Partnership tra Renault e Caterham per nuovi veicoli sportivi

di Redazione Italia DueMotori.com

Partnership tra Renault e Caterham per nuovi veicoli sportivi

Renault e Caterham uniscono le forze per un progetto comune: ideare e costruire futuri veicoli sportivi. Quest’accordo riflette la comune passione dei due marchi e il loro know-how in veicoli sportivi e da competizione.

I modelli realizzati saranno distintivi, esclusivi, perfetta espressione del DNA di Alpine e Caterham Cars, la divisione auto del Gruppo Caterham. Verranno fabbricati nello stabilimento Alpine di Dieppe in Normandia (Francia). Il Gruppo Caterham acquisirà il 50% del capitale della società automobilistica Alpine Renault, attualmente detenuta al 100% da Renault SAS.

La costituzione della nuova Société des Automobiles Alpine Caterham, frutto di questa partnership, è prevista per gennaio 2013. Sarà guidata da Bernard Olivier.  Questo progetto, che assicura un futuro al sito di Dieppe, è stato realizzato grazie al sostegno determinante e all’impegno dello Stato e della Regione dell’Alta Normandia che ha coinvolto Dieppe Marittime.

 
Carlos Ghosn, Presidente – Direttore Generale del Gruppo Renault, ha dichiarato:
“Questa innovativa partnership con Caterham concretizza una nostra grande ambizione: creare un’auto sportiva con il DNA di Alpine. L’accordo creerà nuove opportunità per il futuro dell’impianto di Dieppe, che potrà sviluppare ulteriormente le competenze che stanno alla base della sua tradizione storica.”

Tony Fernandes, Presidente del Gruppo Caterham, ha dichiarato:
“Sono emozionato per questa nuova avventura come non mi accadeva dal lancio di AirAsia nel 2001. Ringrazio Carlos Ghosn e Carlos Tavares e tutti i componenti di questa nostra nuova famiglia Renault per aver creduto nel Gruppo Caterham e nella costituzione di questa partnership. Molti hanno dubitato di noi 11 anni fa quando abbiamo lanciato la nostra linea aerea e sono sicuro che molti dubiteranno anche stavolta, ma non tradiremo questa fiducia. Conosciamo i mercati in cui andremo a operare, e in particolare l’Asia, un’area a me ben nota, e osserviamo che c’è un’enorme opportunità di replicare il modello di AirAsia e offrire ai clienti prodotti accattivanti e accessibili che sposino il nostro interesse per la Formula 1 e la tecnologia, consentendo a molti di realizzare i propri sogni.”

Dopo uno studio di fattibilità condotto da Renault Sport Technologies e Caterham Technology & Innovation (CTI, il ramo ingegneristico-tecnologico del Gruppo Caterham) sullo sviluppo congiunto di veicoli sportivi, Renault e Caterham collaboreranno alla realizzazione di modelli sportivi in edizione limitata o in grande serie, per rafforzare la propria presenza in questo mercato. L’obiettivo per ciascuna azienda è di lanciare il suo proprio veicolo entro tre-quattro anni.

comments powered by Disqus

Articoli più letti