Chicago 2011: Dodge Charger SRT8, una berlina con 465 cavalli

di

Chicago 2011: Dodge Charger SRT8, una berlina con 465 cavalli


Una Charger berlina, ma con 465 CV. Questi sono i dati essenziali della Dodge Charger SRT8 modello 2012, appena presentata al Salone di Chicago. Si tratta di un'auto che sta già sollevando incandescenti discussioni sui forum di appassionati, per via di una linea controversa e soprattutto di... due porte in più. Certo è che in questo modo prestazioni da vera sportiva diventano alla portata anche di chi desideri un'auto per tutta la famiglia.

Il motore è l'unità HEMI da 6.4 litri V8, accoppiata al "solito" cambio automatico a cinque marce, una limitazione che dovrebbe essere presto risolta dagli ingegneri del gruppo Chrysler che sembra stiano attivamente lavorando per trapiantare sulla Charger il cambio ZF ad otto marce.

Il cambio dispone dell'Autostick che permette di senezionare la marcia desiderata, così come di levette al volante. Il motore adotta la tecnologia Fuel Saver Tech, che lo fa viaggiare a quattro cilindri per risparmiare carburante quando non sono richieste le massime prestazioni, anche se non è dato sapere quanto minore diventi il consumo in questo caso.

Di serie per la Dodge Charger SRT8 ci sono cerchi in lega da 20 pollici (un motivo dominante a Chicago quest'anno...) e sospensioni elettroniche con possibilità di setup nelle modalità Auto e Sport, che tengono di conto di angolo di sterzata, pressione sulla leva del freni, accelerazione ed accelerazione laterale.

All'interno se l'impianto stereo da 900 watt con 19 altoparlanti non vi assorda potrete ammirare sedili davvero sontuosi ed un volante specifico per questa versione.


comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Volkswagen punta ad Alfa Romeo, Marchionne si scalda

Volkswagen punta ad Alfa Romeo, Marchionne si scalda
in Novità auto

Ford porterà a Ginevra una vettura rivoluzionaria

Ford porterà a Ginevra una vettura rivoluzionaria
in Novità auto