La nuova Mini

La nuova Mini


Il tipico divertimento di guida e il look individuale di una MINI si presentano in uno stile nuovo e fresco. Con la nuova MINI Cabrio il piacere della mobilità viene vissuto in modo particolarmente intenso. Grazie a un design che ha seguito uno sviluppo evolutivo e alle funzionalità ampliate, alla modernissima tecnica dell’assetto, ai motori più potenti e, al contempo, più economici, ed a una tecnica di sicurezza ulteriormente ottimizzata, la nuova edizione della quattro porte aperta rivaluta con coerenza i propri punti forti. In più, nuove ed affascinanti varianti cromatiche e innovativi dettagli negli equipaggiamenti ne aumentano l’appeal.

La qualità pregiata dei materiali e della lavorazione sottolinea inoltre la posizione eccezionale della MINI Cabrio come unica vettura premium aperta nel segmento di appartenenza.

Anche nella nuova MINI Cabrio gli occupanti vengono protetti dalle intemperie da una sofisticata capote di tessuto con funzione di tetto scorrevole integrata. Il softtop è apribile automaticamente in solo 15 secondi, anche durante la guida fino a una velocità di 30 km/h. In questo stato la nuova MINI Cabrio svela la propria vocazione, invitando alla guida aperta in qualsiasi stagione. Simbolo di questa sfida e il Always-Open-Timer, un optional unico, montato vicino al contagiri. Il nuovo strumento supplementare che indica il tempo di guida a capote abbassata è un invito simbolico rivolto al guidatore di godersi il più spesso possibile il fascino della guida open-air. Inoltre, la funzione Easy-Load, lo schienale del divanetto posteriore ribaltabile separatamente e la grande apertura di carico passante tra il bagagliaio e l’abitacolo che aumentano la capacità di carico fino a 660 litri, assicurano un’eccellente idoneità della nuova MINI Cabrio alla guida di tutti i giorni. Questa versatilità, unica nel segmento delle vetture Cabrio, è stata possibile grazie alla costruzione nuova della roll-bar. La nuova MINI Cabrio è equipaggiata con una roll-bar realizzata come pezzo unico che si estende sull’intera larghezza dell’abitacolo, non ostacola la vista indietro del guidatore e fuoriesce automaticamente in caso di capottamento imminente.

Al momento di esordio la nuova MINI Cabrio sarà offerta in due motorizza­zioni. La MINI Cooper Cabrio alimentata da un motore quattro cilindri 1,6 litri con comando valvole variabile che eroga una potenza di 88 kW/120 CV a 6.000 giri/min. svela un’indole molto sportiva. Il guidatore che cerca delle prestazioni ancora più scattanti darà la preferenza alla MINI Cooper S Cabrio. Il suo propulsore quattro cilindri 1,6 litri con turbocompressore Twin-Scroll e iniezione diretta di benzina eroga 128 kW/175 CV a un regime di 5.500 giri/min., offrendo una guida affascinante a cielo aperto.
Entrambe le motorizzazioni sono equipaggiate di serie con le misure attuali di riduzione del consumo di carburante e delle emissioni, come il recupero dell’energia di frenata e, nelle vetture a cambio manuale, anche la funzione Auto Start/Stop e l’indicatore del punto ottimale di cambiata. Grazie all’altissima efficienza della tecnologia di propulsione, il consumo di carburante e le emissioni di CO2 della nuova MINI Cooper Cabrio sono stati ridotti fino al 23 percento rispetto ai modelli precedenti.

Sin dal momento del lancio, in alternativa al cambio manuale a sei marce, sia la MINI Cooper S Cabrio che la MINI Cooper Cabrio saranno disponibili a richiesta anche con un cambio automatico a sei rapporti. Inoltre, la MINI Cabrio deve la propria affascinante maneggevolezza all’ampia rivisita­zione della tecnica dell’assetto. Grazie alla costruzione sofisticata delle sospensioni delle ruote, al servosterzo elettromeccanico ad alta precisione, a un potente impianto frenante e alla regolazione della stabilità di guida DSC (Controllo dinamico di stabilità) di serie, anche la MINI aperta abbina la massima agilità a una sicurezza esemplare.

