevole che, applicando il concetto del “Touch Design”, trasmette una sensazione di morbidezza e raffinatezza rare nel segmento B. La plancia e la console centrale presentano incurvature fluide, i comandi di apertura delle bocchette di ventilazione, morbidi al tatto, hanno la forma di una pallina da squash che ne semplifica l’utilizzo. La palpebra del cruscotto protegge una strumentazione sempre chiara e leggibile, mentre lo schermo remoto dell’autoradio si integra perfettamente al design della plancia.

La sensazione di spazio e di comfort è accentuata dal tetto panoramico ad apertura elettrica, che consente di viaggiare a cielo aperto. Di ampie dimensioni (1,29 m di lunghezza e 0,86 m di larghezza), il tetto è costituito da due pannelli a filo, uno anteriore mobile e l’altro posteriore fisso. L’apertura avviene tramite una rotella di comando elettrico ad impulsi, con sistema antipizzicamento delle dita di serie.
 
Puntando sulla carta vincente della versatilità, Renault New Clio SporTour offre prestazioni nuove rispetto alla berlina. L’ampio volume di carico soddisfa qualunque esigenza di attività all’aria aperta, sportive o familiari, e si adatta a tutte le situazioni di utilizzo grazie al sistema di ribaltamento del sedile posteriore, con funzionalità 1/3 – 2/3, e al pianale amovibile del vano bagagli che offre una superficie completamente piatta.
 
Un vano bagagli “da grande”
Grazie allo sbalzo posteriore di 822 mm (+216 mm rispetto alla berlina), Renault New Clio SporTour dispone di un vano bagagli tra i più ampi della categoria, con 439 dm3. Questo volume (sotto la cappelliera e senza pianale amovibile) rappresenta un guadagno di oltre il 50% rispetto a New Clio berlina (+151 dm3). I sedili posteriori ribaltabili con funzionalità 1/3-2/3 consentono di liberare spazio di carico supplementare, portando la capienza del vano bagagli, con carico fino al tetto, a 1.277 dm3  (+239 dm3 rispetto alla berlina). Con il sedile posteriore ribaltato con funzionalità 1/3, il lato 2/3 consente di viaggiare in quattro, con attrezzature da tempo libero di 1.450 mm di lunghezza.
 
Pratica, grazie al pianale amovibile nel vano bagagli
La forma dello scudo posteriore e la soglia di carico bassa e priva di elementi sporgenti di New Clio SporTour garantiscono un’accessibilità esemplare al vano bagagli che, grazie al pianale amovibile, si adatta perfettamente alle singole esigenze. Per un utilizzo ottimale del vano bagagli, in occasione di operazioni di carico e scarico di oggetti pesanti ed ingombranti, il pianale amovibile del vano bagagli, completamente aperto, consente di ottenere una superficie piatta.
Per ribaltare i sedili posteriori non è necessario rimuovere i poggiatesta, basta semplicemente ribaltare la seduta e poi lo schienale. Chi non ha mai desiderato disfarsi delle ingombranti tendine copribagagli di cui non si sa mai cosa fare? Per riporre la tendina copribagagli, New Clio SporTour propone uno specifico spazio dedicato sul fondo del vano bagagli. Intelligente e comodo, questo sistema evita di dover lasciare la tendina nel box o in garage. L’alloggiamento, situato sotto il pianale amovibile, consente anche di riporre oggetti utili (valigetta del pronto soccorso, triangolo, etc). La rimozione del pianale mobile libera 72 dm3 di carico. Con una larghezza di carico di un metro tra le luci posteriori, il vano bagagli si adatta facilmente a qualunque tipo di bagagli o di oggetti.
 
Per fruire con la massima sicurezza della capacità di carico fino al tetto, una rete di ritenuta (in opzione) può essere installata dietro i sedili posteriori o quelli anteriori, con i sedili posteriori ribaltati.
Il vano bagagli, integralmente rivestito di moquette, offre numerosi dispositivi intelligenti (venduti come accessori):
- una rete di ritenuta dei bagagli, sul fondo del  vano bagagli;
- tappetini di protezione per la moquette del bagagliaio;
- una tasca a rete, disposta verticalmente nel vano bagagli;
- un box a scomparti per il vano bagagli;
- una cinghia che consente di fissare oggetti nel bagagliaio (bidoni, etc).

