Fabrizio Turci è il nuovo direttore dell'Ac Milano

Fabrizio Turci è il nuovo direttore dell''Ac Milano

L’Automobile Club di Milano ha un nuovo direttore: è Fabrizio Turci (Foto), 47 anni, sposato con due figli, laurea in Giurisprudenza, dal 2000 dirigente dell’Automobile Club d’Italia. Oltre a dirigere i servizi dell’Aci di corso Venezia, Turci si occuperà anche della Direzione Regionale ACI della Lombardia.

Fra i vari incarichi ricoperti in precedenza, vi sono quelli di responsabile dell’Ufficio attività informative dell’ACI, di vicedirettore della Centrale operativa (CCISS) Viaggiare Informati e del coordinamento auditing degli AC provinciali.

Fabrizio Turci è il dodicesimo direttore nella storia dell’Automobile Club di Milano, associazione fondata il 3 giugno 1903 che oggi conta più di sessantamila soci. Succede a Domenico Sassano, in carica dal 2008 nella direzione dell’AC Milano e dell’ACI Lombardia, che a fine dicembre ha raggiunto i limiti di età. Di seguito, tutti i direttori che si sono succeduti nel tempo all’ Ac Milano: Luigi Brigatti, Paolo Sommi Picenardi, Arturo Mercanti (sotto la sua direzione si costruì l’Autodromo Nazionale di Monza: una targa lo ricorda nella corsia box), Aleardo Covacivich, Pietro Manci (sotto la sua tutela nacque Il Trofeo Cadetti Monza, ideato da Romolo Tavoni), Fabiano Antolini, Michele Nappi, Pasquale Bernardo, Giovanni Cavaglià, Giuseppe Mercuri, Domenico Sassano, Fabrizio Turci.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

La nuova Formula ACI-CSAI Abarth

La nuova Formula ACI-CSAI Abarth
in Competizioni auto