Koenigsegg Agera, supercar sublime

di

Koenigsegg Agera, supercar sublime

L'arrivo di una nuova vettura con il marchio Koenigsegg è sicuramente un grande evento. La casa svedese, che si è contraddistinta fino ad ora per le incredibili prestazioni delle sue vetture e per il nome non certo facile da pronunciare, non ha mancato di stupire anche con questa Agera, presentata al recente Salone di Ginevra.

Il motore della Koenigsegg Agera eroga la bellezza di 910 CV, grazie anche alla doppia sovralimentazione del motore V8 da 4.7 litri, ma soprattutto impressiona la mostruosa coppia massima di 1.100 Nm, che dovrebbe consentire accelerazioni e riprese mozzafiato e raggiungere i 100 km/h nella partenza da fermo in soli 3,1 secondi.

Tanta potenza è tenuta sotto controllo da un traction control definito il più veloce attualmente esistente, oltre che da enormi dischi freno da 392 mm all'anteriore e 380 mm al posteriore.

All'interno non mancanoi gadget per deliziare i fortunati possessori dell'Agera, fra cui un sofisticato sistema di illuminazione definito "Ghost Light", con la luce che filtra attraverso i pulsanti e le superfici del cruscotto.

Il tutto contornato da ampie superfici in fibra di carbonio.

Non mancano gli ultimi ritrovati in fatto di gadget elettronici, tutti concentrati nel displai davanti al volante, fra cui un navigatore satellitare, una bussola (?), l'indicatore dell'accelerazione G ed altro ancora.

Curiosamente, Koenigsegg enfatizza anche la "praticità" di una vettura del genere, rimarcando lo spazio a disposizione per i bagagli e la possibilità di utilizzare normale benzina senza piombo...

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Maserati, GranTurismo di nome e di fatto

Maserati, GranTurismo di nome e di fatto
in Test e prove su strada

FT-86 Coupè, il futuro secondo Toyota

FT-86 Coupè, il futuro secondo Toyota
in Novità auto