Nuova Audi S8: sportività e lusso

di Redazione DueMotori.com

Nuova Audi S8: sportività e lusso


La Audi S8, la berlina di lusso di eccezionale potenza che sarà commercializzata all’inizio dell’estate del 2012, è la nuova ammiraglia delle versioni S. Il suo 4.0 TFSI di nuovo sviluppo eroga ben 520 CV (382 kW), ma consuma mediamente solo 10,2 litri di carburante ogni 100 km. Questo si deve in gran parte al sistema “cylinder on demand” che in base alla situazione di marcia può escludere quattro degli otto cilindri.
  
MOTORE
Il 4.0 TFSI porta la strategia Audi del downsizing nella categoria delle vetture ad alte prestazioni.

La sovralimentazione biturbo permette al V8, che ha una cilindrata di 3.993 cm3, un’erogazione di potenza straordinaria. Tra 1.700 e 5.500 giri è disponibile una coppia costante di 650 Nm, mentre la potenza massima di 520 CV (382 kW) viene raggiunta a 5.800 giri. Il concetto innovativo delle testate con lato d’aspirazione esterno e lato di scarico interno assicura percorsi brevi di uscita dei gas di scarico con perdite fluidodinamiche minime e conseguente spontaneità di risposta del motore. I due turbocompressori Twin-Scroll permettono uno sviluppo anticipato della coppia, che si manifesta in tutta la sua potenza.


Il 4.0 TFSI accelera la S8 da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi e le fa raggiungere agevolmente la velocità massima autolimitata di 250 km/h. Rispetto al motore del modello precedente, un V10 aspirato da 5,2 litri, il V8 biturbo eroga 70 CV (51 kW) in più, pari a circa il 15%, ma consuma ogni 100 km 3 litri in meno di carburante (23%). Con consumi medi di 10,2 litri ogni 100 km la Audi S8 fa nettamente meglio della concorrenza.
Queste prestazioni di punta sono il risultato di diverse soluzioni, tra cui per esempio il sistema Start&Stop e il sistema di recupero dell’energia. Contribuisce in modo particolare alla grande efficienza la nuova tecnologia “cylinder on demand”: a bassi carichi il sistema disattiva quattro degli otto cilindri, con il risultato che a velocità moderate in autostrada i consumi possono ridursi anche del 10%. 
Quando il V8 passa al funzionamento a 4 cilindri si attiva l’“Active Noise Control” (ANC), che compensa attivamente i rumori indesiderati. Contemporaneamente i supporti motore attivi (active engine mounts) attutiscono le vibrazioni. 
  
CAMBIO
Anche il tiptronic a otto rapporti della S8 contribuisce a conciliare sportività ed efficienza mantenendo basso il numero di giri del motore, ma scalando in modo rapido e confortevole quando necessario. La trazione integrale permanente quattro prevede un differenziale centrale autobloccante e un differenziale sportivo al retrotreno. Ad andature sostenute la coppia viene inviata prevalentemente alla ruota esterna alla curva che, di fatto, è come se “spingesse” la grande berlina dentro la curva.
 
TELAIO
Anche per quanto concerne l’autotelaio la nuova Audi S8 si dimostra una vettura molto completa. Il sistema “adaptive air suspension”, tarato sportivamente per la S8, è di serie. Questo sistema di sospensioni pneumatiche con ammortizzazione variabile, che consente di scegliere tra tre diversi livelli di altezza della carrozzeria dal suolo, si abbina perfettamente allo sterzo dinamico, anch’esso di serie, che modifica in base alla velocità il proprio rapporto di trasmissione e la servoassistenza. 
Il sistema di controllo della dinamica di guida “Audi drive select” integra questi due dispositivi e li coordina con il sistema di gestione del motore, il tiptronic a otto rapporti e il differenziale sportivo. Il guidatore può incidere sulla caratteristica di questi componenti scegliendo tra le modalità “comfort”, “auto”, “dynamic”, “individual” ed “efficiency”.
 
I cerchi della nuova S8 sono in misura 9Jx20 e calzano pneumatici 265/40. A richiesta sono disponibili cerchi fino a 21 pollici di diametro. Le pinze freno anteriori, di colore nero opaco, riportano l’emblema S8. Un’alternativa d’alta gamma è costituita dai dischi carboceramici, più leggeri di tre chilogrammi ciascuno, e con pinze freno color grigio antracite.
  
Uno dei punti di forza della S8, che è lunga 5,15 metri, è il peso di soli 1.975 chilogrammi. La carrozzeria di questa berlina di lusso è il prodotto della tecnologia ASF (Audi Space Frame) ed è quasi completamente in alluminio. Solo i montanti centrali sono in acciaio ultraresistente. La scocca pesa appena 231 chilogrammi: se fosse in acciaio peserebbe circa 100 chilogrammi di più. 
  
