Nel 2011 in Europa vedremo le Chrysler diventare delle Lancia

Nel 2011 in Europa vedremo le Chrysler diventare delle Lancia

Come risaputo, la relazione instauratasi fra il gruppo Fiat e la Chrysler, che vede la casa italiana detenere il 20% di quella statunitense, poteva prevedere delle piccole rivoluzioni nella distribuzione delle vetture dei diversi marchi, a seconda dei mercati.

Da noi in Europa, già nel corso del prossimo anno (come termine è stabilito il mese di giugno 2011) il marchio Chrysler non sarà più commercializzato, o meglio, in gran parte del vecchio continente i veicoli Chrysler saranno distribuiti dalla rete Lancia, con relativo logo italiano presente sulle stesse.

Solo nel Regno unito e in Irlanda si manterrà la presenza diretta dei veicoli marchiati Chrysler, anche perché là il marchio Lancia non ha (per vari motivi) una valida presenza già dal 1991.

Prima delle varie considerazioni del caso, occorre rilevare che questa operazione è parallela a quella d'oltre oceano: a sua volta la Lancia negli Stati Uniti sarà distribuita sotto il nome Chrysler. Si tratta quindi di una scelta commerciale e di marketing, che dovrebbe nella sommatoria dei due mondi rafforzare le rispettive posizioni dei due marchi fuori dal proprio mercato d'origine.

Questa decisione coinvolgerà soprattutto la rete, ovvero concessionari e distributori delle due case, il cui totale è ora di circa 1.200 unità in tutta Europa e dovrà essere ridotto di circa 350 unità. Al termine dell'integrazione, i rinnovati concessionari Lancia proporranno però una gamma doppia rispetto all’attuale. Al contempo saranno poi incrementati all'interno della ristrutturazione di rete i concessionari che distribuiscono i marchi Jeep (molto appetibile, in Italia potrebbero essere addirittura 50 i nuovi concessionari) e Dodge, entrambi facenti capo al gruppo Chrysler.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Monza, Coppa Intereuropa: la storia dell'auto in pista e nel paddock

Monza, Coppa Intereuropa: la storia dell'auto in pista e nel paddock
in Auto d'epoca e storiche

Bruce McLaren,

Bruce McLaren, "quello delle macchine arancione"
in Piloti e protagonisti