Dacia Lodgy: monovolume a cinque o sette veri posti

di Redazione DueMotori.com

Dacia Lodgy: monovolume a cinque o sette veri posti

Fedele allo spirito della marca, Lodgy offre tanto spazio a bordo e performance basate sull’essenziale, per rispondere pienamente alle attese dei clienti Dacia.
 
Le famiglie alla ricerca di un’auto versatile ad un prezzo contenuto, abitualmente clienti di auto usate, potranno ben presto permettersi una monovolume nuova, garantita tre anni.
Generosa nelle dimensioni, Lodgy presenta i canoni del design Dacia: abitabilità, robustezza e funzionalità. La sua silhouette lascia intuire un’eccellente abitabilità fino alla terza fila, preservando, al contempo, un notevole volume del vano bagagli, con una lunghezza limitata a 4,5 metri.
 
Il nome – Lodgy – che ricorda il termine inglese “lodge”, evoca direttamente la sua caratteristica principale: la capacità di accogliere una famiglia con i suoi bagagli. 
Dacia Lodgy sarà presentata al Salone di Ginevra, a marzo 2012.

Dacia cresce
Marca locale del Gruppo Renault, rilanciata nel 2004 con Logan, Dacia è diventata, in 8 anni, un’apprezzata protagonista del mercato automobilistico.

Pioniera dello spirito “acquisto intelligente”, Dacia è riuscita a conquistare la fiducia dei clienti grazie ai suoi valori incontestabili: 

1. Generosità, che si traduce nel miglior rapporto prezzo/abitabilità del mercato.
2. Semplicità, con una proposta di equipaggiamenti focalizzata sull’essenziale. 
3. Affidabilità, grazie a soluzioni tecniche comprovate nello stesso Gruppo Renault.
La gamma comprende attualmente tre modelli:
Logan, in versione berlina tre volumi (non disponibile in Italia), station wagon (MCV), van e pick-up.
Sandero, in versione berlina due volumi e crossover (Stepway).
Duster, il SUV, in versione 4x2 e 4x4.
 
Lodgy Ice
Per la sua terza partecipazione al Trofeo Andros, Dacia sovverte ancora una volta le regole, gareggiando, per la prima volta nella storia della competizione, con una monovolume, Lodgy “Ice”. Due auto sono impegnate nella corsa, affidate ad un terzetto di piloti di rilievo: Alain Prost, Nicolas Prost ed Evens Stievenart. A metà stagione, Alain Prost è in testa al campionato, con due vittorie in tre gare. 
 

comments powered by Disqus

Articoli più letti