Cina, produzione auto: partnership tra Chery e Jaguar Land Rover

di Redazione Italia DueMotori.com

Jaguar Land Rover e Chery Automobile Company Ltd hanno formalmente posato la prima pietra per il loro nuovo impianto di produzione nella Repubblica Popolare Cinese.   
Le due aziende hanno ricevuto la ratifica ufficiale da parte del National Development & Reform Commission (NDRC) dell’approvazione della joint venture per produrre vetture Jaguar Land Rover e nuovi modelli con un marchio in partnership in Cina.
Jaguar Land Rover e Chery potranno adesso accelerare i piani per la realizzazione di un impianto produttivo in joint venture a Changshu, vicino Shanghai, quale parte di un investimento di 109 miliardi di RMB, che comprenderà anche una nuova struttura di ricerca e sviluppo e la produzione di motori.

Il progetto prevede la creazione di una nuova partnership per l’assemblaggio di modelli specifici per il mercato cinese, compresa la loro commercializzazione e distribuzione. 


I vantaggi della joint venture in Cina includono investimenti, posti di lavoro, tecnologia avanzata e soluzioni a basso tenore di carbonio. La joint venture fonderà insieme il patrimonio e l’esperienza di Jaguar Land Rover nella produzione di vetture di lusso premium con la complessa conoscenza e comprensione dei clienti cinesi da parte di Chery. 
La joint venture evidenzia il fermo impegno, da parte delle due aziende, nel mercato automobilistico più grande del mondo nel lungo termine. 

In una dichiarazione congiunta, Dr. Ralf Speth, Jaguar Land Rover Chief Executive Officer, e Mr Yin Tongyao, Chairman e Chief Executive Officer di Chery Automobile Company Ltd, hanno detto: "Siamo lieti di aver raggiunto questo importante traguardo, ottenuto grazie alla comprensione e alla lungimiranza della NDRC, e vogliamo ringraziare la Commissione per aver riconosciuto le grandi potenzialità della nostra joint venture nel mercato cinese in così grande crescita.
"Insieme, inizieremo a lavorare in stretta collaborazione sui nostri programmi di partenariato per sfruttare tutte le possibilità delle nostre aziende, per produrre nuovi e importanti modelli per i clienti cinesi.”

Il nome della nuova società in joint venture company è stata confermata da Dr. Ralf Speth e da Mr Yin Tongyao. La partnership paritaria si chiamerà – Chery Jaguar Land Rover Automotive Company Ltd. 
Oltre alle vetture già in produzione, la partnership realizzerà per un marchio locale modelli specificatamente destinati alle richieste dei clienti cinesi Entrambe le società si sono impegnate a investire in maniera consistente nell’innovazione del prodotto e nelle tecnologie avanzate grazie ad un nuovo Research & Development Centre, del quale saranno resi noti ulteriori dettagli in un secondo tempo. 
Le due società prevedono di completare lo stabilimento di Changshu, nella provincia dello Jiangsu, nel corso del 2014. La costruzione di un nuovo impianto per la costruzione di motori più efficienti è parte dell’accordo di partnership. 
La fiducia nella partnership tra Chery e Jaguar Land Rover segue la rapida espansione dei marchi Jaguar e Land Rover in Cina, dove le vendite sono aumentate dell’80% nel periodo gennaio-ottobre 2012. Nel 2011, Jaguar Land Rover ha visto le sue vendite crescere di più del 60%, grazie principalmente alle Jaguar XJ e XF, e alla forte richiesta della Range Rover Evoque.  
Chery, il più grande esportatore di vetture cinese e uno dei produttori automobilistici più grandi del paese.  ha un’esperienza di 15 anni nel settore automotive. 
La partnership con Jaguar Land Rover segna l’avvio dell’espansione internazionale e dello sviluppo strategico di Chery Automobile.

comments powered by Disqus

Articoli più letti