Nuovi motori bicilindrici per Fiat?

La riduzione dei costi passa anche attraverso motorizzazioni a pochi cilindri, almeno questo sembra essere il pensiero di Fiat. Secondo la rivista online Planete-Fiat.com infatti la casa torinese starebbe preparando le future evoluzioni del motore bicilindrico sovralimentato SGE. Si tratta del progetto di un motore a due cilindri a benzina da 900 cc capace di erogare ben 120 CV con 180Nm di coppia, presentato lo scorso anno al salone di Francoforte, che potrebbe presto essere installato su diverse vetture Fiat, a partire probabilmente dalla nuova Fiat 500.

Secondo il sito francese questo motore potrebbe essere realizzato anche con potenza limitata a 90 CV, soprattutto per limitare i consumi e le emissioni inquinanti (si parla addirittura di un consumo inferiore del 20% rispetto alla versione da 120 CV), ma si parla anche di una versione con cilindrata ridotta a 684 cc, da 80CV di potenza massima e con emissioni estremamente limitate.

Tutti questi nuovi motori potrebbero essere disponibili anche con una nuova trasmissione automatica.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

KTM X-Bow two-seater extreme sportscar to be shown at NEC

KTM X-Bow two-seater extreme sportscar to be shown at NEC
in Events and shows

The new Peugeot Partner

The new Peugeot Partner
in Commercial vehicles

Super-Sized GPS Navigation: Garmin nuvi 5000

Super-Sized GPS Navigation: Garmin nuvi 5000
in Navigation systems