USA: Obama contro Bush, gli stati potranno fissare nuovi limiti per le emissioni

Il primo provvedimento del nuovo presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, per adesso non sembra venire incontro alle esigenze delle aziende automobilistiche americane, alle prese con una crisi economica durissima che rischia di eliminare dalla scena aconomica mondiale alcuni dei nomi che hanno fatto la storia dell'automobile.

Il New York Times ha infatti riportato la notizia che Obama intenderebbe permettere alla California ed agli altri stati di fissare in modo autonomo i limiti per le emissioni ed il consumo medio delle automobili vendute, contrariamente a quanto legiferato in vece dall'ex pesidente Bush che aveva obbligato i vari stati ad uniformarsi alla normativa federale.

Questo provvedimento, che dovrebbe essere annunciato ufficialmente nei prossimi giorni, è stato uno dei punti fermi della campagna elettorale di Obama, e sicuramente soddisfa le aspettative dei liberal e degli ecologisti che lo hanno votato, ma le cui ripercussioni economiche sui lavoratori americano sono ancora tutte da verificare.

Tanto per fare un esempio, le normative che diventerebbero legge in California impedirebbero di commercializzare molti dei motori diesel attualmente sul mercato, per via delle emissioni di particolato.

Inoltre il rischio di avere 50 differenti normative (una per ciascuno stato della federazione) comporterebbe costi proibitivi per adeguare le vetture, e la difficoltà o l'impossibilità di acquistare o rivendere un'auto nello stato confinante.

Inoltre, visto che le case automobilistiche si trovano una situazione economica difficilissima, i costi per adeguare le auto alle differenti normative sarebbero scaricati sui consumatori, aggravando ancora di più gli effetti dela crisi sulle fasce più deboli e facendo salire l'inflazione.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

New Alfa Romeo MiTo in UK

New Alfa Romeo MiTo in UK
in Auto news

Argentina: Carlos Reutemann for president

Argentina: Carlos Reutemann for president
in F1

Dario Franchitti, Patrón Highcroft reunite for Sebring

Dario Franchitti, Patrón Highcroft reunite for Sebring
in Le Mans Series