DESIGN
Dettagli raffinati nel design degli esterni non fanno mistero del ruolo particolare che la S8 ricopre all’interno della gamma Audi. Nella gamma di colori disponibili, il grigio Daytona e l’argento prisma sono riservati esclusivamente a questo modello sportivo. 
 
Anche lo spazioso abitacolo ha in serbo particolari molto ricercati. I sedili sportivi comfort, appositamente disegnati per la S8, hanno diverse possibilità di regolazione elettrica; a richiesta sono dotati di funzioni di ventilazione e massaggio. 
 
Per quanto riguarda i colori dell’abitacolo, gli inserti e i rivestimenti, la S8 offre ampie possibilità di scelta, fino alla ricercatissima pelle Valcona. Il pacchetto pelle, un caricatore DVD, la chiave comfort con apertura del bagagliaio comandata tramite sensori e la luce diffusa completano gli equipaggiamenti di serie per gli interni. La Audi S8 dispone, inoltre, di proiettori innovativi in tecnologia LED e di doppi vetri.
 
ACCESSORI
Oltre agli equipaggiamenti di serie, Audi propone tutti gli optional d’alta gamma disponibili per la serie A8. I sistemi di assistenza sono altamente interconnessi tra loro e interagiscono strettamente con il sistema di navigazione. Sono l’“adaptive cruise control” con funzione Stop&Go, l’“Audi side assist”, l’“Audi lane assist”, l’indicatore del limite di velocità, il sistema di assistenza alla guida notturna con segnalazione dei pedoni e il nuovo assistente al parcheggio con visualizzazione perimetrale. Completa queste tecnologie il sistema di sicurezza “Audi pre sense”, disponibile in diversi livelli di configurazione. Inoltre, la S8 è dotata di serie di un indicatore con consiglio di pausa e dell’apertura del cofano bagagliaio mediante sensori, sistema che ha esordito sulla Audi A6 Avant.
Di serie: il sistema di navigazione MMI plus e il telefono veicolare Bluetooth online
 
Per quanto riguarda i sistemi di infotainment, il sistema di navigazione MMI plus (di serie) rappresenta lo stato dell’arte; è dotato dell’innovativo sistema “MMI touch” per l’inserimento dei dati, di un hard disk con memoria di 20 GB e di monitor da 8” ad alta risoluzione. Questo raffinato sistema comprende il telefono veicolare Bluetooth online che, in collaborazione con le funzioni “Audi connect”, permette di usufruire a bordo di servizi online su misura e di collegare dispositivi mobili tramite WLAN. Il sistema Bose Surround Sound è di serie, ma in alternativa è disponibile anche l’Advanced Sound System della Bang & Olufsen.
 
La Audi S8 sarà in vendita all’inizio dell’estate 2012.
   
 
LA S8 IN SINTESI
Motore
– V8 biturbo di nuovo sviluppo da 520 CV (382 kW) e 650 Nm di coppia
– Nuovo sistema “cylinder on demand” per aumentare l’efficienza ai carichi parziali, sistema di recupero dell’energia e sistema Start&Stop 
– Disposizione innovativa delle testate, due turbocompressori Twin-Scroll 
– 0 – 100 km/h in 4,2 secondi 
– Consumi medi di soli 10,2 litri ogni 100 km
 
Trasmissione
– Tiptronic a otto rapporti con cambi marcia rapidi e confortevoli 
– Trazione integrale permanente quattro con differenziale sportivo
 
Autotelaio
– Sospensioni “adaptive air suspension” con taratura sportiva
– Sistema di regolazione della dinamica di marcia “Audi drive select” e sterzo dinamico di serie
– Cerchi in alluminio da 20” di serie, a richiesta anche da 21”
– Freni ruota di grandi dimensioni, a richiesta dischi carboceramici leggeri
 
Carrozzeria
– Carrozzeria in struttura ASF di soli 231 chilogrammi di peso
– Design sportivamente elegante con i tipici particolari dei modelli Audi S
– Due colori esclusivi
– Sedili sportivi comfort, pacchetto pelle e luce diffusa di serie

Equipaggiamento
– Proiettori in tecnologia LED e doppi vetri di serie
– Sistema di navigazione MMI plus con “MMI touch” e monitor di bordo da 8 pollici di serie
– Telefono veicolare Bluetooth online con Audi connect e sistema Bose Surround Sound di serie
– Di serie: indicatore con consiglio di pausa e apertura del cofano bagagliaio tramite sensori
A richiesta numerosi sistemi d’assistenza, tra cui anche il nuovo assistente di parcheggio con visualizzazione perimetrale
 

comments powered by Disqus

Articoli più letti