Mazdaspeed RX-8: così si fa!

di

di Alessio Piana

Sono passati ormai piu' di dieci anni da quando la Mazda vinse la 24 ore di Le Mans con una Sport a motore rotativo. In questo periodo di tempo, la casa giapponese è passata di mano (Ford) ed oggi vive di una rinascita fatta di un'ottima comunicazione ma anche e soprattutto nuovi modelli.

La punta di questo iceberg si chiama RX-8, un modello che è già entrato nei cuori degli appassionati e che dal nostro punto di vista è validissima, oltre che dal design assolutamente azzeccato. La Mazda ha capito che un modello di così grande fascino e successo, MX5 a parte, non gli era mai riuscito negli ultimi 20 anni, e per questo ha deciso di puntare sulla RX-8.

Sportiveggiandola ulteriormente, creando una versione "RX-8 Mazdaspeed" che sarà venduta solo in Giappone (300 esemplari) e che ricorda molto un film aBBusivo tanto in voga in questi anni.

La RX-8 Mazdaspeed è stata ribassata di 20 mm, con un nuovo impianto frenante, sospensioni con taratura piu' rigida e con l'attesa barra antirollio sia all'anteriore che al posteriore.
Peccato non arrivi anche da noi, perchè ci sarebbe il codazzo per averla. Poco male, perchè una RX-8 simile la vedremo nella prossima Mazda RX-8 Cup 2004. Eh sì, la filiale italiana della Casa giapponese ha già preparato la vettura per il nuovo monomarca che sostituisce la MX5. La RX-8 Cup è preparata dall'Astra Team di Mauro e Luca Pregliasco, che gestiscono tra l'altro l'impegno sportivo Ford nei rally al di fuori del programma Focus WRC.

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

Che cos'è questo Touareg sportivo?

Che cos'è questo Touareg sportivo?
in Novità auto

La Porsche Boxster 2005: sempre piu'

La Porsche Boxster 2005: sempre piu' "Carrerina GT"
in Novità auto

Jaguar S-Type restyling

Jaguar S-Type restyling
in Novità auto

Una concept fuori dagli schemi

Una concept fuori dagli schemi
in Novità auto