Crescita a due cifre in Febbraio per le vendite di Mazda Motor Europe

La popolarità del marchio Mazda continua a crescere in tutta Europa nel mese di Febbraio con un aumento delle vendite “a due cifre”. Mazda Motor Europe ha venduto 27.300 unità il mese scorso, ovvero 6.600 unità in più rispetto a Febbraio 2007, con un aumento del 32 percento

Un totale di 20 Paesi ha registrato un incremento nelle vendite durante il mese. Ad aprire la strada troviamo l’organizzazione Mazda Czech Republic + Slovacchia, che ha registrato il suo più alto volume di vendite mai raggiunto a Febbraio vendendo 420 units (+120 percento in confronto a Febbraio 2007) ed ha quindi ottenuto la migliore quota di mercato nella storia, prevista inizialmente al 3%.

Record di volumi in febbraio sono stati realizzati anche in Russia, con 5.700 unità (+75 percento) ed in Grecia con un volume di quasi 900 unità (+77 percento). Questo è per la Grecia il settimo mese consecutivo di crescita a due o tre cifre.
Performace vicine al record sono state realizzate in Spagna, dove 1.400 unità hanno trovato un proprietario, raggiungendo così il terzo miglior volume mai raggiunto in Febbraio, ed in Danimarca, con un volume di 860 unità (+6 percento), il migliore da 16 anni. Anche la Svizzera ha avuto un mese eccezionale, il più alto da 10 anni a questa parte, con 740 unità (+25 percento).

Con un volume di 5.068 unità (immatricolazioni KBA, +65 percento), la  Germania ha avuto un Febbraio eccezionale. Mese eccezionale anche per l’Austria, con 1.900 unità (+29 percento), in Italia, con 1.900 unità (+10 percento), in Francia, con 1.200 unità (+21 percento) e nei Paesi Bassi, con un volume di 820 unità (+46 percento). Il positivo trend nelle vendite è proseguito anche in Irlanda, con 819 unità (immatricolazioni ufficiali +22 percento), mentre Mazda BELUX (Belgio + Lussemburgo) hanno riportato vendite per 630 unità (+51 percento), segnando anche per questa organizzazione —per il settimo mese consecutivo – una soddisfacente crescita a due cifre.

Le vendite Mazda nel Nord Europa sono guidate dalla Svezia, con 360 unità (+22 percento) vendute, e dalla Norvegia con un volume di 310 unità (+31 percento). Nell’Europa Centrale e Meridionale, il marchio Mazda ha visto forti vendite in Ungheria, con un volume di 280 unità (+78 percento), in Croazia, con 240 units (+13 percento) ed in

Slovenia, dove 130 vetture Mazdas hanno trovato un proprietario (+44 percento).

Questi risultati mettono Mazda Motor Europe sulla strada giusta per il raggiungimento di un eccezionale anno fiscale (Aprile 07 – Marzo 08). A partire da Aprile dello scorso anno, Mazda ha venduto 281.500 unità (+6 percento), che rappresenta 15.300 unità in più rispetto allo stesso periodo di 11 mesi dello scorso anno. Due Paesi hanno raggiunto in Febbraio il miglior anno fiscale ad oggi mai raggiunto – il Regno Unito, con 42.700 unità a partire dallo scorso Aprile (+6 percento) ed il Portogallo, con 4.300 unità (+11 percento).

comments powered by Disqus

Articoli più letti