Parigi 2008: Jaguar XKR-S

Parigi 2008: Jaguar XKR-S


A Parigi è stata presentata senza troppo clamore la Jaguar XKR-S. Si tratta in realtà di una vettura che meriterebbe maggiore attenzione, e che nasconde sotto al cofano un motore V8 da 4.2 litri capace di 420 CV, sufficienti a farla accelerare da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi e raggiungere una velocità massima (limitata elettronicamente) di 280 km/h, rendendola così la Jaguar più veloce dai tempi della XJ220.

Realizzata sulla base della XKR, la Jaguar XKR-S utilizza nuove sospensioni, una barra antirollio posteriore di maggiori dimensioni ed un sistema CATS (Computer Active Technology Suspension) rivisto per migliorare la stabilità e la risposta in fase di inserimento in curva.

Nuovo è anche lo scarico attivo, che è più silenzioso e civile quando il motore gira ai regimi più bassi, ma diventa più aperto al salire della velocità permettendo di gustare il rombo del motore, mentre l'aerodinamica è stata rivista con l'aggiunta anche di un vistoso spoiler.

Enormi freni a disco Alcon R Performance (da 400mm davanti e 350mm dietro) completano il pacchetto.

La Jaguar XKR-S verrà prodotta in una serie limitata a soli 200 esemplari, sia in versione con guida a destra che a sinistra,

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Una Lexus ibrida derivata dalla Toyota Prius

Una Lexus ibrida derivata dalla Toyota Prius
in Auto ecologiche

E' iniziato il lungo weekend del WTCC a Monza

E' iniziato il lungo weekend del WTCC a Monza
in Competizioni auto