Il design: tipico per una MINI, aperto, senza compromessi, dalle proporzioni inconfondibili.
Il design della nuova MINI Cabrio è il risultato di un processo di sviluppo evolutivo. Nel confronto con il modello precedente, a prima vista la vettura si presenta più «adulta»: le superfici pulite e le forme lavorate con cura rendono la nuova MINI ancora più muscolosa. Il profilo slanciato trasmette un’immagine più sportiva; grazie alla protezione anticapottamento invisibile, a capote abbassata emerge una silhouette che ricorda le Roadster classiche. Un nastro cromato all’altezza della linea di spalla che avvolge l’automobile senza soluzione di continuità unisce il corpo vettura alla capote e alle superfici dei cristalli. Il parabrezza montato verticalmente sottolinea il carattere aperto della vettura, e non solo a livello estetico. A capote abbassata il conducente e il passeggero si trovano veramente all’aperto.

Che il rappresentante open-air del marchio sia una vera MINI lo si riconosce a prima vista. Le proporzioni, gli sbalzi anteriori e posteriori tenuti corti, i generosi passaruota, l’altezza della linea Greenhouse e i numerosi stilemi del marchio segnalano l’appartenenza alla famiglia MINI. L’intero modulo anteriore è tipico per una MINI, incluse le particolarità che distinguono la MINI Cooper S Cabrio dalla MINI Cooper Cabrio. Entrambe le vetture sono caratterizzate dalla calandra esagonale delle MINI e dai grandi proiettori tondi con indicatori direzionali integrati. La MINI Cooper S Cabrio è riconosci­bile per il powerdome rialzato di 20 millimetri e per un’apertura stilizzata sul cofano motore, così come per una griglia esagonale del radiatore e la presa d’aria inferiore particolarmente grande. Anche la calandra della MINI Cooper Cabrio è ornata da una cornice cromata e tre asticelle orizzontali, anche esse cromate. I bordi della presa d’aria inferiore descrivono un’onda leggermente ascendente.

Analogamente al design del modulo frontale, anche la vista posteriore della nuova MINI Cabrio ne sottolinea la personalità unica. La coda viene ­strutturata da linee orizzontali parallele che creano la forma tipica di una MINI, accentuando la larghezza della vettura. Il cofano del bagagliaio della nuova MINI Cabrio con cerniere interne si apre verso il basso; il risultato è una superficie piana che esalta l’espressione muscolosa della sezione posteriore. Le luci posteriori montate verticalmente sono leggermente più grandi di quelle del modello precedente. Analogamente alla MINI, le luci sono incorniciate da eleganti bordi cromati che le donano un look particolarmente robusto e nobile.

Vista ottimizzata in tutte le direzioni grazie ai cristalli laterali più grandi e alla protezione anticapottamento automatica.
La capote in tessuto della nuova MINI Cabrio è caratterizzata da un design inconfondibile e da una funzionalità impareggiabile. A tetto chiuso la vettura mette in mostra le tipiche proporzioni di una MINI; inoltre, la vocazione sportiva viene accentuata dalla linea bassa del tetto. Il pregiato materiale tessile dall’ottima protezione antivento a struttura altamente resistente è teso sulla tiranteria del tetto in acciaio e alluminio e ad alte velocità non si deforma sotto l’effetto del vento.

Aumentando la superficie dei cristalli laterali posteriori e grazie alla nuova protezione anticapottamento a fuoriuscita automatica è stato possibile migliorare la vista in tutte le direzioni a tetto chiuso. La roll-bar eseguita in un pezzo unico è montata dietro il divanetto posteriore a un’altezza leggermente inferiore a quella dei poggiatesta, così da non ostacolare il campo visivo posteriore del guidatore.

Capote in tessuto con funzione di tetto scorrevole: attivabile anche durante la guida.
L’apertura e la chiusura elettroidraulica della capote di tessuto richiedono rispettivamente solo 15 secondi. Una volta abbassata, la capote viene depositata nella sezione posteriore della vettura senza che occupi troppo spazio. La capote è piegata in modo tale che il lato esterno è rivolto verso l’alto, così da rendere superflua un copricapote.

Il meccanismo di apertura e di chiusura è comandato da un tasto a bilico nel tipico design MINI, integrato nella sezione anteriore del telaio del tetto. Al fine di offrire un divertimento di guida spontaneo a cielo aperto e una protezione efficiente in caso di improvvise precipitazioni, il processo di apertura e di chiusura è attivabile fino a una velocità di 30 km/h. Inoltre, il softtop è apribile anche prima dell’avviamento della vettura attraverso il radiotelecomando integrato nella chiave dell’automobile.

