Nuova BMW Serie 4 Cabrio

di Redazione Italia DueMotori.com

Nuova BMW Serie 4 Cabrio


La nuova BMW Serie 4 Cabrio inaugura un’era nuova di modelli Cabrio BMW di classe media. Il nuovo stile introdotto con la BMW Serie 4 Coupé si esprime anche nel secondo modello della famiglia, fungendo da riferimento per dinamismo, eleganza e divertimento di guida, sia a capote aperta che chiusa. Oltre al design specifico, la BMW Serie 4 Cabrio si distingue dalla BMW Serie 3 attraverso numerose soluzioni tecniche.

Nel confronto con la BMW Serie 3 Cabrio la BMW Serie 4 Cabrio è cresciuta visibilmente in larghezza, di passo e di carreggiata.

I tipici stilemi del design BMW come il doppio rene, i proiettori circolari sdoppiati e le grosse prese d’aria della grembiulatura anteriore, svelano intenzionalmente l’affinità con la famiglia della BMW Serie 3.


Gli elementi che visualizzano la perfezione aerodinamica della BMW Serie 4 Cabrio sono i cosiddetti Air Breather, ricavati dietro i passaruota anteriori. Insieme alle già note Air Curtain essi contribuiscono a ridurre i vortici d’aria nella zona delle ruote anteriori e, conseguentemente, la resistenza aerodinamica. Anche la coda bassa si integra armonicamente nella linea filante della vettura. Il posteriore è dominato da linee orizzontali che accentuano i passaruota muscolosi e, indirettamente, il concetto di trazione posteriore e la carreggiata larga.

Costruzione del tetto ottimizzata. Aumento del comfort. Aumento delle funzioni 
Grazie al proprio linguaggio stilistico, a tetto aperto la BMW Serie 4 Cabrio crea un legame raffinato tra la silhouette elegante ed inconfondibile e le proporzioni armoniche, mentre a capote chiusa disegna una linea di coupé estremamente dinamica, rinunciando al montante B. Il tetto metallico tripartito della BMW Serie 4 Cabrio si distingue anche per il concetto d’insonorizzazione fortemente ottimizzato che offre il “cielo fonoassorbente” e il risultante guadagno di comfort, con la possibilità di guidare la vettura anche d’inverno senza alcuna limitazione. Il cielo del tetto completamente rivestito e dotato di un’illuminazione interna supplementare crea l’ambiente tipico di una coupé sportiva di qualità premium. Per la guida a cielo aperto il tetto viene depositato nella coda: qualora necessario, il sistema di assistenza di carico, di serie, solleva il tetto piegato, facilitando  l’accesso al bagagliaio. Questo assicura un’operazione di carico semplice del vano bagagli a tetto aperto, per esempio quando devono venire trasportati degli oggetti grandi ed ingombranti. La posizione di guida bassa e sportiva offre un maggiore spazio per la testa, sia davanti che nella zona posteriore; inoltre, rispetto al modello precedente è aumentato sensibilmente lo spazio per le gambe della zona posteriore.

Equipaggiamento
NTutti i principali comandi sono raggruppati ergonomicamente intorno al guidatore, assicurandogli un accesso ottimale a tutte le funzioni. Le linee e le superfici delle porte convergono nella zona posteriore; nell’abitacolo, dominato da tinte chiare, il rivestimento bicromatico abbinato al coperchio copricapote crea un nobile “Boat-Deck-Effect”. In più, il cosiddetto design Wrap Around avvolge tutti gli occupanti della BMW Serie 4 Cabrio, estendendo l’orientamento verso il guidatore a tutti i passeggeri.
Il sedile di serie a regolazione elettrica e guida della cintura integrata è stato sviluppato completamente ex novo. A richiesta, per la prima volta nella nuova BMW Serie 4 Cabrio sia il sedile nuovo che il sedile sportivo con poggiatesta anatomico sono disponibili anche con uno scaldacollo per guidatore e passeggero.
A tetto aperto la temperatura impostata viene regolata automaticamente in dipendenza della temperatura esterna e della velocità.
Oltre alla dotazione di base vengono offerti tre ulteriori equipaggiamenti e un pacchetto M Sport. Le linee di equipaggiamenti Sport Line, Modern Line e Luxury Line consentono di personalizzare il look della vettura sia esternamente che all’interno. La selezione e la lavorazione dei materiali sottolineano la qualità premium dell’abitacolo della nuova BMW Serie 4 Cabrio.

Dinamica di guida
Gli ingegneri BMW sono riusciti a ottimizzare sensibilmente una serie di pregi, come la precisione di guida, la fedeltà di traiettoria e l’agilità della vettura. La base ideale la formano una sofisticata tecnica di assetto, lo sterzo elettromeccanico esente da influssi del motore, la ripartizione equilibrata dei pesi tra gli assi (50:50), il lavoro di perfezionamento eseguito nella galleria del vento e un innovativo concetto di lightweight design. A livello estetico l’indole sportiva si manifesta attraverso il passo allungato, la carreggiata allargata e un abbassamento di serie della vettura. Il risultante baricentro basso ha un effetto decisivo sulla dinamica di guida.

Due motori a benzina e un diesel
Al momento di debutto della BMW Serie 4 Cabrio vengono offerti un motore a benzina sei cilindri in linea (BMW 435i Cabrio), un motore a benzina a quattro cilindri (BMW 428i Cabrio) e un quattro cilindri diesel (BMW 420d Cabrio). I motori coprono un arco di potenza da 135 kW/184 CV a 225kW/306 CV e funzionano con l’attuale tecnologia BMW TwinPower Turbo. I modernissimi propulsori assicurano alla BMW Serie 4 Cabrio degli eccellenti valori di accelerazione e di elasticità a consumi ridotti e soddisfano già ora la norma antinquinamento Euro 6.

Cambio
La trasmissione di potenza alle ruote posteriori avviene di serie attraverso un cambio manuale a sei rapporti. BMW propone come optional per tutte le motorizzazioni il cambio automatico sportivo a otto rapporti che consente di eseguire la cambiate anche manualmente, attraverso i paddles del volante. Entrambi i cambi sono equipaggiati di serie con il sistema start/stop automatico.

EfficientDynamics 
Oltre ai motori a benzina e diesel a consumo ottimizzato, le misure di BMW EfficientDynamics comprendono il concetto di lightweight design intelligente e l’aerodinamica ottimizzata con Air Curtain ed Air Breather. Ma anche la funzione Auto start/stop, la Brake Energy Regeneration, l’indicatore del punto ottimale di cambiata, i gruppi secondari controllati in base al fabbisogno o l’innovativo Preview Assistant contribuiscono ai bassi valori di consumo di carburante e delle emissioni, senza compromettere la dinamica di guida. Ad esempio, il modo ECO PRO determina dei risparmi fino al 20 percento. Dopo l’introduzione nella BMW Serie 4 Coupé, anche nel modello Cabrio in combinazione con il cambio automatico è disponibile la modalità “sailing”.

ConnectedDrive 
Gli highlight sono per esempio la nuova generazione del sistema di navigazione Professional, il BMW Head-Up Display con rappresentazione full-colour, il Driving Assistant Plus che avverte in caso di rischio di collisioni con pedoni, un High Beam Assistant LED non abbagliante a controllo intelligente, Active Protection con assistente di attenzione e un Active Cruise Control con funzione Stop&Go ottimizzata.



comments powered by Disqus

Articoli più letti