La nuova Civic al Salone di Francoforte: anteprima video

di Redazione DueMotori.com

La nuova Civic al Salone di Francoforte: anteprima video


Honda lancerà la nuova Civic al Motor Show di Francoforte di settembre. Progettata appositamente per il mercato europeo, la Civic verrà presentata come una berlina cinque porte del segmento C. Il suo arrivo nei concessionari europei è invece previsto per i primi mesi del 2012.
 
Nei prossimi mesi che precedono il lancio della nuova Civic, Honda invierà dei brevi filmati, per spiegare lo sviluppo e la produzione della berlina. Il primo di questi, che vi mostriamo oggi su DueMotori.com, è dedicato agli aspetti della guida e maneggevolezza.
  
La nuova Civic (in foto due immagini delle prove dinamiche) è stata realizzata in Europa.

Lavorando a stretto contatto con i colleghi europei ed alcuni esperti esterni, il team di sviluppo giapponese ha analizzato le prestazioni dell'attuale Civic. Queste ricerche hanno portato il team a focalizzarsi principalmente sul miglioramento della qualità di guida della nuova Civic, pur mantenendo l’anima sportiva del modello attuale.

 
Gli ingegneri Honda sapevano che le strade europee presentano le tipologie più varie, passando da autostrade veloci a stradine di campagna irregolari. Il team ha effettuato i test iniziali negli impianti di Ricerca e Sviluppo in Giappone, per poi trasferirsi in Europa per mettere a punto la vettura. "Ogni volta che abbiamo visitato il nostro stabilimento europeo durante le fasi di sviluppo, abbiamo ottenuto miglioramenti significativi nella guida e nella maneggevolezza della vettura, in modo che soddisfasse le esigenze dei clienti europei", afferma Kazuo Sunaoshi, Leader del Team di Sviluppo del Telaio. "La nuova Civic non è una semplice evoluzione dal modello precedente. Abbiamo fatto grandi passi in avanti in termini di qualità di guida, raggiungendo l'equivalente di due generazioni di sviluppo".
 
La nuova Civic presenta lo spazio interno più grande tra le vetture del segmento C, grazie all'assale torcente posteriore, che è lo stesso della Civic attuale. Per migliorare il controllo della vettura e la stabilità alle alte velocità, lo spessore dell'assale torcente ed il diametro della barra stabilizzatrice sono stati aumentati. Inoltre il comfort di guida complessivo e la maneggevolezza sono stati migliorati grazie all'adozione di una nuova tipologia di boccola di ancoraggio delle sospensioni posteriori.