Prima di piegare la capote, un sistema automatico provvede ad abbassare elettricamente le traversine dei finestrini e i cristalli laterali della MINI Cabrio. Il processo di chiusura avviene in ordine inverso. Entrambi i processi vengono attivati tenendo premuto il tasto a bilico o il pulsante del radiotelecomando. L’esclusiva funzione di tetto scorrevole integrata nella capote della nuova MINI Cabrio è ad attivazione elettrica. Premendo un pulsante montato nella sezione anteriore del telaio del tetto, la parte anteriore del softtop può essere arretrata fino a 40 centimetri. Il divertimento all’aria fresca è attivabile fino a una velocità di 120 km/h.

Divertimento di guida garantito: i motori a quattro cilindri della nuova generazione.
Potenti, briosi e dall’efficienza esemplare: così si presentano al momento di esordio i due motori quattro cilindri a benzina della nuova MINI Cabrio. Grazie ai due propulsori, il lancio della nuova generazione della MINI aperta viene accompagnato da un aumento enorme del divertimento di guida e da un sensibile progresso a livello di economia di esercizio. Rispetto ai modelli precedenti il consumo di carburante e i valori di CO2 sono stati abbattuti del 23 percento (MINI Cooper S Cabrio) e del 22 percento (MINI Cooper Cabrio).

Entrambi i propulsori sono costruiti in lega leggera, hanno una cilindrata di 1.598 centimetri cubi e sono il risultato del know-how nel campo della motoristica del BMW Group e delle tecnologie di punta derivate dal mondo dello sport. I quattro cilindri in lega leggera vengono prodotti nello stabilimento di motori del BMW Group di Hams Hall (Gran Bretagna). Rispetto ai modelli precedenti, entrambi sono stati montati sotto il cofano della MINI Cabrio ruotati di 180 gradi, così che adesso il lato di scarico è davanti.

MINI Cooper S Cabrio: passione pura grazie al turbocompressore Twin-Scroll e all’iniezione diretta di benzina.
Nessun modello ha offerto finora un divertimento di guida a cielo aperto comparabile a quello della nuova MINI Cooper S Cabrio. La più potente delle due varianti è equipaggiata con motore quattro cilindri da 1,6 litri che eroga la propria potenza di 128 kW/175 CV a 5.500 giri/min. con l’aiuto di un turbo­compressore Twin-Scroll e un sistema di iniezione diretta di benzina. Nel campo di regime tra i 1.600 e i 5.000 giri/min. il propulsore sviluppa una coppia massima di 240 Newtonmetri, potenziabile temporaneamente attraverso la funzione di Overboost a 260 Newtonmetri.

Nella MINI Cooper S Cabrio il principio costruttivo del turbocompressore Twin-Scroll provvede a un aumento di potenza particolarmente efficiente. Nel collettore di scarico e nel turbocompressore i canali sono separati da rispettivamente due cilindri. Questa configurazione promuove la rapidità di risposta del turbocompressore, consentendo un’erogazione della potenza particolarmente lineare. La MINI Cooper S Cabrio accelera da 0 a 100 km/h in solo 7,4 secondi, inoltre si distingue per un’elasticità impressionante anche nei campi di velocità superiori e raggiunge una velocità massima di 222 km/h.

Il quattro cilindri turbo della MINI Cooper S Cabrio viene alimentato attraverso l’iniezione diretta di benzina basata sul principio Common-Rail. Il condotto di alimentazione comune di tutti i cilindri (inglese: common rail) realizzato in acciaio inox viene riempito da una pompa ad alta pressione montata all’estremità posteriore dell’albero a camme al lato di aspirazione. In frazioni di secondo le valvole di iniezione inserite lateralmente sulla testata cilindri spruzzano la dose precisa di carburante direttamente dal serbatoio nella camera di combustione. La combinazione di turbocompressore Twin-Scroll e di iniezione diretta di benzina consente alla MINI Cooper S Cabrio di marcare dei dati prestazionali eccellenti. La potenza specifica del motore è di circa 110 CV per litro di cilindrata, il consumo di carburante misurato nel ciclo di prova UE è di 6,4 litri per 100 chilometri e il valore di CO2 è di 153 grammi per chilometro.

comments powered by Disqus

Articoli più letti