Fiat 500: dal 2010 anche con il motore bicilindrico 900cc turbo

Fiat 500: dal 2010 anche con il motore bicilindrico 900cc turbo

La Fiat 500 è senza dubbio una delle vetture più di successo realizzate ultimamente dal gruppo Fiat. La piccola city car è divenuta immediatamente un oggetto di culto, utilizata sulle strade delle città di tutto il mondo e universalmente riconosciuta come emblema del "made in Italy".

Per il 2010, la Fiat 500 dovrebbe introdurre interessenti novità, a partire da un nuovo propulsore bicilindrico da 900cc a benzina, dotato di turbocompressore e della tecnologia Multiair che controlla l'alzata delle valvole di alimentazione e permette di ottimizzare l'erogazione della potenza.

Secondo la casa torinese, il nuovo motore bicilindrico offrirebbe le stesse prestazioni di un quattro cilindri aspirato, ma con un notevole risparmio di carburante e di emissioni di CO2.

Il motore inoltre permetterebbe un risparmio di peso di almeno il 20% in confronto ad un quattro cilindri di pari potenza, ed ovviamente anche le dimensioni sarebbero decisamente ridotte.

La Fiat 500 dovrebbe essere disponibile con il nuovo motore nelle versioni da 80 e 105 CV, e l'offerta dei nuovi motori dovrebbe essere completata dalla versione aspirata da 65 CV. L'intera linea di motori bicilindrici sarà poi disponibile anche su Panda e Punto.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Buone Feste...

Buone Feste...
in Autocordialmente

Saab, scade oggi l'offerta di Spyker

Saab, scade oggi l'offerta di Spyker
in Novità auto

Aston Martin Cygnet, la Smart di lusso

Aston Martin Cygnet, la Smart di lusso
in Novità auto

Chevrolet Camaro SS to pace 2010 Indianapolis 500

Chevrolet Camaro SS to pace 2010 Indianapolis 500
in Auto news