Il Nürburgring diventa un parco di divertimenti

Il Nürburgring diventa un parco di divertimenti

L'ultimo grande mito dell'automobilismo e del motociclismo sportivo cambia pelle: il circuito Nordschliefe del Nürburgring, utilizzato oramai in gara solamente dalla 24 Ore, che utilizza due raccordi per collegarlo alla nuova pista di cui utilizza i box, diventerà un parco di divertimenti entro la prossima estate.

Evidentemente l'incasso generato dai biglietti venduti agli appassionati, che affollano la pista tedesca con ogni mezzo a motore possibile ed immaginabile, dalle supercar agli autobus, non è più sufficiente a garantirne la sopravvivenza economica.

Per questo è stato deciso un investimento di 215 milioni di Euro, che permetterà alla pista chiamata "inferno verde" di aggiornarsi ed aggiungere attrattive diverse da quelle offerte dal solo tracciato.

La principale sarà un gigantesco ottovolante, accanto al quale verrà costruita un'arena con 6.000 posti a sedere dove ospitare presentazioni di auto o moto ma anche eventi sportivi come addirittura il supercross (nell'immagine).

Non mancherà un altro hotel oltre a quello già esistente, miniappartamenti ed un ristorante con discoteca.

Il tutto dovrebbe garantire maggiore divertimento ai tantissimi appassionati che effetuano il "pellegrinaggio" in Germania per provare l'emozione del Nürburgring.


comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Brabus Tesla Roadster

Brabus Tesla Roadster
in Tuning

Brabus elabora la Tesla Roadster

Brabus elabora la Tesla Roadster
in Kit estetici

Alessandro Proh al Monza Rally Show

Alessandro Proh al Monza Rally Show
in Rally