Mercedes Classe E Cabriolet, massima protezione aerodinamica

Mercedes Classe E Cabriolet, massima protezione aerodinamica


Debutterà sulla nuova Mercedes Classe E Cabriolet un sistema di protezione aerodinamico per gli occupanti simile nel concetto agli spoiler montati sul parabrezza di molti veicoli anche qui nei deserti australiani. Si tratta del sistema Aircap, montato di serie su tutti i modelli della Mercedes Classe E Cabriolet, composto da un deflettore regolabile dall'abitacolo, con lo scopo di deviare l'aria sopra la testa degli occupanti e rendere più confortevoli i viaggi con il tettuccio abbassato.

All'Aircap si abbina il frangivento posteriore, analogo a quello montato solitamente sulle spider o su alcune cabriolet in mezzo ai sedili anteriori.

In questo caso il frangivento è però montato fra i poggiatesta posteriori, facendo quindi presumere una buona protezione aerodinamica anche per i due posti dietro, i cui occupanti sono solitamente trascurati dai progettisti di parecchie cabriolet.

L'uso dell'Aircap è possibile fino a 160 km/h, ed è abbinabile all'Airscarf, che orienta un flusso d'aria calda nella zona del collo per un maggiore comfort termico in inverno.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Ford S-Max e Galaxy restyling, pochi i cambiamenti

Ford S-Max e Galaxy restyling, pochi i cambiamenti
in Novità auto

L'inganno delle auto ibride

L'inganno delle auto ibride
in Auto ecologiche

Ferrari P540 Superfast Aperta, una serie molto limitata

Ferrari P540 Superfast Aperta, una serie molto limitata
in Novità auto