Restyling: Daewoo Tacuma

Anche per la linea disegnata da Pininfarina per questa Daewoo è arrivato il momento di un restyling, e si è iniziato dalla griglia anteriore che risulta così più aderente al family-feeling degli altri modelli Daewoo. La versione SX monta di serie cerchi in lega da 15" e fendinebbia anteriori, non presenti sulla versione SE.

All'interno proseguono le novità, ed anche in questo caso è la più ricca versione SX a presentare i dettagli più pregiati, come le finiture color alluminio sulla console e tessuti più pregiati per sedili e rivestimenti, oltre ad offrire accessori come la regolazione del supporto lombare sul sedile di guida, il bracciolo fra i sedili anteriori ed i tavolini ripiegabili a disposizione dei passeggeri posteriori.

Lo spazio interno è ben sfruttato, con i tre sedili posteriori che si possono spostare e ribaltare separatamente e molti vani portaoggetti o di servizio, come i portaocchiali ed i portalattine nella console centrale e nel bracciolo posteriore, oppure ancora i vani presenti nel pavimento posteriore.

La capacità di carico è di 325 litri, che diventano però ben 1.320 con i sedili ribaltati.

La motorizzazione è affidata al noto motore 1,6 litri bialbero a 16 valvole, capace di 77 kW/105 Cv a 6.000 giri/' e 142 Nm di coppia massima a 3.400 giri/', che consente alla tacuma di passare da 0 a 100 km/h in 12,2 secondi e di raggiungere i 167 km/h con un consumo medio di 8,3 litri per 100 km.

In generale l'auto mantiene un ottimo rapporto qualità/prezzo, visto che sia la SE che la SX offrono di serie ABS con EBD, doppio airbag anteriore, pretensionatori alle cinture di sicurezza dei sedili anteriori, servosterzo, alzacristalli elettrici, specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente, regolatore livello fari, chiusura centralizzata con telecomando, antifurto immobilizzatore, paraurti e specchietti in tinta carrozzeria, volante e sedile guida regolabili in altezza, autoradio Hi-Fi RDS con 6 altoparlanti e comandi al volante, ancoraggi ISOFIX per i seggiolini dei bambini, vetri azzurrati e portapacchi integrato.

La versione SE costa 14.400 euro chiavi in mano, a cui occorre aggiungere altri 700 euro per il climatizzatore manuale con filtro antipolline, mentre la versione SX costa 16.700 euro (con il climatizzatore automatico).

comments powered by Disqus

Articoli più letti

Articoli precedenti su DueMotori.com

VW Polo Fun: una SUV per tutti

VW Polo Fun: una SUV per tutti
in Novità auto

In arrivo: Rover 75 V8

In arrivo: Rover 75 V8
in Novità auto

Nuova BMW Serie 1: la piccola di Monaco

Nuova BMW Serie 1: la piccola di Monaco
in Novità auto

Renault presenta Modus

Renault presenta Modus
in Novità auto