In anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Parigi: Saab 9-X Air ridefinisce la cabriolet

In anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Parigi: Saab 9-X Air ridefinisce la cabriolet


Il prototipo Saab 9-X Air, che sarà esposto il prossimo mese al Salone dell’Automobile di Parigi, è un innovativo progetto stilistico per studiare come potrebbe essere una futura decapottabile della Casa svedese del gruppo General Motors.

Dotata dell’esclusivo Canopy Top e di una cabina di vetro avvolgente che comprende il lunotto posteriore, Saab 9-X Air rompe gli schemi della cabriolet convenzionale offrendo 4 comodi posti all’interno di una vettura che ha dimensioni simili ad una sportiva.

La sua linea originale è caratterizzata dai montanti posteriori sporgenti che sostengono il Canopy Top ed il lunotto posteriore separato.

Quanto il tetto è aperto, Saab 9-X Air permette agli occupanti di guidare all’aria aperta senza spifferi fastidiosi, quando è chiuso assume invece l’aspetto di una vera coupé.

Progettata parallelamente al prototipo 9-X BioHybrid, la nuova Saab 9-X Air ne condivide l’efficientissima meccanica. Il suo piccolo motore Saab BioPower di 1.400 cc assicura prestazioni responsabili, unendo i vantaggi di un propulsore di cilindrata contenuta dotato di turbocompressore, della possibilità di funzionare con la miscela E85 a base di bioetanolo e della tecnologia ibrida.

Realizzata a 25 anni esatti dalla presentazione della prima cabriolet Saab al Salone dell’Automobile di Francoforte, la nuova 9-X Air ribadisce la “leadership” del costruttore svedese nel campo delle cabriolet.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

La Cayman Cup inaugura il circuito di Imola

La Cayman Cup inaugura il circuito di Imola
in Competizioni auto

Yokohama conquista il Trofeo Terra 2008

Yokohama conquista il Trofeo Terra 2008
in Rally