GM toglierà il proprio logo dalle vetture negli USA

GM toglierà il proprio logo dalle vetture negli USA

General Motors ha deciso di eliminare il proprio logo (GM), che attualmente compare su tutte le vetture del gruppo vendute negli States.

La variazione avverrà gradualmente, con i vari restyling (model year 2010) dei modelli che, per il mercato americano, recano attualmente il brand GM pur avendo appartenenza a singoli marchi differenti (erano ben otto prima che iniziasse la crisi).

La scelta è stata voluta dai manager per accentuare l'attenzione sui singoli marchi piuttosto che sulla capogruppo, che nel periodo recente ha visto segnare gravi perdite finanziarie ed industraili per copla della crisi, salvata dalla bancarotta solo grazie al contributo di 50 miliardi del governo americano.

Il logo GM era conosciuto come "Mark of Excellence", ma dal 2010 tale definizione non sarà più utilizzata a tappeto come in passato.

Se Hummer, Pontiac, Saab e Saturn non fanno più parte di GM, ora anche le rimanenti Chevrolet, Buick, Cadillac e GMC non avranno più evidenza del legame con la capogruppo. L'obiettivo della variazione è squisitamente di brand marketing, ovvero permettere di focalizzare sui singoli marchi delle vetture, eliminando l'attuale forte connessione con GM.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Opel zeigt spritsparenden neuen Astra und emissionsfreien Ampera

Opel zeigt spritsparenden neuen Astra und emissionsfreien Ampera
in Nachrichten automobil