New Clio SporTour riprende l’abitabilità ed il comfort della famiglia New Clio, all’altezza delle berline del segmento superiore. Questa station wagon garantisce ai passeggeri un comfort di vita a bordo incomparabile, in un abitacolo accogliente e curato.
 
Un’abitabilità di riferimento
New Clio SporTour e New Clio berlina presentano il più alto indice di abitabilità globale delle berline del segmento B. La larghezza alle spalle è di 1380 mm ai posti anteriori e di 1343 mm a quelli posteriori, con un’importante altezza libera a filo padiglione che accentua ulteriormente la sensazione di spazio. Per i posti posteriori, grazie ad un’abitabilità verticale importante (866 mm) e ad un’ampia larghezza alle ginocchia (162 mm), New Clio SporTour può accogliere comodamente persone di statura superiore a 1,88 m che rappresentano il 95°percentile della popolazione europea.
 
Priorità al benessere a bordo
La famiglia New Clio privilegia il comfort dei passeggeri. La posizione di guida è una delle migliori della categoria, grazie al volante regolabile in altezza (e in profondità, secondo le versioni) e all’ergonomia delle levette di comando al volante della trasmissione robotizzata (disponibile con il propulsore 1.5 dCi 85 cv), situate ai due lati del piantone dello sterzo. I sedili associano brillanti doti di mantenimento e comodità, con comandi che si trovano perfettamente a portata di mano ed una regolazione in altezza del sedile che consente a ciascuno di trovare la posizione di guida ideale. Posteriormente, i passeggeri beneficiano del comfort di New Clio grazie ad un particolare lavoro realizzato sulla forma e la densità della schiuma del sedile che garantisce un ottimo mantenimento laterale. Il sedile posteriore è disponibile in due versioni: monoblocco (1/1) o frazionabile (1/3- 2/3).
 
Una particolare cura dedicata all’insonorizzazione
Come tutte le New Clio, New Clio SporTour si distingue per prestazioni acustiche degne del segmento superiore. La struttura è stata oggetto di una particolare cura per filtrare la rumorosità indotta dal motore e dalla trasmissione, nonché quella proveniente dagli assali. Il rombo del motore ed il ronzio ai bassi regimi sono tenuti sotto controllo grazie all’adozione di arresti a molla sul cofano. La trasmissione a 6 rapporti, disponibile con il 1.5 dCi 105 cv, consente di ridurre il regime del motore nelle condizioni classiche di funzionamento (tipo autostrada) migliorando, in tal modo, il comfort acustico dei passeggeri. L’isolamento acustico tra motore e abitacolo è stato oggetto, a sua volta, di grande attenzione, in particolare per la rumorosità aerodinamica, grazie all’utilizzo di inserti gonfiabili nei corpi cavi della scocca.

Gli assali di New Clio SporTour derivano da quelli di New Clio berlina, garanzia di comfort ed efficacia. Assemblata sulla piattaforma B dell’Alleanza Renault-Nissan, la famiglia New Clio è caratterizzata da un comportamento sano e da riconosciute qualità di stradista. Proposta con tre motorizzazioni benzina (1.2 16 v 75 e 80 cv, TCE 100 cv e 1.6 16v 110 cv) e tre diesel (1.5 dCi 70 cv, 85 cv e 105 cv), New Clio SporTour offre il miglior compromesso tra piacere di guida, performance e consumi e si distingue per prestazioni di comfort e di acustica all’altezza del segmento superiore. Questo nuovo modello si rivela ecologico ed economico, in particolare grazie alle versioni equipaggiate con motorizzazioni TCE 100 cv e 1.5 dCi.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Renault New Clio SporTour

Renault New Clio SporTour
in Novità auto

Mazda2 e Bere Spumante, quando la leggerezza è brio

Mazda2 e Bere Spumante, quando la leggerezza è brio
in Eventi e raduni

La Grande Punto Abarth S2000 nello stadio di Wembley

La Grande Punto Abarth S2000 nello stadio di Wembley
in Eventi e raduni

Peugeot 607 - Deutliche Aufwertung für den König der Löwen

Peugeot 607 - Deutliche Aufwertung für den König der Löwen
in Nachrichten automobil